Notizie auto

Incendio auto a Roma

Fiamme dall'abitacolo di un'auto nel pieno centro storico della Capitale mentre era in sosta nei pressi di Piazza del Popolo.

A Roma in pieno centro si è sviluppato un incendio che ha interessato un’auto mentre era in sosta. Le fiamme sono divampate nei pressi di Piazza del Popolo, poco dopo le 12:00 di martedì 10 gennaio 2023. Tanta paura, ma per fortuna nessun ferito.

Incendio auto elettrica a Roma

L’auto che si è incendiata a Roma era un’auto elettrica, una Renault Zoe di colore nero, dal cui abitacolo dopo le 12:00 è iniziato ad uscire del fumo. Si trovava in sosta in viale Gabriele D’Annunzio, la strada che da Viale Trinità dei Monti porta alla centralissima Piazza del Popolo, rimasta chiusa al traffico per qualche ora.
Le fiamme sono state prontamente domate dai Vigili del Fuoco della sede centrale di via Genova con l’ausilio di un’autobotte.

Le fiamme hanno distrutto la parte posteriore dell’auto elettrica

Probabilmente le fiamme non hanno interessato la batteria al litio, che in caso d’incendio necessita di un intervento più impegnativo con attrezzature speciali e grosse quantità di acqua.

Cosa è successo?

La Renault Zoe, andata parzialmente a fuoco, era in sosta nei pressi della Passeggiata del Pincio. Non sono chiare le cause dell’incendio, ma si esclude che il veicolo era in carica in quanto su quella via non sono presenti punti di ricarica per auto elettriche.

Le fiamme non hanno interessato la batteria al litio

Dalle immagini dei Vigili del Fuoco si vede che le fiamme si sono sviluppate nell’abitacolo e hanno divorato la parte posteriore dell’auto. La batteria al litio di trazione apparentemente sembra non essere interessata e si potrebbe anche escludere che sia stata la causa dell’incendio che invece potrebbe anche essersi innescato per altri motivi, come ad esempio un dispositivo elettronico presente all’interno della vettura o nel bagagliaio.

Tra l’altro, a conferma delle nostre ipotesi, c’è anche il fatto che i dispositivi elettronici del sistema di ricarica della Renault Zoe (trasformatore e cavi vari) sono presenti nella parte anteriore e non nel posteriore né nell’abitacolo.

Al termine dell’intervento dei Vigili del Fuoco l’auto è stata prelevata da un carro attrezzi e recuperata direttamente dal proprietario.

Appena ci saranno ulteriori aggiornamenti aggiorneremo la notizia.

Leggi anche,

Notizie di cronaca
Notizie curiose
Notizie di incidenti stradali
Notizie di incendi di navi e traghetti
Incidenti auto elettriche
Notizie di incendi auto

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Redazione NEWSAUTO

La squadra di NewsAuto.it si compone di un gruppo di appassionati collaboratori, esperti conoscitori del mondo delle automobili, della tecnica motoristica e del mercato italiano. Le prove delle vetture vengono eseguite da tester collaudatori esperti e piloti. Il nostro team include giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi e operatori video, tutti uniti dalla passione per l'automobilismo e impegnati ad offrire informazioni dettagliate e approfondite sulla vasta gamma di veicoli presenti sul mercato.
Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto