CorsaEV DrivingFotogalleryNotizie autoOpelPRIMO CONTATTOTEST, PROVA AUTOVideo

Opel Corsa 2024, prova nuovo motore elettrico

Come va la Corsa 2024, il test su strada, con impressioni di guida del nuovo motore elettrico abbinato alla rinnovata batteria con più autonomia

BATTERIA
51KWH
CAVALLI
156
Velocità Max.
160km/h
AUTONOMIA
405Km

Abbiamo provato la nuova Opel Corsa 2024, con il nuovo motore elettrico da 156 cavalli (long range) che si affianca a quello da 136 CV che rimane comunque in gamma. Arriva con una nuova batteria che porta l’autonomia fino a 405 km dichiarati. La prova della Corsa elettrica si è svolta nei dintorni di Milano su un percorso prettamente extraurbano per effettuare un test sui consumi di questo nuovo powertrain.

Opel Corsa 2024 – esterni

Il design di questa sesta generazione della Opel Corsa si rinnova soprattutto con l’introduzione del Vizor l’inedita mascherina nera frontale che riprende il family feeling di tutta la gamma Opel. Il paraurti è stato rivisto con una presa d’aria inferiore maggiorata e due finte laterali mentre i fari Intellilux Matrix che vengono ulteriormente evoluti e passano da 8 elementi a 14. Così si riesce a separare ancora meglio il fascio di luce ed evitare di abbagliare le vetture che provengono dall’altra direzione. Poiché si tratta di un restyling le dimensioni rimangono invariate e abbiamo 4,06 m in lunghezza, 1,76 m in larghezza, 1,43 in altezza per un passo di 2,54 m.

Opel Corsa fari IntelliLux LED
Opel Corsa fari IntelliLux LED

La fiancata è rimasta la medesima ma cambia un pochino il disegno dei cerchi che arrivano fino a 17” pollici. Leggermente rivisto il posteriore dove i fari sono un po’ più scuri nella lente mentre il cosiddetto lettering del nome Corsa viene tutto esteso per l’intera larghezza del portellone.

La gamma della nuova Corsa prevede tre allestimenti: Edition, GS e Ultimate. Passano da quattro a sei le colorazioni disponibili per la carrozzeria tra cui il nuovo Grafik Grey visibile sull’auto che abbiamo provato in allestimento Ultimate.

Come si sta a bordo di Corsa – gli interni

All’interno è stato migliorato il sistema infotainment che viaggia su un processore Snapdragon della Qualcomm come quello dei nostri cellulari che è decisamente più reattivo e vanta il collegamento wireless per Android auto da Apple Carplay. Anche la retrocamera è migliorata perché adesso ha una risoluzione decisamente migliore e al passo con i tempi. Per quanto riguarda le informazioni mostrate sul sistema elettrico abbiamo il flusso di energia in movimento, le statistiche di guida, la ricarica che può essere programmata sia dalla vettura sia anche da remoto tramite l’applicazione.

Nuova Opel Corsa 2023 restyling plancia abitacolo
Nuova Opel Corsa 2023 restyling plancia abitacolo

Il sistema di climatizzazione, automatica, utilizza la pompa di calore per migliorare l’efficienza energetica.
L’allestimento base non ha il display da 10 pollici ma resta invece da 7″ così come 7″ è anche la strumentazione digitale che è di serie sulla corsa elettrica. Poche le superfici gommate in abitacolo, predominano le plastiche rigide. Migliorati i sedili anteriori che derivano da quelli della Mokka, mentre l’abitabilità posteriore è buona, ma è presente il tunnel centrale. Assenti le bocchette per l’aria menrte ci sono anche due prese USB type-C che si aggiungono a quella anteriore. Il bagaglio varia da 367 a 1.042 litri.

Opel Corsa Electric 2024 display centrale
Opel Corsa Electric 2024 display centrale

Nuova Corsa elettrica, motore più potente

La piattaforma su cui si basa questa Corsa rimane la eCMP ma è stato rivisto innanzitutto il motore. La Corsa elettrica è mossa da un motore elettrico sincrono da 156 CV e 260 Nm. Si tratta del primo motore a 6 poli nel segmento B, con inverter integrato. Come sulla precedente Corsa elettrica non c’è il cambio, ma vi è solo un rapporto fisso.

Opel Corsa Electric 2024 motore
Opel Corsa Electric 2024 motore

Corsa e, batteria rinnovata

Su questa Corsa elettrica 2024 viene anche rinnovata la batteria agli ioni di litio da 51 kWh (54 lordi), è completamente differente dalla precedente da 50 kWh. Adesso è costituita da 102 celle in 17 moduli contro le 216 celle in 18 moduli della versione presente al debutto su Corsa elettrica. Rimane posta all’interno del pianale, collocata sotto i sedili e il peso passa da 345 a 340 kg. L’autonomia con questa batteria abbinata al nuovo motore passa da 357 a 405 km nel ciclo combinato WLTP. In città dovrebbe sfiorare i 600 km.

Opel Corsa Electric 2024 in ricarica
Opel Corsa Electric 2024 in ricarica

La ricarica in corrente alternata è di serie fino a 7,4 kW mentre in optional si arriva a 11 kW che consente di ricaricare completamente la vettura in circa 5 ore. Invece passando alla corrente continua, la potenza sale a 100 kW. In questo modo si passa dal 20 all’80% in circa 30 minuti.

Il Test, la prova della nuova Corsa Elettrica

Partiamo subito con la prova di questa Corsa elettrica dove quello che ho apprezzato particolarmente durante la guida è stata soprattutto la ottima posizione di guida e poi il sedile massaggiante che su una segmento B non è facile da trovare. Fin dai primi metri si percepisce che la vettura è molto silenziosa, all’aumentare velocità si avverte solo un po’ di rumore di rotolamento e anche un leggero ronzio del motore elettrico. In curva se la forziamo in ingresso, nonostante abbiamo delle gomme invernali e il clima è ancora mite, rimane sempre molto prevedibile e molto ben controllabile. Si dimostra subito una vettura che si guida molto bene, con un leggero sottosterzo al limite ma ha un’ottima tenuta complice anche la batteria che si si trova sul pianale e abbassa il baricentro. In partenza da ferma questa versione da 156 cavalli tende un pochino a sgommare complice la coppia che è di 260 Nm e i pneumatici invernali.

Opel Corsa Electric 2024 prova su strada
Opel Corsa Electric 2024 prova su strada

Abbiamo tutto il pacchetto di Guida Autonoma di secondo livello e anche il riconoscimento dei segnali stradali come il semaforo con il Photored ma anche il limite di velocità, la frenata automatica di emergenza, insomma tutti gli ADAS disponibili ormai su una vettura di segmento B ci sono. Il Cruise Control adattivo si può impostare con tre livelli di distanza dalla vettura che ci precede, il centraggio in corsia è buono e la frenata in colonna graduale.

Frenata rigenerativa

Senza la modalità Brake attiva, per quanto riguarda la frenata rigenerativa, la prima parte della corsa del pedale va un pochino lunga senza che accada nulla. Invece se andiamo ad attivare la modalità Brake abbiamo una migliore risposta in frenata oltre ad avere appunto una maggiore frenata rigenerativa. Non c’è la modalità One Pedal, neanche su questo aggiornamento quindi poi dobbiamo andare noi comunque a schiacciare il pedale del freno per arrestare completamente la vettura.

Opel Corsa Electric 2024 vista posteriore in movimento
Opel Corsa Electric 2024 vista posteriore in movimento

Modalità di guida su Opel Corsa e

Sono tre le modalità di guida: “Eco”, “Normal” e “Sport”. Queste vanno a agire sia sullo sterzo, sulla climatizzazione ma anche soprattutto sulla curva di potenza e di coppia di questo motore si passa da 156 cavalli e 260 Nm in Sport si scende a 220 Nm di coppia e 109 cavalli in Normal e si scende ancora a 82 cavalli in Eco e 180 Nm di coppia. Quest’ultima è sicuramente più che sufficiente per la guida in città e garantisce la maggiore autonomia possibile.

Opel Corsa Electric 2024 Drive Mode
Opel Corsa Electric 2024 Drive Mode

Nuova Corsa elettrica, assetto piacevole

Piuttosto buono l’assorbimento delle buche, ho fatto qualche test sui tombini milanesi e sulle poche imperfezioni del manto stradale presenti. Le sospensioni hanno una taratura non eccessivamente morbida, assecondano un po’ il rollio ma perfettamente in linea con il carattere tranquillo dell’auto. Buona la visibilità soprattutto quella anteriore, certo c’è sempre il montante spesso come ormai tutte le auto moderne mentre il lunotto posteriore invece è piuttosto piccolino ma ci viene in aiuto la retrocamera notevolmente migliorata nella risoluzione.

Opel Corsa Electric 2024 vista laterale
Opel Corsa Electric 2024 vista laterale

Prestazioni Corsa elettrica e consumi

Durante il nostro breve test in anteprima abbiamo misurato i consumi senza stare attenti a una guida volta al risparmio ma cercando di imitare il comportamento di un qualsiasi utente che si affaccia per la prima volta al mondo dell’elettrico. Nella prova, guidando principalmente nel misto extraurbano, ho rilevato un consumo medio di 17 kWh/100 km, con il combinato dichiarato pari a 14,2 kWh/100 km. La velocità massima dichiarata è rimasta invariata a 160 km/h, mentre lo scatto 0-100 km/h scende 8,1 secondi con gli 8,7 della versione da 136 cavalli.

Nuova Opel Corsa restyling
Nuova Opel Corsa restyling

Prezzo Corsa elettrica 2024

La nuova Corsa elettrica per il 2024 viene declinata in due varianti di potenza, rimane a listino la 136 cavalli con un prezzo di partenza di 36.500 euro in allestimento Edition mentre la versione più potente che abbiamo provato è offerta a partire dall’allestimento GS da 38.650 euro.

Scheda Tecnica Opel Corsa e

Dimensioni e peso

  • Lunghezza: 406 cm
  • Larghezza: 176 cm
  • Altezza: 143 cm
  • Passo: 254 cm
  • Bagaglio: 267/1.042 L
  • Batteria: 51 kWh
  • Peso: 1.544 kg

Motore

  • Alimentazione: elettrico
  • Trazione: anteriore
  • Cambio: automatico
  • Potenza: 156 CV / 115 kW
  • Coppia massima: 260 Nm

Prestazioni

  • Velocità massima: 160 km/h
  • Accelerazione: 8,1s (0-100 km/h)
  • Emissioni Co2: 0 g/km
  • Autonomia: 405 km
  • Consumo combinato: 14,2 kwh/100 km (WLTP)

FOTO Corsa elettrica 2024

VIDEO Prova Corsa e 2024

Video prova Opel Corsa elettrica

Leggi anche:

Caratteristiche e prezzi nuova Corsa

Come va la Corsa elettrica da Rally

Le prove di nuove auto elettriche

EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

Listino prezzi OpelAnnunci usato Opel

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

POSITIVO

– Interni più tecnologici
– Piacere di guida
– Ricarica e collegamenti wireless smartphone
– Assetto confortevole
– Design riuscito
– Fari led Matrix
– Sedile massaggiante
– Pompa di calore

NEGATIVO

– Molta plastica rigida

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto