News

Incentivi auto elettriche, in arrivo entro Natale

Entro Natale sono attesi gli incentivi auto 2019 per le auto elettriche, che dovrebbero arrivare dopo il varo della Manovra economica

INCENTIVI AUTO ELETTRICHE – C’è grande fermento intorno alla Manovra economica del Governo, anche per quanto riguarda la mobilità del futuro. Le auto elettriche ormai sono il futuro ed il Governo gialloverde spingono sull’acceleratore per la loro diffusione.

A tal proposito il sottosegretario all’Ambiente Michele dell’Orco, in occasione del suo intervento alla Fiera Ecomondo di Rimini, ha dichiarato che la mobilità elettrica è un elemento importante delle linee programmatiche del piano nazionale dell’energia e clima, confermando le parole che aveva espresso precedentemente il Ministro Costa.Incentivi auto elettriche Nuova Nissan Leaf 2018

Incentivi auto elettriche, le parole del Ministro Ambiente Costa

In particolare il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa aveva parlato di incentivi per auto elettriche, in un’intervista al mensile l’Automobile: Sergio Costa Ministro dell'Ambiente“per fare questo abbiamo attivato un dialogo con il Ministero dei Trasporti e con il mio collega Danilo Toninelli, nel totale rispetto delle competenze di ciascun dicastero, sul tema dell’incentivazione e sostituzione delle vetture diesel e benzina dall’Euro 3. Ritengo che ci sia un buon accordo per trovare una soluzione condivisa da entrambi. Le auto elettriche rappresentano uno dei migliori sostituti alle auto maggiormente inquinanti. Il mio Ministero è promotore di accordi con gli altri Ministeri coinvolti per la ricerca di una soluzione ottimale. Inoltre l’auto elettrica fa parte del sistema nuovo di concepire la tutela ambientale e della salute e questo è un tema su cui prometto il mio massimo impegno affinché il Governo si faccia promotore della sua diffusione”.

Incentivi auto 2019 entro Natale

Gli incentivi per le auto elettriche 2019 dunque dovrebbero arrivare in Italia entro Natale e punteranno ad incentivare la sostituzione delle auto Euro 3 e classi inferiori con delle moderne auto elettriche. La copertura economica è attesa dalla Legge finanziaria del Governo, prevista per la fine del 2018. Secondo il programma anticipato dal sottosegretario dell’Orco l’Italia dovrebbe mettere in atto una strategia triennale di incentivazione per i veicoli a trazione elettrica.Prova auto elettriche e-Roadshow Volkswagen 2018

Incentivi auto in Francia

Spostando l’obiettivo fuori i confini nazionali in Francia il Governo locale, attraverso il ministro dell’Economia Bruno le Maire e quello dell’Ecologia François de Rugy, ha chiesto un incontro con i costruttori (Groupe PSA con Citroen, DS, Peugeot e Opel e Gruppo Renault) per coinvolgerli nello stanziamento degli incentivi auto. Inoltre la Francia ha in serbo anche nuove tasse sui veicoli inquinanti e accise sui carburanti per reperire i soldi necessari per gli incentivi delle auto elettriche.Peugeot 508 Plug-in Hybrid ricarica

Incentivi auto in Germania

In Germania invece il piano di incentivi auto possono arrivare fino a 5.000 euro e riguardano le auto diesel da Euro 0 ad Euro 5. Gli automobilisti con auto fino all’Euro 4 hanno a disposizione 4.000 euro per cambiare la propria auto mentre i possessori di Euro 5 vengono invitati ad aggiornare il motore diesel con 5.000 euro per adottare un catalizzatore SCR.adblue diesel

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close