Mercato autoNotizie auto

Vendite auto in Europa, i dati di settembre 2023

Il mercato auto europeo a settembre è salito dell'11,1% ma la crescita risente soprattutto del calo degli incentivi per le auto elettriche in Germania.

Il mercato dell’auto in Europa Occidentale nel mese di settembre 2023 ha mostrato un aumento dell’11,1% nelle nuove immatricolazioni rispetto all’anno precedente. Tuttavia, nel complesso, l’incremento del 17% nei primi nove mesi del 2023 rispetto al 2022 è deludente. Il rallentamento è dovuto alla diminuzione degli incentivi per le auto elettriche, soprattutto in Germania. Anche se c’è stato un miglioramento rispetto al 2022, il mercato è ancora lontano dai livelli pre-pandemia, con un deficit del 20% rispetto al 2019. Inoltre, il recupero è in gran parte dovuto agli ordini accumulati durante la carenza di componenti, ma secondo gli analisti la raccolta di nuovi ordini attuali non è sufficiente per un ritorno rapido ai livelli precedenti alla pandemia.

Auto vendute in Europa settembre 2023

Nel mese di settembre, il mercato dell’auto nell’Europa Occidentale (che include l’UE, l’EFTA e il Regno Unito) ha registrato 1.166.728 nuove immatricolazioni, segnando un aumento dell’11,1% rispetto a settembre 2022. Tra i principali mercati, l’Italia ha registrato la migliore performance con un aumento del 22,7%, seguita dalla Francia con il 10,7% e dalla Spagna con il 2,3%.

Auto vendute in Europa settembre 2023
Le vendite di auto nuove in Europa crescono a settembre del 11,1%

La Germania invece ha segnato un -0,1%. Nel totale annuale, l’Italia ha il tasso di crescita più alto (+20,5%), seguita da Regno Unito (+20,2%), Spagna (+18,5%), Francia (+15,9%) e Germania (+14,5%).

Il rallentamento nella crescita del mercato in Europa Occidentale, soprattutto in Germania è stato influenzato anche dalla diminuzione degli incentivi per l’acquisto di auto elettriche, in particolare nel mercato tedesco, che è il più importante nell’area.

Vendite auto elettriche in Europa

A settembre 2023, le immatricolazioni di auto elettriche a batteria nell’UE sono aumentate del 14,3%, raggiungendo 127.149 unità, pari al 14,8% del mercato. La Germania, il mercato più grande, ha registrato un significativo calo del 28,6%, forse legato alla riduzione degli incentivi per i compratori privati a partire da settembre. Tuttavia, le performance positive nei mercati di tre Paesi dell’UE – Paesi Bassi (+70,8%), Svezia (+60,7%) e Francia (+34,2%) – hanno compensato il declino avvenuto in Germania.

Vendite auto elettriche in Europa
Le vendite di auto elettriche crescono in Europa ma rallentano in Germania per il calo degli incentivi

Per quanto riguarda la quota di mercato delle auto elettriche a batteria è salita al 14,8%, in aumento rispetto al 14,1% di settembre dell’anno precedente. È la terza volta quest’anno che le auto elettriche a batteria hanno superato il diesel, diventando la terza scelta più popolare tra i compratori di auto nuove.

Le auto ibride si sono confermate come la seconda opzione preferita, rappresentando il 27,3% del mercato. Nonostante le auto a benzina siano ancora la scelta privilegiata, la loro quota di mercato è scesa dal 35,3% di settembre 2022 al 34,1% di quest’anno.

Vendite auto diesel, benzina, e ibride

A settembre 2023, il mercato delle auto a benzina dell’UE è aumentato del 5,5%, anche se la quota di mercato è scesa dal 35,3% al 34,1% rispetto a settembre dell’anno precedente. La crescita delle vendite nei mercati più grandi dell’UE – Italia (+32,2%), Germania (+9,1%), Spagna (+3,2%) e Francia (+1,4%) – ha contribuito in larga parte a questo risultato.

Vendite auto diesel, benzina, e ibride
Le quote di auto benzina e diesel in Europa è rispettivamente del 34,1% e del 12,7%

Nel mese di settembre, il mercato delle auto diesel dell’UE ha continuato a diminuire (-12,5%), nonostante la crescita in Germania (+4,6%), poiché le vendite nella maggior parte degli altri mercati dell’UE sono diminuite. Le auto diesel ora hanno una quota di mercato del 12,7%, in calo rispetto al 15,9% di settembre dell’anno precedente.

Chi ha venduto di più in Europa

Tra i marchi che hanno venduto di più in Europa a settembre 2023 c’è Stellantis che ha immatricolato 200.826 veicoli, registrando un aumento del 15% rispetto allo stesso mese del 2022. Tra i marchi del gruppo, Peugeot, Opel/Vauxhall, Fiat, Citroën, Jeep, Alfa Romeo e Lancia hanno mostrato risultati positivi, con aumenti nelle vendite. Tuttavia, DS e Maserati hanno registrato un calo.

Il gruppo Volkswagen ha visto un aumento del 13,6% nelle immatricolazioni mensili, raggiungendo 284.113 unità. Quasi tutti i marchi del gruppo hanno registrato risultati positivi, tranne Bentley e Lamborghini nel segmento del lusso. Il gruppo BMW ha registrato un aumento del 11,1% nelle immatricolazioni, con BMW e Mini in crescita. Anche Mercedes-Benz ha mostrato un aumento delle immatricolazioni, con tante vendite di Smart.

Gamma LEV Stellantis auto elettriche e ibride plug-in
Stellantis a settembre ha venduto in Europa 200.826 veicoli

Per il gruppo Renault, le immatricolazioni sono aumentate del 7,4%, con miglioramenti per il marchio Renault, Dacia e Alpine. Tuttavia, Ford ha registrato un calo del -7,2% con 50.709 unità vendute.

Altri marchi come Volvo, Jaguar Land Rover, Toyota, Nissan, Mazda e Suzuki hanno visto crescere le immatricolazioni. Al contrario Tesla, dopo mesi positivi, ha registrato un calo del 19,2%.

Infine, il gruppo Hyundai-Kia ha registrato un aumento dell’1,9% nelle immatricolazioni, con Kia in crescita ma Hyundai in calo.

Leggi anche:

Dati delle vendite in Europa a settembre 2023

Auto più vendute in Italia nel 2023

Auto elettriche più vendute in Italia nel 2023

Auto ibride più vendute in Italia nel 2023

Sondaggio che auto acquisteresti oggi?

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Redazione NEWSAUTO

La squadra di NewsAuto.it si compone di un gruppo di appassionati collaboratori, esperti conoscitori del mondo delle automobili, della tecnica motoristica e del mercato italiano. Le prove delle vetture vengono eseguite da tester collaudatori esperti e piloti. Il nostro team include giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi e operatori video, tutti uniti dalla passione per l'automobilismo e impegnati ad offrire informazioni dettagliate e approfondite sulla vasta gamma di veicoli presenti sul mercato.
Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto