Notizie auto

Frenata automatica di emergenza, ADAS obbligatorio dal 2020

Arriva un sistema ADAS obbligatorio per direttiva europea dal 2020 come per l'ABS: a frenata d’emergenza assistita con telecamera e sensori radar

Dal 2020 frenata automatica di emergenza sarà obbligatoria sulle auto di nuova immatricolazione: l’ha deciso il Parlamento Europeo. Questa è la novità importante per il miglioramento della sicurezza stradale, ovvero l’inserimento obbligatorio di un sistema adas importante come quello della frenata di emergenza in tutte le nuove auto che saranno vendute in europa: si tratta del cosiddetto AEB (Autonomous Emergency Braking, che deve funzionare fino alla velocità di 60 km/h e dovrà essere montato anche sui veicoli commerciali leggeri. La frenata automatica già è presente anche sulle utilitarie piccole, una tecnologia molto utile, sia in città che sulle strade extraurbane e autostrade per scongiurare incidenti dovuti a distrazioni e poca attenzione alla guida.

COME FUNZIONA La frenata d’emergenza funziona grazie alla tecnologia della telecamera e dei sensori radar posizionati sul frontale del veicolo. Oltre alle auto riesce ad intercettare anche ostacoli, pedoni, ciclisti e perfino animali. Una volta individuato il potenziale pericolo emette un segnale sonoro e visivo all’interno dell’abitacolo per allertare l’automobilista e dopodiché agisce sui freni dell’auto.

Secondo la normativa emanata dal Parlamento Europeo l’AEB dovrà funzionare almeno fino a 60 km/h (oggi su alcune utilitarie non va oltre i 30 km/h), andrà montato anche sui furgoni e dovrà soddisfare alcuni requisiti tecnici, che proveranno la sua efficacia anche in “situazioni limite”.

Nuovo Renault_Kadjar 2019, Cruise control adattivo con frenata d'emeregenza

RIDUZIONE INCIDENTI STRADALI Secondo le previsioni della Commissione economica per l’Europa delle Nazioni Unite la frenata automatica d’emergenza dovrebbe far calare sensibilmente la percentuale di vittime per incidente stradale, che secondo i dati del 2016, sono state il 38%.

La frenata d’emergenza è già obbligatoria in Giappone, che è stata la prima regione al mondo a dotare le auto di questa tecnologia. Due altre super potenze come la Cina e gli Stati Uniti per il momento hanno deciso di aspettare mentre in India l’obbligatorietà scatterà dal 2022.

frenata d'emergenza

Il sistema ADAS della frenata di emergenza sarà così presente, come per l’ABS, su tutte le auto di nuova immatricolazione dal prossimo anno.

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close