Notizie auto

Fusione FCA PSA, accordo firmato per il 4° costruttore al mondo

Groupe PSA e FCA hanno ufficializzato l’accordo definitivo. Nasce così il quarto costruttore d’auto al mondo, dietro al Gruppo Volkswagen, Toyota e Renault-Nissan-Mitsubishi. Nei termini dell’accordo non ci sarà nessuna chiusura di stabilimenti

Se ne parlava da settimane della fusione FCA PSA Groupe Peugeot: ora è ufficiale, le parti hanno firmato l’accordo di fusione per una nuova società che si posiziona al quarto posto nella classifica mondiale dei costruttori automobilistici, dietro al Gruppo Volkswagen, Toyota e Renault-Nissan-Mitsubishi e davanti a General Motors.

La fusione di FCA PSA decreta la nascita del terzo gruppo tra i costruttori d’auto per fatturato, con vendite annuali stimate di 8,7 milioni di veicoli e ricavi congiunti di quasi 170 miliardi di euro. Il nuovo gruppo formato da Fiat Chrysler Automobiles FCA e Groupe PSA genererà sinergie annuali che a regime sono stimate in circa 3,7 miliardi di euro, senza chiusure di stabilimenti in conseguenza dell’operazione.

Fusione FCA PSA, 4° costruttore di auto al mondo con la fusione

Grazie alla fusione tra FCA e PSA, il nuovo gruppo, 4° al mondo, avrà una presenza bilanciata e attività redditizie a livello globale con un portafoglio di brand iconici e altamente complementari a copertura di tutti i principali segmenti da luxury a premium, dai veicoli passeggeri mainstream fino ai SUV, ai truck e ai veicoli commerciali leggeri.

Questo grazie alla forza di FCA in Nord America e in America Latina e alla solidità di PSA in Europa. Il nuovo gruppo avrà una presenza geografica molto più bilanciata, con il 46% dei ricavi generati in Europa e il 43% in Nord America, sulla base dell’aggregazione dei dati 2018 delle due società.

fusione Groupe PSA e FCA
La fusione Groupe PSA e FCA forma il 4° Costruttore di auto al Mondo

Fusione FCA e PSA, piattaforme, motori e tecnologie in comune con la nuova società

FCA e PSA, grazie all’accordo di fusione, condivideranno piattaforme veicoli, famiglie motori e nuove tecnologie. Oltre due terzi dei volumi a regime sarà concentrato su 2 piattaforme, con volumi annuali di circa 3 milioni di veicoli sia sulla piattaforma small che su quella compact/mid-size.

Fusione FCA PSA, risparmi e sinergie con la

Si prevede per la nuova società nata dalla fusione di FCA-PSA che i risparmi associati alle tecnologie, ai prodotti e alle piattaforme rappresenteranno il 40% circa dei 3,7 miliardi di euro di sinergie annuali a regime, mentre i risparmi relativi agli acquisti – che beneficeranno principalmente delle economie di scala e degli allineamenti al miglior prezzo – rappresenteranno un ulteriore 40% di tali sinergie.

Il restante 20% sarà rappresentato da risparmi in altre aree, tra cui marketing, IT, spese generali e amministrative e logistica. Si prevede che le sinergie stimate genereranno un flusso di cassa netto positivo già dal primo anno e che l’80% circa delle sinergie sarà raggiunto entro il quarto anno. Il costo una tantum per raggiungere tali sinergie è stimato in 2,8 miliardi di euro.

Tali sinergie consentiranno al nuovo gruppo di investire fortemente nelle tecnologie e nei servizi che definiranno la mobilità in futuro, contribuendo al raggiungimento degli stringenti requisiti normativi globali sulle emissioni di CO2.

Groupe PSA piattaforma modulare CMP auto elettriche ne giova la fusione FCA-PSA
Piattaforma modulare CMP di Groupe PSA per auto elettriche

FCA PSA consiglio di amministrazione del gruppo, come è composto?

Il consiglio di amministrazione del nuovo gruppo FCA-PSA è composto da 11 membri, la maggioranza dei quali indipendenti. Cinque membri del consiglio di amministrazione saranno nominati da FCA e dal proprio azionista di riferimento (incluso John Elkann in qualità di Presidente) e cinque da Groupe PSA e dai propri azionisti di riferimento (incluso il Senior Non-Executive Director e il Vice Presidente). Al perfezionamento dell’operazione il Consiglio includerà due membri in rappresentanza dei lavoratori di FCA e di Groupe PSA.

Carlos Tavares CEO del gruppo FCA-PSA

Carlos Tavares sarà Chief Executive Officer per la nuova società FCA-PSA, oltre che membro del Consiglio di Amministrazione, per un mandato iniziale di cinque anni. John Elkann invece sarà il nuovo Presidente del Gruppo.

La nuova capogruppo con sede in Olanda sarà quotata su Euronext (Parigi), Borsa Italiana (Milano) e al New York Stock Exchange e beneficerà della sua forte presenza in Francia, Italia e negli Stati Uniti.

John Elkann, presidente FCA e presidente del Gruppo nato dalla fusione di FCA con PSA
John Elkann è il nuovo Presidente del Guppo nato dalla fusione FCA-PSA

“Questa fusione rappresenta una grande opportunità per raggiungere una posizione ancora più forte nel settore – le parole di Carlos Tavares, Presidente del Consiglio di Gestione di Groupe PSA – attraverso il nostro impegno a guidare la trasformazione verso un mondo con una mobilità ecologica, sicura e sostenibile e a offrire ai nostri clienti prodotti, tecnologie e servizi d’eccellenza. Sono pienamente convinto che grazie al loro immenso talento e approccio collaborativo, i nostri team saranno in grado di massimizzare le performance con energia ed entusiasmo”.

Unione FCA-PSA gruppo con marchi incredibili

“Questa è l’unione di due società FCA-PSA con marchi incredibili e persone appassionate e competenti – ha dichiarato Mike Manley, Amministratore Delegato di FCA – entrambe hanno affrontato momenti di estrema difficoltà e ne sono uscite ancora più agili, intelligenti e formidabili. Le nostre persone hanno un tratto in comune, quello di guardare alle sfide come opportunità da cogliere perché rappresentano la strada per renderci ancora migliori nel fare quello che facciamo”.

Carlos Tavares e Mike Manley accordo PSA FCA
La stretta di mano fra Carlos Tavares e Mike Manley che sancisce l’accordo fra PSA e FCA

FCA PSA nuovo gruppo automobilistico

La società del nuovo gruppo FCA PSA avrà una solida struttura di governance a garanzia della performance del nuovo gruppo con John Elkann alla Presidenza, Carlos Tavares in qualità di CEO e una maggioranza di consiglieri indipendenti. Gli azionisti di lunga data (EXOR N.V., Peugeot Family Group, Bpifrance) avranno una rappresentanza nel Consiglio.

Classifica mondiali costruttori auto 2019,
FCA PSA al quarto posto

POS GRUPPO AUTO UNITÀ PRODOTTE
1. Gruppo Volkswagen 5.935.736
2. Toyota 5.633.174
3. Renault-Nissan-Mitsubishi 5.291.911
4. FCA-Groupe PSA 4.608.569
5. General Motors 4.381.308
6. Hyundai-Kia 4.133.614
7. Ford Group 2.910.318
8. Honda Motor 2.805.918
9. Daimler Mercede-Benz 1.505.729
10. BMW Group 1.484.946

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close