Notizie auto

Italia Campione d’Europa, per numero di autovelox installati…

L’Italia primeggia a livello europeo per il numero di dispositivi di rilevamento della velocità installati (autovelox). Con i suoi oltre 14.000 autovelox è terza al mondo.

L’Italia è campione d’Europa non solo nel calcio… ma anche nelle infrastrutture che spillano soldi agli automobilisti. Guidare per le sceniche e suggestive strade italiane può essere un’esperienza indimenticabile… finché non si superano i limiti di velocità! Il nostro Bel Paese infatti non solo è tra i più severi quando si tratta di velocità ma detiene anche il record europeo per il maggior numero di autovelox presenti sul territorio nazionale, 14.297 per la precisione.

Italia prima d’Europa per autovelox

Tornando alla supremazia dell’Italia nell’Europa, questa riguarda non solo il numero di autovelox installati ma anche la severità delle multe.

Secondo i dati COYOTE il numero totale di dispositivi per il rilevamento delle infrazioni per il 2021 è di 14.297, tra cui: 11.426 autovelox, 304 sistemi tutor e 2.567 telecamere semaforiche. Ciò porta l’Italia a classificarsi come primo Paese europeo per la presenza di autovelox e terzo nel mondo dopo Brasile, che si posiziona al primo posto, e la Russia.

Autovelox in Italia per numero di infrazioni (dati COYOTE)
Autovelox in Italia per numero di infrazioni (dati COYOTE)

Gli autovelox rimangono i dispositivi più diffusi per il rilevamento della velocità. Il 76% dei dispositivi di controllo della velocità, ovvero più di 7.300, si trovano nelle principali regioni del Nord Italia quali: Lombardia (17,4%), Veneto (20,5%), Piemonte (14,1%) ed Emilia Romagna (12%). Il dato inizia a scendere sotto le 1.000 postazioni in Toscana (6,6%), Marche (5,1%) e Trentino Alto Adige/Sud Tirol (5,1%). La situazione nel Centro-Sud Italia invece delinea un quadro decisamente diverso con numeriche di poche centinaia di postazioni.

Percentuale di autovelox in Italia per Regione (fonte: COYOTE)
Percentuale di autovelox in Italia per Regione (fonte: COYOTE)

Possiamo dire che l’Italia supera il Regno Unito, che di autovelox ne possiede 4.014, la Germania con i suoi 3.813 e la Francia con 2.406. In ultima posizione si trova la Slovacchia con appena 13 dispositivi autovelox totali distribuiti su tutto il Paese. Ovviamente a questi dati si aggiungono anche quelli relativi a multe e sanzioni, con l’aumento dei costi all’aumentare dei velocimetri.

Multe limiti di velocità alcol

Studi condotti e verificati da Speeding Europe, SCBD e Auto Europe, che hanno analizzato informazioni su multe, limiti di velocità e limiti di alcol nel sangue, indicano che la Norvegia è il Paese in cui le multe sono più salate, con sanzioni che arrivano a ben 700 euro per eccesso di velocità, mentre la guida in stato di ebbrezza è punita con costi che arrivano a 5.783 euro. L’Italia è al secondo posto con 143 euro per chi supera i limiti consentiti e multe fino a 1.500 euro per la guida in stato di ebbrezza.

Multe per eccesso di velocità e alcool alla guida (sanzione e limite) nelle nazioni d'Europa e Inghilterra (classifica multe più care)
Multe per eccesso di velocità e alcool alla guida (sanzione e limite) nelle nazioni d’Europa e Inghilterra
(classifica multe più care)

Il Paese più flessibile e meno rigido riguardo alle infrazioni di velocità è invece la Repubblica Ceca con sanzioni a partire dai 19 euro per chi supera di 130 Km/h il limite predefinito.

Multe per eccesso di velocità e alcool alla guida (sanzione e limite) nelle nazioni d'Europa e Inghilterra
(classifica multe più care)
Multe per eccesso di velocità e alcool alla guida (sanzione e limite) nelle nazioni d’Europa e Inghilterra
(classifica multe meno severe)

Questi dati sono stati estrapolati da una ricerca di Zutobi.

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Tutte le notizie in cui abbiamo parlato di AUTOVELOX
👉 LIMITI DI VELOCITA’
👉 MULTE PER INFRAZIONI STRADALI
👉 AGGIORNAMENTI SU PATENTE DI GUIDA

👉 Comunicazione di chi era alla guida decurtazione punti patente

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Jacopo Romanelli

Sono Jacopo e da quando sono nato ho un cervello con quattro ruote. Spero di potervi intrattenere tramite la lettura dei miei articoli e cercare di rendervi partecipi di tutto quello che succede nel mondo dei motori

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto