Notizie auto

Lavorare nell’Automotive, stage e master UNRAE nel mondo dell’auto

UNARE stanzia anche nel 2021 dieci borse di studio a studenti universitari che fanno una tesi sul marketing automobilistico. Ai vincitori va un premio di € 1.200 e la possibilità di uno stage con una Casa automobilistica associata e un Master con Quattroruote.

UNRAE, l’Associazione delle Case automobilistiche estere, ha pubblicato il nuovo Bando per l’assegnazione di 10 borse-premio per le migliori tesi di laurea dell’anno accademico 2020-21 sul tema del marketing automobilistico. Le borse di studio istituite dall’UNRAE, giunte quest’anno alla 21^ edizione, sono rivolte a tutti gli studenti delle Università italiane che hanno discusso o discuteranno la loro tesi di laurea tra il 1° ottobre 2020 e il 31 luglio 2021. Il tema specifico per la partecipazione è il marketing applicato al settore automotive.

Borse di studio per lavorare mondo dell’auto

I dieci neolaureati selezionati dalla giuria in base alla qualità della tesi di laurea, ricevono una borsa-premio di € 1.200 ciascuno. Inoltre, come prevede il Regolamento, i dieci premiati vengono segnalati alle 46 Aziende associate all’UNRAE, che in Italia occupano 160 mila persone, per valutare eventuali opportunità di stage lavorativo, con la possibilità di avviare un percorso di specializzazione per futuri manager del settore.

Locandina Borsa di Studio UNRAE 2021
Locandina Borsa di Studio UNRAE 2021

Una ulteriore opportunità formativa, introdotta di recente, riguarda la possibilità per i premiati, di partecipare gratuitamente al Master in Marketing Automotive promosso dall’Editoriale Domus e dalla testata specializzata Quattroruote, un corso di specializzazione post-universitaria di alto livello per operare da esperti nel mondo automotive.

Regolamento borse di studio UNRAE 2021

ARTICOLO 1

Il progetto ha come fine quello di attrarre gli studenti meritevoli delle Università italiane verso i temi del marketing automobilistico, attraverso l’assegnazione di 10 borse-premio.

ARTICOLO 2

Sono ammessi a partecipare all’iniziativa tutti gli studenti delle università italiane che discuteranno la tesi di laurea, nel marketing automobilistico, tra il 1° ottobre 2020 ed il 31 luglio 2021. Il voto di laurea non potrà essere inferiore a 105/110 (o equivalente).

ARTICOLO 3

Gli interessati dovranno far pervenire entro il 30 settembre 2021 alla Segreteria del Premio:

  1. copia della tesi di laurea (a scelta se cartacea o in formato elettronico);
  2. certificato di laurea rilasciato dall’Università di appartenenza;
  3. indicazione dei dati anagrafici e delle informazioni di laurea, compilando il modulo preposto.

L’invio comporta da parte degli autori l’accettazione del presente regolamento. Il materiale inviato non verrà restituito.

ARTICOLO 4

Agli studenti proclamati vincitori sarà assegnata una borsa-premio di € 1.200. L’UNRAE provvederà, inoltre, a segnalare i nomi dei vincitori a tutte le Aziende associate, al fine di creare opportunità di contatto e visibilità nel mondo automobilistico. I vincitori interessati avranno, infine, l’opportunità di partecipare gratuitamente al Master Marketing Automotive promosso dall’Accademia Editoriale Domus con Quattroruote. La proclamazione dei vincitori avverrà entro il 30 novembre 2021 con comunicazione presso il sito internet dell’UNRAE.

ARTICOLO 5

La Segreteria del Premio è stabilita in Roma presso l’UNRAE, Via Abruzzi, 25 – 00187 Roma. La Giuria sarà così composta:

  • Presidente UNRAE pro tempore
  • Direttore Generale UNRAE
  • Vice Direttore Generale UNRAE
  • Direttore Amministrativo UNRAE
  • Responsabile Centro Studi e Statistiche UNRAE

ARTICOLO 6

Ciascun candidato con la propria partecipazione autorizza al trattamento dei propri dati personali, ai sensi del Regolamento UE 2016/679 e del D. Lgs. n° 196/2003.

“Questa nuova edizione delle borse di studio – sottolinea Michele Crisci, Presidente dell’UNRAE – giunge in un momento difficile per il settore dell’auto, che ogni mese registra cali considerevoli nelle immatricolazioni di nuove vetture, e che continua a investire per programmare la transizione dell’automotive verso un futuro sostenibile, sia in termini ambientali che economici.

 Michele Crisci, Presidente dell’UNRAE
Michele Crisci, Presidente dell’UNRAE

Siamo però convinti che proprio il difficile momento che tutti, compresi gli studenti, stiamo attraversando possa fornire adeguati stimoli di ricerca ai giovani laureati, che possono diventare utili contributi per progettare il domani del settore automobilistico”.

👉 Scarica Fac simile domanda partecipazione

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto