EV DrivingNotizie autoVideo

Colonnine a Roma con energia rinnovabile, mappa, dove sono

Axpo Italia inaugura a Roma le prime stazioni di ricarica pubblica con energia rinnovabile e prese di tipo 2 (fino a 22 kW) e 3A (fino a 3,7 kW). La ricarica si può pagare tramite App, PayPal e carta di credito.

Parte da Roma il progetto di Axpo per l’e-mobility in Italia, che prevede l’installazione di colonnine con energia rinnovabile, con la ricarica che si può pagare anche tramite PayPal e Carta di credito. Inizialmente sono previste 24 colonnine bifacciali (18 attualmente operative) in punti centrali e nevralgici della Capitale.

Colonnine a Roma con energia rinnovabile Axpo

Le stazioni di ricarica di Axpo supportano la modalità di recharge con prese di tipo 2 (fino a 22 kW) e 3A (fino a 3,7 kW), in accordo con i requisiti del bando comunale, capaci di servire contemporaneamente due mezzi parcheggiati. Il piano per la città di Roma prevede un’ulteriore espansione in città nei prossimi mesi.

Colonnine a Roma con energia rinnovabile Axpo
Axpo Italia ha inaugurato a Roma nuove colonnine per la ricarica elettrica

Le colonnine pubbliche di ricarica elettrica di Axpo Italia sono compatibili con la maggior parte degli autoveicoli elettrici ed ibridi plug-in in circolazione, indipendentemente dal sistema di ricarica in dotazione e facilmente utilizzabili.

Colonnine elettriche Axpo a Roma, dove sono?

Municipio Indirizzo Colonnine
I Via Beatrice Cenci 3 Colonnine bifacciali attive
I Piazza Prati Degli Strozzi 3 Colonnine bifacciali attive
I Piazza della Repubblica 3 Colonnine bifacciali in fase di attivazione
VII Via Appia Nuova 3 Colonnine bifacciali attive
XII Piazza Madonna delle Salette 3 Colonnine bifacciali attive
II Via delle Alpi 3 Colonnine bifacciali attive
XV Viale di Tor di Quinto 3 Colonnine bifacciali in fase di attivazione
III Viale Tirreno 3 Colonnine bifacciali attive
Mappa colonnine Axpo a Roma
Mappa colonnine Axpo a Roma

Pagamento ricarica con App o QR code

I clienti di un E-Mobility Service Provider (ESP) e il provider ha sottoscritto un’offerta con Axpo Energy Solutions Italia, è sufficiente utilizzare da smartphone l’APP già impiegate abitualmente per altri stazioni di ricarica.

In alternativa si può caricare il proprio veicolo elettrico con Axpo tramite il sistema Intercharge Direct utilizzando PayPal o Carta di credito come metodo di pagamento.

Cime si ricarica un’auto elettrica VIDEO

In questo caso basterà inquadrare il QR code presente su tutte le colonnine, dall’indirizzo web cui si è rimandati sarà possibile scegliere il tipo di ricarica, inserire le informazioni richieste nella landing page e, dopo che la presa sarà sbloccata, collegare il cavo per procedere alla ricarica.

Potrebbero interessarti (anzi te lo consiglio!)

👉 Auto elettriche da comprare selezionate e provate
👉 Prezzi e caratteristiche auto elettriche
👉 Prezzi e caratteristiche auto ibride

👉 Video prove AUTO ELETTRICHE

👉 Quanto costa ricaricare l’auto elettrica
👉 Tutto sulla ricarica delle auto elettriche

Le prove di auto elettriche nuove!

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto