Furto Auto D’Epoca e Biciclette

Traffico di refurtiva, auto d'epoca e biciclette nelle Marche. Bloccati due ladri che stavano trafugando con un furgone la merce rubata, una 500 storica e biciclette.

Social

Parole Chiave

14 settembre, 2016 - Castelbellino (Italia)

Grazie ad programma di controllo del territorio messo in atto dai carabinieri della Stazione di Moie di Maiolati Spontini nelle Marche, i militari tenevano sotto controllo individui sospetti.
Durante questi controlli i carabinieri hanno notato un autocarro di una società di spedizioni  che si spostava in continuazione nella zona di Castelbellino, peccato che fosse domenica quando le consegne solitamente non vengono effettuate.
Una volta fermato il furgone per un accertamento, le Forze dell’Ordine hanno trovato la refurtiva: una Fiat 500 d’epoca di colore ocra, del valore di €15.000 e una mountain bike di elevato valore commerciale.
Sia la bicicletta che la vettura erano state trafugate ad un privato di Recanati la sera precedente da i due malviventi,  T. O. un tunisino di 38 anni e L. R. un romeno di 37, entrambi residenti a Torino.
I due “trasportatori” stranieri sono stati arrestati per ricettazione e processati per direttissima che ne ha convalidato l’arresto, con obbligo di dimora.
I carabinieri della Stazione eseguiranno ulteriori approfondimenti per risalire alla banda, probabilmente specializzata in furti di autovetture d’epoca.

Tutto su Curiosità

Tutto su News

Tutto su AUTO STORICA

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV