GUIDE CONSIGLINotizie autoVideo

Incentivi auto Lazio, bonus per Taxi e Ncc

Fino al 31 dicembre 2021 nel Lazio le Mpmi ed i titolari di licenza Taxi – Ncc hanno diritto ad un incentivo fino a 20.000 euro per l’acquisto di veicoli elettrici, ibridi o a metano.

Nella Regione Lazio è stato rifinanziato il fondo che prevede incentivi per l’acquisto di veicoli elettrici o non inquinanti ad uso Taxi e NCC. Il bonus infatti si rivolge alle MPMI ed ai titolari di licenze Taxi e NCC. Per quest’iniziativa la Regione ha messo a disposizione un fondo da 10 milioni di euro.

Il contributo è diversificato in base alla tipologia del mezzo di trasporto, furgoni o veicoli elettrici, ibridi o a metano e va da un minimo di 3.000 euro a un massimo di 20.000 euro.

Incentivi auto Lazio, a chi sono rivolti

Gli incentivi per l’acquisto di auto elettriche ed ecologiche sono rivolti alle micro, piccole e medie imprese e titolari di licenze taxi e Ncc operanti nel Lazio. Con agli aiuti previsti dal bando sulla mobilità sostenibile, potranno acquistare un nuovo veicolo a basso impatto ambientale. Gli incentivi vanno da un minio di 3.000 euro ad un massimo di 20.000 euro. Il contributo totale massimo che può ricevere un beneficiario (in caso si tratti di un’impresa) è di 150.000 euro.

Nello specifico i beneficiari sono i titolari, incluse le persone fisiche, di licenze Taxi o NCC, che operano in uno o più comini del Lazio.

ncc noleggio con conducente
Gli incentivi nel Lazio sono rivolti alle MPMI, Taxi e Ncc

Le MPMI che hanno una sede operativa nel Lazio, ad esclusione degli enti creditizi e finanziari, delle imprese agricole e del settore della pesca e di altri settori esclusi (gioco di azzardo, produzione di bevande alcoliche e derivati dal tabacco, altro). Sono escluse le amministrazioni pubbliche, nonché le aziende che gestiscono servizi pubblici locali, di rilevo economico o meno, e a prescindere dalla quota di partecipazione detenuta da enti pubblici.

Quali auto rientrano negli incentivi 2021 nel Lazio?

Nel nuovo bando della regione Lazio rientrano negli incentivi le auto a trazione elettrica anche non esclusiva (full electric o ibridi elettrici) o alimentati con CNG (metano mono o bi fuel) e che rientrano nella categoria dei veicoli commerciali N1 e destinati al traporto di persone M1. In quest’ultima l’incentivo è limitato solo alle seguenti tipologie:

  • M1 Speciali, vale a dire veicoli M1 che siano: blindati (codice carrozzeria SB), ambulanze (c.c. SC), con accesso per sedie a rotelle (c.c. SH);
  • Altri M1, vale a dire veicoli M1 con destinazione d’uso “locazione senza conducente”, “servizio di noleggio con conducente e servizio di piazza (taxi) per trasporto di persone” o “servizio di linea per trasporto di persone” e con limite massimo di emissione CO2 pari a 135 g/km WLTP.

N1 M1 Speciali

Trazione elettrica esclusiva

Trazione elettrica non esclusiva o alimentazione a CNG anche non esclusiva

MTT 0-1,499 t

10.000 euro

5.000,00 euro

MTT 1,5-3,3 t

14.000 euro

7.000,00 euro

MTT 3,3-3,5 t

20.000 euro

10.000,00 euro

Altri M1

Trazione elettrica o alimentazione a CNG

(anche non esclusive)

Emissioni CO2 (WLTP)

0-20 g/km

21-60 g/km

61-135 g/km

 

10.000,00 euro

7.000,00 euro

5.000,00 euro

Ricarica da colonnina domestica Opel Zafira-e Life elettrica
L’incentivo può arrivare fino a 20.000 euro per un veicolo N1 o M1 elettrico

Incentivi Taxi e NCC nel Lazio, come funzionano

È ammissibile anche l’acquisto tramite leasing finanziario ex art. 1, comma 136 della L. 124/2017. Non è ammissibile l’acquisto tramite noleggio o leasing operativo.

Sono ammissibili solo veicoli nuovi di fabbrica, omologati dal costruttore, e immatricolati a nome del beneficiario per la prima volta in Italia per effetto dell’acquisto agevolato. Non sono ammissibili gli acquisti di veicoli già immatricolati (cosiddetti “a KM 0”).

E’ ammissibile l’acquisto di un solo veicolo per ogni licenza Taxi o NCC e comunque il contributo per singolo beneficiario non può essere pari o superiore a 150.000 euro. Il contributo viene concesso entro il 31 dicembre 2021.

Incentivi Taxi e NCC nel Lazio, come funzionano
L’incentivo non si applica ai veicoli Km 0

I contributi per l’acquisto di veicoli M1 con destinazione d’uso “servizio di noleggio con conducente e servizio di piazza (taxi) per trasporto di persone” non costituiscono aiuti di Stato.

Incentivi auto nel Lazio, come si richiedono, termini

La procedura è a sportello e si attiva con la presentazione di una Domanda tramite GeCoWEB Plus, corredata di un preventivo per l’acquisto di uno o più veicoli. Tutti i preventivi devono indicare oltre alla marca, al tipo e alla denominazione commerciale, il tipo di combustibile o di alimentazione che dovrà poi risultare al punto P.3 del documento unico di circolazione.

Le domande devono essere presentate entro il 31 dicembre 2021. L’istruttoria è esclusivamente formale (DURC, caratteristiche veicolo, sede operativa nel Lazio, PMI, settore di attività, massimali Quadro Temporaneo, impresa in difficoltà per le sole Medie Imprese, altri requisiti generali previsti dall’Avviso).

Istruzioni per accedere alla piattaforma dove chiedere l’incentivo VIDEO

Una volta ottenuta la concessione del contributo, il beneficiario deve sottoscrivere l’atto di impegno e inviarlo a Lazio Innova entro 15 giorni, corredato da un valido contratto per l’acquisto del o dei veicoli agevolati.

Entro 9 mesi dalla concessione del contributo, il beneficiario deve produrre il documento unico di circolazione a lui intestato (o cointestato con la società di leasing), la dichiarazione di avvenuta consegna sottoscritta dal concessionario e, in caso di acquisto tramite leasing finanziario, il contratto di leasing, alla cui verifica è condizionata l’erogazione. Eventuali proroghe possono essere concesse dietro richiesta motivata dal concessionario, casa costruttrice o importatore per l’Italia.

Incentivi auto nel Lazio
L’incentivo si può richiedere entro il 31 dicembre 2021

In caso di DURC irregolare in fase di erogazione si applica la compensazione di legge con il credito vantato dagli Enti previdenziali.

Potrebbero interessarti (anzi te li consiglio)

👉 Tutte le notizie aggiornate su incentivi auto ed Ecobonus

👉 Auto elettriche da comprare selezionate e provate
👉 Prezzi e caratteristiche auto elettriche
👉 Prezzi e caratteristiche auto ibride

👉 Video prove AUTO ELETTRICHE

👉 Quanto costa ricaricare l’auto elettrica
👉 Tutto sulla ricarica delle auto elettriche

👉 Ultime notizie batterie agli ioni di litio

Le prove di auto elettriche nuove!

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!


COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto