Curiosità autoNews auto

Raduno motorini truccati, la sfida epica Red Bull Epic Rise

Motorini truccati protagonisti nella pazza gara della Red Bull Epic Rise, in programma nell’Arena Motorparty di Clusone

Incredibile raduno e gara di motorini truccati organizzata da Red Bull sabato 22 giugno nell’Arena Motorparty di Clusone, in provincia di Bergamo. Questa pazza competizione si chiama Red Bull Epic Rise, dove i motorini truccati verranno lanciati a tutta velocità sulla temutissima salita “Pic del Truna”, per raggiungere l’inarrivabile vetta e conquistare il titolo di “Epic Rider”.

Raduno e gara motorini truccati Red Bull

Per partecipare alla gara Red Bull di motorini truccati ci si deve iscrivere entro il 19 maggio sul sito ufficiale inviando un’immagine o un disegno del progetto, un testo con i dettagli tecnici del mezzo di partenza, modifiche apportate e categoria di appartenenza.

Red Bull Epic Rise
Red Bull Epic Rise

Categorie in gara

Tre le tipologie dei ciclomotori in gara:

TRUCCATI la classe Truccati, dedicata ai moped che mantengono il telaio originale con un massimo di 75 cc, monocilindrici e a frizione automatica.

PROTO la categoria Proto, per i piloti più estrosi che desiderano esprimere al massimo la propria inventiva gareggiando in sella a motorini creati ex novo artigianalmente con una cilindrata massima di 100cc.

STOCK la classe Stock, per mezzi con telaio e ciclistica autentici, monocilindrici e a frizione automatica (non oltre 65cc).

Red Bull Epic Rise
Red Bull Epic Rise

Le migliori proposte nelle tre classi vengono scelte dal team Red Bull in base ai criteri di creatività, meccanica ed estetica. I vincitori ricevono dalla giuria due riconoscimenti speciali: quello destinato alla prima classificata donna ed il trofeo “Epic Moped”, destinato a chi si distinguerà per creatività, singolarità del mezzo e stile del conducente.

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close