LamborghiniNews autoNotizie curiose auto

Lamborghini e youtuber Supercar Blondie a Sant’Agata multata.. scherzo? [VIDEO]

E' uno scherzo, un pò infelice, quello della multa alla youtuber mentre realizza il video sulla Lamborghini Terzo Millennio davanti alla Chiesa Parrocchiale dei Santi Andrea a Sant'Agata Bolognese

Filma una Lamborghini Terzo Millennio e viene fermata dalla Polizia Municipale. E’ successo a Sant’Agata Bolognese e la sfortunata è stata Supercar Blondie, famosa youtuber appassionata di auto. Era in una piazza del comune modenese quando, mentre recensiva la Terzo Millennio, è stata fermata e multata dalla Polizia Municipale.

lamborghini terzo millennio supercar blondie youtuber multa
Lamborghini Terzo Millennio filmata dalla youtuber Supercar Blondie multa in piazza

Multa a Sant’Agata Bolognese Youtuber Lamborghini

La youtuber si trovava davanti alla Chiesa Parrocchiale dei Santi Andrea ed Agata adiacente a Via 2 Agosto: mentre era intenta a spiegare nel video tutte le caratteristiche della Lamborghini Terzo Millennio, Alexandra Mary Hirschi in arte ‘Supercar Blondie’, è stata fermata da una pattuglia della Polizia Municipale che l’ha multata spiegandole che la supercar elettrica era in divieto di sosta. Spiazzata senza capire minimamente cosa stava accadendo intorno a lei, la youtuber australiana è rimasta quasi pietrificata, non sapendo cosa fare ha accettato così la multa inferta da un poliziotto.

Chiesa Parrocchiale dei Santi Andrea a Sant'Agata Bolognese
Chiesa Parrocchiale dei Santi Andrea a Sant’Agata Bolognese

La multa è vera o è uno scherzo?

Alla fine l’Head Designer Lamborghini, Mitja Borkert, che era lì con lei le ha spiegato che si è trattato di un semplice scherzo organizzato dalla Lamborghini stessa! In Italia siamo fatti così, siamo dei veri e propri burloni! La multa non era vera. In molti però tra cui la stessa youtuber che ha poi specificato nel video si trattasse di uno scherzo, non si sono resi conto dell’accaduto. Una burla che forse non fa fare bella figura all’Italia e agli italiani.

Supercar Blondie, video Lamborghini Terzo Millennio con multa finale

Guarda il video di Supercar Blondie mentre filma la Lamborghini Terzo Millennio.

Video multa Lamborghini a Sant’Agata Bolognese

Supercar Blondie, chi è?

Alexandra Mary Hirschi nota come Supercar Blondie, è una celebrità, presentatrice e vlogger australiana. È conosciuta soprattutto per i suoi video automobilistici, che pubblica regolarmente sui suoi profili Facebook, Instagram e YouTube. La sua pagina Facebook ha oltre 7 milioni di follower, il suo Instagram oltre 4 milioni di follower e oltre 2 milioni di abbonati su YouTube. Secondo Socialbakers la sua pagina Facebook è stata quella con la crescita più rapida nel 2018.

Lamborghini Terzo Millennio com’è fatta?

La Terzo Millennio è la vettura del futuro. Già il nome indica come la casa di Sant’Agata Bolognese concepirà le sue supercar fra non pochi anni! La full-electric della casa modenese appare come una vettura eccentrica, dal look aggressivo e soprattutto estrema.

La Lamborghini del futuro Terzo Millennio
Lamborghini Terzo Millennio è la supercar del futuro, dotata di tecnologia ‘auto riparazione’

Questo concept nasce in collaborazione con due laboratori del Massachusetts Institute of Technology. Gli aspetti su cui si è lavorato sono: sistemi di immagazzinamento dell’energia, materiali innovativi, sistema di propulsione, design visionario ed emozione di guida.

Inoltre, Terzo Millennio adotterà una tecnologia di “auto riparazione” attuata grazie ad un processo funzionale attuato grazie alla nanotecnologia. Sembra quasi uscita dal film ‘Io Robot’!

FOTO Lamborghini Terzo Millennio

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Gruppo Telegram di newsauto.it

Commenta

Tags

Raffaello Caruso

Mi presento: sono Raffaello Caruso, classe '94 di Catanzaro studente presso l'Università degli Studi "L'Orientale" di Napoli, e da sempre sono un grande appassionato di motori. Coltivo questa grande passione dall'età di 3 anni grazie a mio padre che da sempre mi ha istruito nel "culto dei motori" e, sempre grazie a lui, all'età di 8 anni ho partecipato in maniera agonistica a diverse competizioni di GoKart. Seguo assiduamente ogni competizione motoristica a quattro ruote, soprattutto la F1 di cui sono grande appassionato.
Close
Close