Notizie auto

Land Rover Defender rinvigorito col nuovo motore

Sarà Herero 4x4 a produrre un Land Rover Defender motorizzato FPT omologato Euro6, 3000 cc Twin Turbo

Il Land Rover Defender torna in vita grazie ad un progetto importante intrapreso dall’azienda Herero 4x4 di Davide Arezio, noto preparatore e accessorista per Defender che vede la produzione di Defender completamente rinvigoriti con il montaggio di una unità Fiat Power Train di 3 litri biturbo diesel (Euro 6) potenziata ad 205 hp con una coppia di 470 Nm a 1400 giri/min.

Il Defender 3000 Twin Turbo by Herero 4×4 avrà un assetto “Mudrock extreme competition”, roll cage esterno, ponti rinforzati Plug In PC 350 e cerchi con beadlock scomponibili. Il propulsore FPT viene abbinato ad un cambio a 6 marce, oppure da un automatico ZF ad 8 rapporti ed è omologato Euro 6.

Nuovo Defender 3000 Twin Turbo Euro 6 by Herero 4×4

Torna il Defeder! Sarà Twin Turbo 3.000 cc omologato Euro6. Info e come provarlo qui

Publié par ELABORARE 4×4 sur jeudi 12 octobre 2017

Per informazioni contattare:
Herero 4×4  Via Dell’Artigianato, 8 Cantu Como.
Tel +39 031/731438
Mail info@herero4x4.it

Land Rover Defender Herero4x4 FPT Euro 6
Land Rover Defender Herero4x4 FPT Euro 6

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4x4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni riferimento dei "car enthusiast", appassionati di tecnica motoristica, performances e guida sportiva. Nell'anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo nelle gare in pista. Tra le tante auto speciali provate: la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto