Notizie auto

Lamborghini record di vendite, ibrido e addio ai saloni

Nonostante il record di vendite, Lamborghini ha dichiarato che non parteciperà all’edizione 2020 del Motor Show di Ginevra

Mentre la Lamborghini festeggia i risultati sulle vendite dell’anno appena trascorso (+43% in tutto il mondo), comunica anche la volontà dell’azienda di proseguire con una strategia di marketing nella quale i nuovi modelli (anche ibridi) e le novità saranno presentati con eventi interni esclusivi riservati ai propri clienti e media senza la partecipazione a saloni come il Motor Show di Ginevra 2020.

Una volta i Saloni dedicati ai motori erano la vetrina tramite la quale le Case automobilistiche presentavano orgogliosamente le novità agli occhi del mondo e di tutti gli appassionati. Oggi invece c’è la tendenza a saltare questi appuntamenti per ridurre i costi e dedicare le proprie risorse nello sviluppo di nuove strategie di marketing.

Lamborghini_Aventador SVJ vista posteriore
Lamborghini_Aventador SVJ vista posteriore

Lamborghini record di vendite

Con ben 2374 vetture consegnate, gli USA si confermano come il primo mercato seguiti dalla Cina Continentale, Hong Kong e Macao (770), Inghilterra (658), Giappone (641), Germania (562), Medio Oriente (376), Canada (376) e infine l’Italia con 370 auto consegnate.

Nel corso dell’anno 2019 nel Polo Storico sono state ristrutturate numerose Lamborghini Storiche che hanno vinto importanti riconoscimenti a Pebble Beach e Villa d’Este.

Lamborghini, un anno di vittorie

Tante soddisfazioni anche nel Motorsport dove la Lamborghini Squadra Corse ha vinto per la seconda volta consecutiva la 24 Ore di Daytona gareggiando con la Huracan GT3 EVO. Una vittoria che si aggiunge alla 12 Ore di Sebring alla 24 Ore di Daytona dello stesso anno per la seconda volta e che decreta Automobili Lamborghini come la prima vincitrice della “36 Ore della Florida”.

Huracan GT3 EVO auto da corsa Lamborghini
Huracan GT3 EVO auto da corsa Lamborghini

Grande vittoria anche nel campionato International GT Open e la Tripla Corona nel campionato Blancpain GT.

Lamborghini, ibrido sulle supercar

Lamborghini ha confermato anche le versioni ibride delle supercar di prossima generazione a partire dai modelli Huracan e Aventador. Quasi sicuramente anche il SUV Urus avrà un propulsore ibrido molto simile a quello che Porsche utilizza sulla Cayenne Turbo S E-Hybrid che eroga 670 CV e 900Nm di coppia.

Ovviamente sarà ibrida la Sian, la prima Lamborghini ibrida con una potenza totale di 819 CV eche adotta i supercondensatori al posto della tradizionale batteria agli ioni di litio

Lamborghini Urus
Lamborghini Urus con probabile motorizzazione ibrida

Lamborghini Sian ibrida frontale
Lamborghini Sian ibrida frontale

Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news Lamborghini sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Tags

Elena Ganazzin

Le auto per me sono da sempre la scusa per fuggire dalla realtà ed immergermi in un mondo di emozioni e adrenalina che solo un motore ruggente ti può regalare. Sono nata con la passione per i Rally tradita poi con i trackdays ai quali partecipo con la mia fidata Subaru Impreza STI. Amo guidare le auto sportive in qualsiasi condizione e cerco sempre di migliorare il mio stile. Ho partecipato a corsi di guida sicura, sportiva, drift e neve-ghiaccio e nel 2019 ho conseguito un corso di alta formazione sulla Comunicazione e media nel Motorsport di Experis Academy. Quando corro mi sento libera di esplorare le mie emozioni e confrontarmi con le mie capacità e i miei limiti.
Back to top button
Close