FotogalleryMazdaNotizie auto

Museo Mazda, l’esposizione di Hiroshima anche online

Il Museo Mazda di Hiroshima è stato rinnovato e prevede ora dieci zone espositive diverse che illustrano i 100 anni di storia di Mazda e la sua visione del futuro. È visitabile anche online.

Il Mazda Museum, situato nella sede centrale di Hiroshima, è stato completamente rinnovato. Il museo espone veicoli e reperti d’epoca che ripercorrono la storia dell’Azienda sin dalla sua fondazione. In vista dell’apertura al pubblico fissata per il 23 maggio 2022, sia il design degli spazi che le esposizioni del museo sono stati completamente rinnovati.

Con una combinazione di colori uniforme abbinata a luci calde e superfici in legno, gli interni e gli esterni del nuovo Museo Mazda sono stati tutti riprogettati secondo i più recenti concetti di design del marchio Mazda, offrendo ai visitatori uno spazio elegante e al contempo accogliente.

Museo Mazda Hiroshima, com’è

Il museo Mazda dispone di dieci zone espositive diverse, con finiture e illuminazione in linea con il tema di ciascuna zona.

Museo Mazda di Hiroshima 787b Le Mans
Museo Mazda di Hiroshima dove è esposta la 787b Le Mans

L’intero museo è stato concepito per offrire ai visitatori un’esperienza narrativa della visione di Mazda per il futuro e delle idee espresse in tutte le vetture che Mazda ha lanciato nel mondo sin dalla sua nascita.

Museo Mazda di Hiroshima modelli attuali
Museo Mazda di Hiroshima dove ammirare i modelli attuali

Il salone di ingresso prevede anche un’area dove è possibile ammirare gli ultimi modelli Mazda in esposizione.

Museo Mazda visita online

Inoltre, è stato lanciato il Museo Mazda online sul sito web ufficiale del Costruttore, per consentire a molti più visitatori di esplorare le mostre del museo. Infatti, Mazda offre tour virtuali guidati con spiegazioni dettagliate per ciascuna zona e filmati dell’esposizione realizzati con l’aiuto di droni.

Museo Mazda di Hiroshima
Museo Mazda di Hiroshima

Mazda Kids Channel fornisce anche spiegazioni di facile comprensione per i bambini sull’industria automobilistica e sulla produzione delle vetture Mazda. Per il momento sia il Museo Mazda online che il canale per i bambini sono disponibili solo in giapponese, mentre le versioni in inglese verranno introdotte più avanti.

Esposizioni Museo Mazda di Hiroshima

Salone di ingresso Rappresenta lo stile del marchio Mazda e propone i più recenti modelli Mazda
Zona 1: 1920 – 1959: Origine dello spirito Monotsukuri (nella fabbricazione di auto).
Zona 2, 3: 1960+: L’apertura della strada per diventare un costruttore di veicoli diverso (Parte 1)
Zona 4: Motorsport: Una sfida globale per Mazda, il suo prestigio e la sua tecnologia
Zona 5, 6 e 7: 1960+: L’apertura della strada per diventare un costruttore di veicoli diverso (Parte 2)
Zona 8: Tecnologia: Il Monotsukuri Mazda incentrato sull’uomo
Zona 9: Tour di visita nella catena di montaggio delle auto
Zona 10: La visione Mazda per i prossimi 100 anni

Foto Museo Mazda di Hiroshima

👉 La storia dei 100 anni Mazda

👉 Mazda la storia del fondatore Jujiro Matsuda

👉 Storia e cronologia record Mazda

👉 Listino prezzi MAZDA 👉 Annunci usato MAZDA

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto