Notizie curiose auto

VIDEO Fiat Uno della Camorra elaborata da 300 km/h

L'auto usata per rapine e per tutte le attività del clan aveva un motore modificato 1.600 cc turbo.

FIAT UNO DELLA CAMORRA – Erano in gioco clan e Forze dell’Ordine che hanno sferrato diversi colpi alla camorra ed ai Casalesi. Tra le attività malavitose del clan c’erano, a quanto paro, anche le corse clandestine. Era il 2014, quando in un’operazione di controllo della squadra mobile di Caserta, all’interno di un’officina di Casapesenna fu ritrovata una Fiat Uno Turbo apparentemente innocua ma che secondo gli inquirenti era in grado di raggiungere i 300 km/h! Come è possibile? 

Fiat Uno della Camorra AUTO DA CORSA

Una velocità degna di una supercar che sicuramente questa UNO non era in grado di raggiungere.
Sebbene l’auto, come indicato dalle Forze dell’Ordine, fosse usata per le attività malavitose del clan e probabilmente, il sospetto è che fosse impiegata nelle corse clandestine notturne e per spostamenti “veloci”.
A proposito di velocità, quella massima che poteva raggiungere era sicuramente superiore ai 200 km/h, arrivare magari a 250/260 km/h ma non assolutamente a 300 km/h.
Una macchina a prima vista tranquilla ma capace di prestazioni super ma come?
La “bara” anni novanta era molto elaborata: cerchi maggiorati e pneumatici a sezione allargata, intercooler e barre duomi (anteriore e posteriore). Un motore sicuramente trapiantato e di cilindrata maggiore.
Era insomma molto potente ed alleggerita:  all’interno è stata spogliata di tutto, restava solo il sedile lato guida e la plancia.
Alla domanda che si sono posti in molti: questa Fiat Uno era effettivamente in grado di raggiungere i 300 km/h.
Noi rispondiamo NO!Fiat Uno della Camorra

Fiat Uno della Camorra VELOCITÀ 300 km/h

La Fiat Uno della camorra apparteneva alle “auto in dotazione” al boss di Giuseppe Setola.
Secondo le informazioni diffuse nel 2014, la vettura era in grado di raggiungere i 300 km/h.
Questo è il motore trapiantato, prelevato da una Fiat Bravo 1.600 cc e fatto turbo.
Motore Uno Turbo camorra

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto