Notizie auto

Officine abusive, sequestri a Bari

La Guardia di Finanza ha sequestrato due officine abusive a Bisceglie e Ruvo di Puglia

Nel barese sono state scoperte due officine abusive. L’operazione è stata condotta dalla Guardia di Finanza che a Bisceglie e Ruvo di Puglia ha portato alla luce due locali dove si riparavano auto “completamente abusive e sconosciute al fisco”.

OFFICINE ABUSIVE BARI

All’interno delle officine abusive del barese, grandi circa 2500 mq, sono stati trovati meccanici, attrezzature e strumentazioni. I due locali non hanno l’iscrizione al registro imprese degli esercenti, né l’autorizzazione prevista dalla legge per l’attività di autoriparazione e per l’esercizio dell’attività.

officine abusive

OFFICINE MECCANICHE SENZA LICENZA

Nelle officine meccaniche senza licenza di Bari la Guardia di Finanza ha così provveduto a sequestrare le attrezzature ed ha individuato almeno tre meccanici che lavoravano in nero. Durante il blitz sono stati trovati anche alcuni rifiuti speciali e pericolosi, olii esausti, scarti di lavorazione di carrozzeria e materiale ferroso di ogni genere. Due persone sono state denunciate per mancato smaltimento di rifiuti speciali ed obbligate a bonificare il sito incriminato.

COME EVITARE TRUFFE IN OFFICINA

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close