News auto

Furto all’Autogrill, il Direttore ruba l’incasso e scappa

Furto all’Autogrill sull’autostrada A-14 tra Pesaro e Fano, il Direttore dell’Area di Servizio Foglia Ovest ruba i 240 mila euro dell’incasso

FURTO ALL’AUTOGRILL – Incredibile fuga del Direttore dell’Area di Servizio Autogrill sull’autostrada A-14 tra Pesaro e Fano.

Dall’Area di Servizio Foglia Ovest il dirigente ha rubato l’incasso, composto da banconote da 50 e 100 euro per un totale di 240 mila euro e poi si è dileguato all’estero verso mete sconosciute, passando per Francoforte.

Furto all’Autogrill

Il Direttore, originario di Catania, dopo il furto all’Autogrill è attualmente in fuga nonostante l’intervento della Procura di Pesaro, che non è riuscita a bloccarlo in tempo in Germania prima che prendesse il volo per chissà quale destinazione.

Secondo la ricostruzione fatta del Resto del Carlino la cattura non sarà facile, cosi come potrebbe rilevarsi complicata la collaborazione con l’Interpol. Questo è un reato che non tutti gli Stati riconoscono come meritorio di collaborazione internazionale, visto che la pena massima non supera i 3 anni di reclusione.
Su di lui pende il reato di appropriazione indebita aggravata, che però non prevede il fermo, soprattutto quello internazionale, visto che la pena massima prevista è di 3 anni di reclusione e la multa di 1.032 euro.

L’inchiesta, condotta dal Sostituto Procuratore Silvia Cecchi, è stata aperta dopo la denuncia ricevuta dalla Polizia Stradale da parte della società Autogrill, che ha denunciato la sparizione dei 240 mila euro dell’incasso.

Direttore Autogrill Foglia Ovest

L’uomo ricopriva da poco tempo il ruolo di Direttore dell’Autogrill Foglia Ovest e fino al momento del furto il suo operato non aveva destato nessun sospetto. Ha avuto dunque tutto il tempo di pianificare ed eseguire il furto, propio a ridosso delle ferie estive.

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close