CitroënJumpyNotizie auto

Nuovo Citroen Jumpy, versioni, motori

Il nuovo Jumpy è stato migliorato su molti fronti, da quelli estetici a quelli tecnici. Questo furgone è anche disponibile in versione elettrica, con un'autonomia superiore a 300 km.

Citroen aggiorna il suo furgone di medie dimensioni Jumpy, disponibile anche in una versione elettrica. Vanta uno spazioso volume di carico fino a 6,6 m3 e dimensioni compatte adatte alla guida in città e su strada.

Nuovo Citroen Jumpy versioni

Il nuovo Citroen Jumpy è disponibile in due lunghezze (M: 4,98 m e L: 5,33 m) e diverse configurazioni di carrozzeria, tra cui furgone, cabina profonda a 5 o 6 posti, pianale cabinato e Combi a 9 posti. A seconda della versione, il veicolo offre un volume utile fino a 6,6 m3 e un carico utile di 1.275 kg.

Dal punto di vista dell’estetica ha un nuovo frontale con un paraurti ottimizzato per design e aerodinamica, nuovi proiettori a LED e una calandra completamente ridisegnata. Sul lato del veicolo, nuovi colori dei cerchi contribuiscono al rinnovamento estetico, insieme al nuovo colore della carrozzeria Grigio Titanio.

Nuovo Citroen Jumpy plancia
La plancia rinnovata del nuovo Jumyy

All’interno, la plancia è stata ridisegnata, diventando più elegante e pratica, con vani portaoggetti ampliati e spazio extra, soprattutto nella parte superiore, dove sono stati previsti spazi per smartphone e tablet. Il volante anch’esso rinnovato è dotato di comandi integrati per aiuti alla guida, telefono, radio, ecc., e con la possibilità di riscaldarlo.

Citroen Jumpy motori

Il Citroën Jumpy è equipaggiato con motori diesel BlueHDi, disponibili in diverse potenze (120 CV, 145 CV con cambio manuale a 6 marce e 180 CV con cambio automatico a 8 marce), che offrono prestazioni elevate e consumi ridotti.

Ricarica da colonnina domestica Citroën ë-Jumpy elettrico
Citroën ë-Jumpy elettrico

C’è la versione ë-Jumpy, con un motore elettrico da 100 kW (136 CV) e due opzioni di batteria. La batteria da 50 kWh offre un’autonomia di 224 km, ideale per le consegne in città, mentre quella da 75 kWh estende l’autonomia fino a 350 km. La ricarica avviene con diversi metodi, tra cui una Wallbox da 7,4 kW o 11 kW o un caricatore rapido da 100 kW, che consentono di caricare la batteria in modo efficiente.

Tecnologia a bordo

A bordo del nuovo Citroen Jumpy c’è tanta tecnologia che lo rende un furgone moderno, ad iniziare da un quadro strumenti digitale da 10 pollici e uno schermo centrale HD da 10 pollici per l’infotainment e la connettività wireless.

Le funzioni di sicurezza avanzate invece includono Dynamic Surround Vision, che utilizza telecamere per migliorare la visibilità, e l’Highway Driver Assist che combina regolatore di velocità adattivo e assistenza al mantenimento della corsia. Infine il servosterzo elettrico migliora la manovrabilità.

Leggi anche,

→  Tutte le notizie su veicoli commerciali FURGONI
→  Furgoni elettrici
→  Autocarri, camion e truck

→  Quali sono i furgoni elettrici
Come è fatto un motore elettrico

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Redazione NEWSAUTO

La squadra di NewsAuto.it si compone di un gruppo di appassionati collaboratori, esperti conoscitori del mondo delle automobili, della tecnica motoristica e del mercato italiano. Le prove delle vetture vengono eseguite da tester collaudatori esperti e piloti. Il nostro team include giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi e operatori video, tutti uniti dalla passione per l'automobilismo e impegnati ad offrire informazioni dettagliate e approfondite sulla vasta gamma di veicoli presenti sul mercato.
Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto