Notizie autoToyota

Messaggi di speranza da Toyota

La nuova campagna di comunicazione del gruppo Toyota ‘The Unbreakable’ vuole infondere un messaggio di speranza agli italiani alle prese con l’emergenza Coronavirus.

In questo difficile momento a causa dell’emergenza Coronavirus da Toyota arrivano dei messaggi di speranza: “Prepariamoci a rinascere, più preziosi e più forti”. nQuesto è il messaggio della nuova campagna di comunicazione ‘The Unbreakable’, in onda sui principali canali TV e social, nei formati da 30’’ e 60’’.

Messaggi di speranza da Toyota all’Italia

I messaggi di speranza da Toyota all’Italia arrivano dagli ‘Unbreakable’, ovvero persone fuori dal comune, che hanno affrontato e superato con coraggio sfide difficilissime, fisiche o emotive. Sono persone che hanno il coraggio di “sfidare l’impossibile”.

#ripartiremoinsieme, il massaggio di speranza all’Italia nella nuova campagna ci comunicazione Toyota

Di fronte a insuccessi o avversità, gli ‘Unbreakable’ sono in grado di rinascere più forti di prima e, per questo motivo, sono fonte d’ispirazione per chiunque trovi ostacoli lungo il proprio percorso: niente è impossibile se ci crediamo davvero!

Atleti olimpici e paralimpici nel messaggio Toyota all’Italia

Il messaggio di speranza Toyota all’Italia arriva da 7 atleti olimpici e paralimpici italiani, rappresentanti del Toyota Team (Bebe Vio, Ivan Zaytsev, Simona Quadarella, Andrea Pusateri, Vanessa Ferrari, Ivan Federico, Gabriele Detti).

Bebe Vio, campionessa paralimpica di scherma nel 2016 è protagonista del video Toyota all'Italia
Bebe Vio, campionessa paralimpica di scherma nel 2016 è protagonista del video Toyota all’Italia

Accompagnati dalle toccanti note della Turandot di Giacomo Puccini, gli atleti, che hanno dovuto rimandare uno degli appuntamenti più importanti della loro vita, le Olimpiadi e Paralimpiadi di Tokyo, trasmettono il loro messaggio di speranza, di perseveranza, determinazione e di fiducia per una rinascita.

Messaggio di speranza Toyota ispirato alla tecnica del Kintsugi giapponese

In questo momento, nel quale tutti siamo chiamati ad andare oltre il nostro quotidiano, lottando in una corsia di ospedale a fianco dei più deboli, o più semplicemente restando a casa, il gruppo Toyota vuole inviare all’Italia un messaggio di speranza e di incoraggiamento, prendendo ispirazione dal “Kintsugi”, l’antica arte della tradizione giapponese.

tecnica artistica giapponese Kintsugi
Il messaggio di speranza prende ispirazione dalla tecnica artistica giapponese Kintsugi

Secondo la tecnica del Kintsugi, il Doroppu, un vaso a forma di goccia, viene ricomposto dopo essere stato rotto usando filamenti d’oro per unire le fratture, diventando così unico e per questo ancora più prezioso. E’ una metafora della vita, nella quale superando i momenti di difficoltà e le cadute, si cresce, si diventa migliori e più preziosi.

“Siamo un popolo unico, abituato da sempre a scrivere storie impossibili e a superare incredibili difficoltà. E lo faremo anche questa volta! Le nostre cicatrici ci faranno diventare speciali e ripartiremo più forti, più uniti, più grandi – ha commentato Mauro Caruccio, Amministratore Delegato di Toyota Motor Italia.

Mauro Caruccio, Amministratore Delegato di Toyota Motor Italia
Mauro Caruccio, Amministratore Delegato di Toyota Motor Italia

La comunità di Toyota e Lexus in Italia vuole fortemente trasmettere questo messaggio di speranza, perché amiamo il nostro paese e, con semplicità, vogliamo dare un piccolo contributo toccando il cuore di tutti gli italiani”.

Se sei interessato ad acquistare un’auto Toyota consulta anche tutte le news Toyota, il listino prezzi TOYOTA e gli Annunci auto usate TOYOTA.

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto