EV DrivingFotogalleryMazdaMX-30Notizie auto

Mazda MX-30 l’auto elettrica che mette radici nel futuro

Mazda Italia dona ai guardaparco del Parco Regionale dell'Appia Antica una Mazda MX-30 elettrica, ricaricata tramite pannelli solari. Inoltre verranno piantate nel parco 78 querce da sughero, ricordando le origini della Casa di Hiroshima.

Con il lancio della MX-30, Mazda sostiene un’iniziativa per la salvaguardia dell’ambiente e del patrimonio boschivo di Roma. Un evento promosso da Mazda Italia volto a celebrare il centenario della Casa di Hiroshima e l’arrivo in concessionaria della prima auto elettrica Mazda la MX-30, crossover che abbiamo già provato in anteprima.

Nasce a Roma il Bosco Mazda

Mazda Italia da quindi vita al Bosco Mazda composto da 78 querce da sughero, che con un evento dedicato alla stampa, verranno piantumate all’interno del Parco Regionale dell’Appia Antica a Roma nella zona Farnesiana.

Elenco dei concessionari associati al Bosco Mazda a Roma
Elenco dei concessionari associati al Bosco Mazda a Roma

Ciascuna pianta è associata a un componente della comunità Mazda in Italia, costituito dai principali 77 concessionari e riparatori autorizzati oltre a l’azienda Mazda Italia, un gesto simbolico ma con lo scopo concreto di preservare il pianeta per le generazioni future.

Bosco Mazda e Parco Regionale Appia Antica

Il bosco Mazda è realizzato con collaborazione dell’Ente Parco Regionale Appia Antica, il parco è un luogo molto apprezzato dai romani che nel 2010 ha già ospitato l’attuale imperatore del Giappone, Naruhito, grande studioso della Roma antica.

Una delle querce da sughero del Bosco Mazda nel Parco Regionale dell'Appia Antica a Roma
Una delle querce da sughero del Bosco Mazda nel Parco Regionale dell’Appia Antica a Roma

Il Parco Regionale dell’Appia Antica è il parco urbano più grande d’Europa. Istituito nel 1988 dalla Regione Lazio si estende infatti su un’area di circa 4.580 ettari e ha una importante rilevanza dal punto di vista storico, archeologico e paesaggistico.

Mazda MX-30 all’Ente Parco Appia Antica

All’Ente Parco Appia Antica è stata inoltre donata una Mazda MX-30 a trazione 100% elettrica destinata ai guardaparco che potranno spostarsi rispettando l’ambiente, e ricaricando l’auto a zero emissioni tramite pannelli fotovoltaici realizzati dalla Sunerg Solar Energy.

Mazda MX-30 elettrica donata da Mazda Italia all’Ente Parco Appia Antica

Pannelli fotovoltaici Sunerg Solar Energy

Sunerg Solar Energy è un’azienda italiana fondata nel 1978 tra le prime a credere nel fotovoltaico e solare termico in Italia, è il partner tecnico scelto da Mazda per i pannelli fotovoltaici che saranno posti all’interno della Ex Cartiera Latina, sede dell’Ente Parco Regionale dell’Appia Antica. I pannelli andranno quindi a fornire l’energia elettrica necessaria a ricaricare la MX-30 destinata ai guardaparco.

Pannelli Fotovoltaici Sunerg Solar Energy Classic
Pannelli Fotovoltaici Sunerg Solar Energy Classic

Evento Radici nel Futuro di Mazda

L’evento “Radici nel Futuro per non cambiare il volto del pianeta” esprime quindi l’approccio in campo ambientale di Mazda, ovvero quello di non voler cambiare il volto del pianeta. L’Azienda ha uno stretto legame con l’ambiente infatti nei primi anni si specializza nella lavorazione del sughero.

Conferenza stampa evento Mazda "Radici nel futuro per non cambiare il volto del pianeta"
Conferenza stampa evento Mazda “Radici nel futuro per non cambiare il volto del pianeta”

Questo materiale infatti simboleggia le radici di Mazda, che in questo caso non appartengono al passato ma rappresentano il futuro e si concretizzano nella nuova MX-30, vettura elettrica che per scelte progettuali e soluzioni tecnologiche, tiene conto dell’impatto ambientale prodotto nel suo intero ciclo di vita.

Mazda MX-30 crossver elettrico

La Mazda MX-30 è il primo crossover elettrico progettato secondo la filosofia costruttiva umanocentrica di Mazda. Seguendo tale filosofia, la vettura è equipaggiata di una batteria agli ioni di litio delle giuste dimensioni per contenere le emissioni di CO2 durante l’intero ciclo di vita del prodotto. Inoltre utilizza materiali ecosostenibili come il sughero per gli interni che la rendono unica al mondo.

Mazda Mx-30 crossover elettrico realizzato con materiali ecosostenibili come il sughero
Mazda Mx-30 crossover elettrico realizzato con materiali ecosostenibili come il sughero

Il sughero infatti è un materiale ecologico legato alle origini di Mazda, viene raccolto senza abbattere la quercia e, ogni volta che si ripete l’operazione la pianta andrà ad assorbire più anidride carbonica per accelerare il processo di rigenerazione della corteccia.

In generale si è calcolato che le querce da sughero regolarmente scortecciate riescono a immagazzinare fino a cinque volte più anidride carbonica rispetto alla norma e si stima che la quantità di anidride carbonica assorbita dal sughero utilizzato per ogni singola MX-30 prodotta sia pari a circa 1,2 kg.

Rivestimento in sughero interni Mazda MX-30
Rivestimento in sughero interni Mazda MX-30

A seguito dell’ottima campagna di prevendita della MX-30 le prime vetture sono arrivate nelle concessionarie, con un prezzo di listino a partire da 34.900 Euro.

👉 PRIME IMPRESSIONI DI GUIDA TEST MAZDA MX-30 PROVA SU STRADA

Foto Mazda MX-30 elettrica

Video celebrativo dei 100 anni di Mazda

Video celebrativo dei 100 anni di Mazda

Se sei interessato ad acquistare un’auto Mazda consulta anche tutte le news Mazda, il listino prezzi MAZDA e gli Annunci auto usate MAZDA.

👉 Mazda MX-30 caratteristiche e prezzi

👉 Centenario Mazda storia dell’Azienda

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

Tags
Back to top button
Close