Notizie autoPNEUMATICI

Incendio fabbrica Hankook, a fuoco il magazzino pneumatici

Oltre 180.000 pneumatici distrutti nel vasto incendio che ha interessato la fabbrica Hankook di Daejeon in Corea del Sud. Problemi di approvvigionamento anche per il motorsport con campionati che rischiano di saltare.

In Sud Corea è scoppiato un incendio nella fabbrica Hankook di Daejeon, con i Vigili del Fuoco che hanno impiegato circa 13 ore per spegnere il rogo. Le prime fiamme hanno iniziato a propagarsi dopo le 22 di domenica 12 marzo 2023. A causa dell’incendio la produzione e l’esportazione di pneumatici Hankook anche in Europa è stata interrotta con grandi problematiche per l’approvvigionamento dei pneumatici per i campionati che si corrono in pista.

Incendio fabbrica Hankook, che cosa è successo

Sulle cause che hanno scatenato l’incendio nella fabbrica Hankook in Sud Corea a circa 160 chilometri a sud di Seoul indagano le autorità competenti, ma secondo le prime indiscrezioni, le fiamme potrebbero essersi formate all’interno di una pressa di vulcanizzazione, nella parte settentrionale dei due complessi industriali.

incendio magazzino fabbrica Hankook in Corea del Sud
L’incendio ha distrutto il magazzino della fabbrica Hankook in Corea del Sud

I danni sono enormi, visto che circa il 20% dei pneumatici dell’azienda viene prodotto nella fabbrica di Daejeon. Quest’ultima ha una capacità produttiva di circa 48 milioni di gomme all’anno. Inoltre almeno dieci operai hanno inalato il fumo e sono stati portati in ospedale, mentre un vigile del fuoco è rimasto ferito.

Incendio fabbrica Hankook
I Vigili del Fuoco hanno impiegato oltre 13 ore per domare le fiamme nella fabbrica Hankook

Le autorità locali hanno chiesto ai residenti di chiudere le finestre e quelli più vicini sono stati evacuati.

Importazioni pneumatici Hankook interrotta

Dopo l’incendio nella fabbrica di Daejeon, il marchio Hankook ha interrotto l’esportazione di pneumatici. Il magazzino è stata la parte dello stabilimento maggiormente danneggiata, che conteneva 180.000 pneumatici. I danni si aggirerebbero attorno ai 6,2 milioni di dollari e per tornare alla normalità ci vorrà del tempo; intanto Hankook Tire ha deciso di colmare il gap aumentando la capacità produttiva degli altri impianti.

Incendio fabbrica Hankook di Daejeon VIDEO

Anche nel 2014 Hankook ha dovuto affrontare un’emergenza simile. Sempre nella stessa fabbrica coreana di Daejeon nell’ottobre 2014 180.000 pneumatici erano andati distrutti in un incendio, causando una perdita di ben 6,6 miliardi di won (5,7 milioni di euro attuali).

Chi è Hankook

Hankook Tire è un’azienda sudcoreana specializzata nella produzione di pneumatici con sede a Seoul, e la settima compagnia di pneumatici al mondo. Hankook Tire è stata fondata dal nonno di Jae Hun Chung nel 1941 come Chosun Tire Company e rinominata Hankook Tyre Manufacturing nel 1968.

Pneumatici Hankook
Pneumatici Hankook

Hankook può contare su 8 stabilimenti di produzione, che si trovano in Corea del Sud, Cina, Ungheria, Indonesia e Stati Uniti, e sui centri tecnici in Corea, Stati Uniti, Hannover, Germania, Giappone e Cina.

In Europa, presso il centro tecnologico Hankook di Hannover (Germania), avviene lo sviluppo dei pneumatici per i mercati locali e il primo equipaggiamento, nel rispetto delle indicazioni delle principali case automobilistiche europee.

fabbrica europea di  Hankook in Ungheria
La fabbrica europea di Hankook in Ungheria

I pneumatici vengono prodotti, tra l’altro, nella modernissima fabbrica europea dell’impresa di Rácalmás (Ungheria), inaugurata nel 2007 ed in continua espansione. Attualmente, oltre 3.000 dipendenti vi producono ogni anno fino a 19 milioni di pneumatici.

La sede centrale europea e tedesca Hankook si trova a Neu-Isenburg, nei pressi di Francoforte sul Meno.

Leggi anche,

Notizie di cronaca
Notizie curiose
Notizie di incidenti stradali
Notizie di incendi di navi e traghetti
Incidenti auto elettriche
Notizie di incendi auto

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!






ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto