Notizie auto

Garrett in stato di crisi, l’azienda leader dei turbo compressori

L’azienda americana Garrett specializzata nella produzione di turbocompressori ha dichiarato lo stato di crisi e fa ricorso al Chapter 11 a causa dei debiti accumulati per il Covid-19 insieme alla Honeywell

La crisi economica causata dal Covid-19 ha colpito anche un’azienda storica come la Garrett Motion Inc, specializzata nella produzione di turbocompressori. Il marchio americano non ha dichiarato bancarotta (Chapter 7) come più di qualcuno ha scritto ma ha fatto ricorso al Chapter 11 per risanare l’azienda con una ristrutturazione finanziaria. E’ la norma prevista dalla legislazione USA per le società che si trovano in dissesto economico e hanno intenzione di riorganizzarsi. Si tratta della stessa procedura adottata precedentemente da Hertz negli Stati Uniti.

Garrett in crisi a causa del Covid-19

Garrett ha dichiarato lo stato di crisi soprattutto a causa dell’epidemia da Coronavirus Covid-19. L’azienda ha accumulato un grosso debito e per superare la crisi ha stipulato un accordo “stalking horse” con la società di private equity KPS Capital Partners per 2,1 miliardi di dollari.

Tale accordo punta a proteggere la società in crisi, massimizzando il suo valore ed evitando offerte troppo basse.

Garrett in crisi a causa del Covid-19
Garrett è in crisi a causa dei debiti accumulati durante il Covid-19

A tal proposito tutte le altre offerte che arriveranno devono essere superiori all’offerta fatta da KPS. Al momento però l’intesa è ancora soggetta all’approvazione del tribunale.

Crisi Garrett, come uscirne fuori

Per uscire dalla crisi Garrett ha avviato anche un processo di ristrutturazione del debito, che sarà portato a termine attraverso il ricorso al Chapter 11 presso il tribunale fallimentare degli Stati Uniti a New York.

Garrett ha chiesto anche un prestito di 250 milioni di dollari per continuare ad operare anche in questa situazione di forte difficoltà economica. L’attività di sviluppo e produzione continua senza problemi.

Garrett in crisi ricorso al Chapter 11
Garrett per uscire dalla crisi ha fatto ricorso al Chapter 11

Dal 1999 Garrett fa parte della multinazionale Honeywell, per la quale sviluppa tecnologie riguardo macchine operatrici e macchine motrici.

La Garrett a tutt’oggi ha ancora un portafoglio clienti importante ed è leader nel settore delle turbine e non avrà sicuramente difficoltà a risolvere questa situazione di crisi probabilmente generata da questa fusione.

👉 Leggi tutte le altre notizie sulla crisi nel settore automotive

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close