FotogalleryNotizie autoPistaVideo

Formula SAE Italy 2021, i premi e gli studenti vincitori

Assegnati i premi della Formula SAE Italy 2021, con le prove dinamiche che si sono svolte sul circuito di Varano. Importanti vittorie anche per i team delle Università italiane.

Il 13 ottobre 2021 si è chiusa la sedicesima edizione di Formula SAE Italy, competizione internazionale organizzata da ANFIA in partnership con SAE International, con l’Autodromo “R. Paletti” di Varano de’ Melegari e, da quest’anno, anche Associazione Motor Valley, e con la main sponsorship di Automobili Lamborghini. L’evento ha visto la partecipazione di oltre 300 studenti provenienti da 11 Paesi in rappresentanza di 37 team universitari.

Formula SAE Italy 2021 Classe 1C

Il podio della Classe 1C (vetture a combustione interna), ha visto primo posto il team Joanneum Racing Graz di U.A.S. Graz, che ha ottenuto buoni punteggi sia nelle prove statiche, vincendo il Business Presentation Event, che in quelle dinamiche, soprattutto Autocross ed Endurance.

Formula SAE Italy 2021 partenza
Formula SAE Italy 2021 partenza prova Endurance

In seconda posizione, MoRe Modena Racing dell’Università di Modena e Reggio Emilia, che ha riportato ottimi piazzamenti in tutte le prove dinamiche (primo posto all’Acceleration) e, in terza posizione, l’Università di Padova, con il team Race UP Combustion, prima classificata all’Autocross.

Formula SAE Italy 2021 Classe 1E auto elettriche

Nella Classe 1E (vetture elettriche) ha trionfato il Formula Student Team Tallinn della Tallinn University of Applied Sciences/Tallinn University of Technology, con ottime performance nelle prove dinamiche, in particolare Acceleration ed Endurance.

Formula SAE Italy 2021
Formula SAE Italy 2021

Si è aggiudicato il secondo posto TUfast e-technology di TU München, terza classificata all’Endurance 1E, seguita dal team KA-RaceIng E del Karlsruhe Institute of Technology, con un buon posizionamento nelle prove dinamiche e la vittoria nell’Autocross.

Formula SAE Italy 2021 Classe 3

Nella Classe 3 (presentazione del solo progetto della vettura) ha conquistato la vetta della classifica UniBo Motorsport Electric dell’Università di Bologna, seguita, al secondo posto, dall’AAM Driverless Racing Team dell’Arab Academy for Science, Technology & Maritime Transport e, al terzo, dall’Università di Brescia con il team OMR UniBS Motorsport.

Formula SAE Italy 2021
Formula SAE Italy 2021

Formula SAE Italy 2021 Classe 1D

Infine, nella Classe 1D (Driverless), il primo premio è andato a StarkStrom Augsburg Driverless di UAS Augsburg, seguito da Ecurie Aix Formula Student Team di RWTH Aachen e dal team Sapienza Corse dell’Università di Roma La Sapienza.

Quest’anno la classe 1D ha visto 6 squadre iscritte – 3 italiane con vetture a combustione e 3 straniere con vetture elettriche – di cui 5 hanno superato le verifiche tecniche e 4 sono riuscite ad affrontare le prove dinamiche. Rispetto al 2019, il livello, anche grazie ad una maggiore affidabilità dei sistemi autonomi, si è alzato, ma non per tutti allo stesso modo: il team di Roma ha mostrato un sistema di guida robusto a affidabile, ma la performance è rimasta sugli stessi livelli dell’edizione passata; Augsburg e Aachen, invece, sono, cresciuti molto e in maniera strutturata, tant’è che Aachen ha riportato il tempo migliore, tra tutte le classi partecipanti, nella prova di Acceleration.

Studenti vincitori Classe 1D Formula SAE Italy 2021
Studenti vincitori Classe 1D

Inoltre, l’introduzione, per la prima volta in questa edizione, dell’Autocross anche per la classe driverless, è stata molto apprezzata, sia per poter avere un’ulteriore prova con cui confrontarsi, sia per vedere come si comporta la vettura su brevi distanze e in un territorio poco conosciuto.

Formula SAE Italy 2021 gara Endurance

Nell’ultima giornata si è svolta in pista la prova di Endurance (275 punti sui 1.000 complessivi), che mira a valutare le performance complessive delle singole vetture in gara e rappresenta uno degli eventi principali della competizione. Si svolge lungo un tracciato totale di circa 22 km. Ai componenti del team non è permesso intervenire sul veicolo durante lo svolgimento della prova, mentre è previsto un cambio di pilota a metà prova.

Formula SAE Italy 2021
Formula SAE Italy 2021 partenza prova Endurance

L’ordine con cui i singoli team scendono in pista viene stilato in base ai risultati della prova di Autocross, lasciando per ultimi i team più veloci. Il tempo complessivo dell’endurance è dato dalla somma dei tempi di ciascun pilota, cui vanno a sommarsi le eventuali penalità, comparato con quello del team più rapido in pista.

Gli eventi dinamici, nel complesso, hanno evidenziato buone performance. Nella prova di endurance – che in mattinata ha visto coinvolti i team della Classe 1C e nel pomeriggio la classe delle vetture elettriche – il buon livello dei team partecipanti è stato confermato dal basso numero di ritiri, avvenuti praticamente solo agli ultimi giri e per ragioni ordinarie legate alle logiche della competizione.

Formula SAE Italy 2021 cambio pilota
Formula SAE Italy 2021 cambio pilota

Alcuni team si sono distinti per gli ottimi tempi ottenuti. Il tracciato dell’endurance, molto filante e ritmico e ancora più veloce rispetto agli scorsi anni, con alcuni punti chiave che hanno fatto emergere le abilità dei singoli piloti, è stato particolarmente apprezzato da tutti i team in gara.

Formula SAE Italy 2021 premi prove statiche

Durante la cerimonia di premiazione sono stati assegnati anche i premi relativi agli eventi statici: Cost Event, Business Presentation Event e Design Event.

Il Cost Event della Classe 1D ha visto il primo posto del team StarkStrom Augsburg Driverless di UAS Augsburg, seguito, al secondo posto, da E-Team Squadra Corse Driverless dell’Università di Pisa e, al terzo, da Sapienza Corse dell’Università di Roma La Sapienza. Nella Classe 1E si è aggiudicato la prima posizione il team StarkStrom Augsburg Electric di UAS Augsburg, seguito, al secondo posto, da KA-RaceIng E del Karlsruhe Institute of Technology e, al terzo, da Dynamis PRC del Politecnico di Milano. Infine, per la Classe 1C: E-Team Squadra Corse dell’Università di Pisa e, a seguire, UniBo Motorsport dell’Università di Bologna e Joanneum Racing Graz di U.A.S. Graz.

Nel Business Presentation Event, per la Classe 1D, si è posizionato al primo posto StarkStrom Augsburg Driverless di UAS Augsburg, seguito, al secondo posto, da Ecurie Aix Formula Student Team di RWTH Aachen e, al terzo, da UniNa Corse dell’Università Federico II di Napoli. Nella Classe 1E si è confermata in prima posizione il team Dynamis PRC del Politecnico di Milano, seguito da KA-RaceIng E del Karlsruhe Institute of Technology e da UniPR Racing Team dell’Università di Parma, rispettivamente al secondo e terzo posto. Infine, per la Classe 1C: Joanneum Racing Graz dell’U.A.S. Graz, seguito da E-Team Squadra Corse dell’Università di Pisa e da Race UP Combustion dell’Università di Padova.

Playlist Formula SAE Italy 2021 VIDEO

Per il Design Event della Classe 1D, al primo posto troviamo l’E-Team Squadra Corse Driverless dell’Università di Pisa, seguito, al secondo posto, da StarkStrom Augsburg Driverless di UAS Augsburg e, al terzo, da UniNa Corse dell’Università Federico II di Napoli. Nella Classe 1E troviamo in prima posizione KA-RaceIng E del Karlsruhe Institute of Technology, seguito, al secondo posto, da UniPR Racing Team dell’Università di Parma e, al terzo, dal team Superior Engineering della University of Ljubljana. Infine, per la Classe 1C: UniBo Motorsport dell’Università di Bologna, seguito da Joanneum Racing Graz di U.A.S. Graz e da Polimarche Racing Team dell’Università Politecnica delle Marche.

Foto Formula SAE Italy 2021

Potrebbero interessarti (anzi te lo consiglio!)

👉 Leggi tutte le news della Formula SAE

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto