News autoRacing

DS Techeetah Formula E debutto deludente all’ePrix di Diriyah

L'eprix di Diriyah è da archiviare per la DS Techeetah. Anche se hanno ottenuto 7 punti in due gare, il clima è positivo nei box del team cinese

Per il team DS Techeetah è stato un debutto da dimenticare durante il primo appuntamento della stagione 2019/2020 di Formula E in Arabia Saudita. Nelle vie di Diriyah, il due volte campione di Formula E Jean-Eric Vergne e il suo nuovo compagno di squadra, il portoghese Antonio Felix da Costa (ex di BMW i Andretti), non sono riusciti a portare alla scuderia detentrice del titolo costruttori un numero di punti adeguato, soltanto 7 quelli conquistati in terra araba.

2019 SAUDIA Diriyah E-Prix | Friday Race Highlights Formula E VIDEO

DS Techeetah Formula E: pista sporca e scivolosa a Diriyah

La Pista scenica che sorge tra le vie della città di Diriyah piace molto ai piloti, ma soffre di un grosso problema rilevante: la polvere. Visto che la città è pressoché circondata dal deserto, è molto facile che l’asfalto venga reso scivoloso dalla polvere. Di questo se n’è infatti lamentato Jean Eric Vergne, commentando così:

“Ho siglato il miglior tempo del mio gruppo, questo dimostra che la nostra DS E-TENSE FE20 è assolutamente performante! Ma la pista era talmente sporca e scivolosa che mi sono ritrovato all’11° posto al termine delle qualifiche”.

Jean Eric Vergne – DS Techeetah

Jean Eric Vergne pilota ds techeetah formula e
Jean Eric Vergne ha racimolato soltanto 4 punti durante il doppio evento a Diriyah

Per JEV i problemi non si sono limitati alla pista scivolosa. Durante la rimonta, il pilota francese, è stato costretto al ritiro per dei problemi legati ad alcuni componentistiche del motore elettrico della sua DS Techeetah.

E’ andata leggermente meglio per il compagno di squadra Da Costa, che in gara 2 è stato tra i protagonisti battagliando contro Sims per la prima posizione. Purtroppo un contatto con Buemi l’ha costretto a scontare una penalità che l’ha catapultato nelle retrovie.

Antonio da Costa pilota DS Techeetah Formula e
Antonio Felix da Costa poteva ottenere il podio in Gara 2, ma a causa di una penalità ha chiuso la gara in P10

Nonostante lo scarso risultato ottenuto, la sesta stagione di Formula E è appena cominciata e nei box del team DS Techeetah regna l’ottimismo ed il buonumore. A confermarlo è Xavier Mestelan Pinon, Direttore di DS Performance:

“Se si considera lo stato della pista quando è partito, Jean-Eric ha dimostrato nelle qualifiche che la nostra DS E-TENSE FE20 è molto veloce. Durante la gara sia JEV che Antonio sono stati performanti. Il successo non è stato dalla nostra parte oggi, ma domani i contatori si riazzerano. I nostri due piloti saranno in un gruppo di qualifiche più favorevole, e i problemi di oggi saranno un ricordo. Sono fiducioso: la seconda gara della stagione ci vedrà schierati negli avamposti”.

Xavier Mestelan Pinon – Direttore di DS Performance

FOTO DS Techeetah Formula E ePrix Diriyah

Segui la Formula E e gli ultimi aggiornamenti tramite questi link:

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Commenta

Tags

Raffaello Caruso

Mi presento: sono Raffaello Caruso, classe '94 di Catanzaro studente presso l'Università degli Studi "L'Orientale" di Napoli, e da sempre sono un grande appassionato di motori. Coltivo questa grande passione dall'età di 3 anni grazie a mio padre che da sempre mi ha istruito nel "culto dei motori" e, sempre grazie a lui, all'età di 8 anni ho partecipato in maniera agonistica a diverse competizioni di GoKart. Seguo assiduamente ogni competizione motoristica a quattro ruote, soprattutto la F1 di cui sono grande appassionato.
Back to top button
Close