EV DrivingNotizie auto

Motore elettrico per auto sportiva Koenigsegg 1.700 cv, caratteristiche

Koenigsegg svela il design e le caratteristiche del nuovo motore elettrico per auto sportive ad altissime prestazioni (hypercar) Quark con tecnologia Raxial Flux

Koenigsegg continua la sua corsa verso l’elettromobilità. È iniziato con David, l’inverter a 6 fasi introdotto recentemente. Il motore elettrico Quark che utilizza un nuovo equilibrio tra coppia e potenza si basa proprio sull’unione tra un motore assiale un motore radiale. Per questo connubio ingegneristico, la tecnologia è stata chiamata Raxial Flux.

Motore elettrico sportivo, Quark di Koenigsegg, caratteristiche

Un fattore chiave per lo sviluppo del motore elettrico Quark è stato quello di continuare il lavoro dell’azienda sulla Koenigsegg Gemera, una gran tourer ibrida plug-in a quattro posti a produzione limitata. Questa motorizzazione, come si prevede, non si applicherà solamente all’automobilismo, ma anche ad altri settori come la nautica e l’aeronautica.

Come spiega infatti Dragos-Mihai Postariu, ingegnere a capo della progettazione dei motori elettrici di Koengisegg: “Il Quark è stato progettato per garantire una forte spinta a basse velocità. In questo modo, come si può vedere sulla Gemera (hypercar con uno schema plug-in in grado di sviluppare 1.700 CV, ndr), si hanno accelerazioni brutali anche se si montano motori termici la cui potenza serve quasi esclusivamente ad alte velocità. Grazie alla tecnologia Raxial Flux acceleriamo da 0 a 400 km/h con una spinta continua e senza perdite di potenza”.

Koenigsegg Gemera
Koenigsegg Gemera

Il motore Quark pesa circa 28,5 kg, con un volume di 8l. La tensione nominale in corrente continua del sistema è 850 V, con potenza di picco di 250 kW, coppia di picco del motore di 600 Nm e numero di giri massimo del motore di 9.000. La densità di potenza di picco è di 8,3 kW/kg.

Un motore elettrico spaziale!

Ad arricchire la componentistica del motore elettrico Quark ci pensa l’industria aerospaziale; “Dovevamo abbassare al massimo i pesi, anche per questo motivo abbiamo adottato un raffreddamento diretto: è più efficiente e permette di avere un layout più compatto”, spiega Andreas Szekely, responsabile proprio dello sviluppo dei motori elettrici della Casa.

Motore elettrico Quark Raxial Flux di Koenigsegg
Motore elettrico Quark con tecnologia Raxial Flux di Koenigsegg

Anche il rotore utilizza la famosa tecnologia Koenigsegg Aircore in fibra cava di carbonio (attualmente utilizzata nei cerchi, nel volante, nei sedili, ecc. di Koenigsegg). Non solo abbiamo superato la sfida dei requisiti del gruppo propulsore della Gemera, ma abbiamo anche superato gli obiettivi di renderla più leggera e più piccola di qualsiasi motore elettrico di questa classe.

Motore elettrico auto sportiva

Koenigsegg ha ulteriormente sfruttato le piccole dimensioni del Quark per creare un piccolo e potente meccanismo elettrico a doppio motore che si chiama Terrier. Due quark integrano l’inverter a sei fasi David dell’azienda per creare l’azionamento elettrico con vettore di coppia da 670 CV, che pesa solo 85 kg. Il singolo inverter dedica tre fasi a ciascun motore, eliminando la necessità di un secondo inverter.

Le caratteristiche di potenza e coppia dei motori Quark consentono l’uso di ingranaggi epicicloidali compatti a basso rapporto nel Terrier, contribuendo al design piccolo e leggero. A sua volta, Koenigsegg afferma che l’unità Terrier può essere imbullonata direttamente al telaio del veicolo, eliminando la necessità di componenti del telaio ausiliario.

La società prevede di rilasciare maggiori dettagli sui componenti del propulsore elettrico nelle prossime settimane. Lo scorso settembre ha dichiarato che intende preparare la Gemera, e il nuovissimo impianto produttivo in cui sarà costruita, per l’inizio della produzione nel 2023. Costruirà un totale di 300 unità.

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Auto elettriche da comprare selezionate e provate
👉 Prezzi e caratteristiche auto elettriche
👉 Prezzi e caratteristiche auto ibride

👉 Video prove AUTO ELETTRICHE

👉 Tempo di RICARICA auto elettrica in AC

👉 Quanto costa ricaricare l’auto elettrica
👉 Tutto sulla ricarica delle auto elettriche
👉 Tariffe ricarica auto elettriche

👉 Colonnine auto elettriche in autostrada
👉 ultime notizie batterie agli ioni di litio

Le prove di auto elettriche nuove!

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Jacopo Romanelli

Sono Jacopo e da quando sono nato ho un cervello con quattro ruote. Spero di potervi intrattenere tramite la lettura dei miei articoli e cercare di rendervi partecipi di tutto quello che succede nel mondo dei motori

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto