Notizie curiose e simpatiche!

Lamborghini parcheggia gratis

La super sportiva in Gran Bretagna riesce a passare sotto la sbarra e a non pagare il parcheggio.

La Lamborghini parcheggia gratis, il costo della macchina è mostruoso ma offre dei vantaggi insospettabili come quello di risparmiare nel parcheggio. In rete infatti gira un video dove una Lamborghini fiammante nera, con un assetto super ribassato, in Gran Bretagna riesce a passare sotto la sbarra di un parcheggio sotterraneo, evitando così di pagare la sosta. L’auto protagonista del video è una Lamborghini Murcielago di colore nero metallizzato ed è alta appena 1.135 millimetri. La macchina quando passa sotto la sbarra evita anche che si azioni la videocamera all’ingresso che le legge le targhe perché la lettura avviene quando si ritira il biglietto e la barra d’ingresso si alza. Il ragazzo alla guida della Lamborghini si chiama Paul Wallace ed ha pensato di condividere la sua “fortuna” in rete su Instagram. Da quel momento il video è diventato virale.

VIDEO Lamborghini parcheggia gratis

https://www.youtube.com/watch?v=VTcRYsJtAiw

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Redazione NEWSAUTO

La squadra di NewsAuto.it si compone di un gruppo di appassionati collaboratori, esperti conoscitori del mondo delle automobili, della tecnica motoristica e del mercato italiano. Le prove delle vetture vengono eseguite da tester collaudatori esperti e piloti. Il nostro team include giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi e operatori video, tutti uniti dalla passione per l'automobilismo e impegnati ad offrire informazioni dettagliate e approfondite sulla vasta gamma di veicoli presenti sul mercato.
Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto