C3 AircrossCitroënFotogalleryNotizie autoVideo

Citroën C3 Aircross Rip Curl, caratteristiche serie speciale

Il SUV compatto Citroën C3 Aircross è disponibile anche nella serie speciale Rip Curl. Si basa sulle versioni top di gamma Shine e Shine Pack ed è sviluppata in collaborazione con il celebre marchio di surf australiano.

Arriva la nuova serie speciale Rip Curl sul SUV compatto Citroën C3 Aircross. Continua la collaborazione fra il marchio francese con Rip Curl, sinonimo di surf dal 1969, nato a Torquay in Australia. La versione Rip Curl si basa versione Shine e Shine Pack, a cui aggiunge una serie di dettagli esclusivi ed importanti dotazioni di serie.

Ma ora scopriamo le principali caratteristiche della versione speciale, disponibile in concessionaria nel corso del mese di luglio 2022.

Citroën C3 Aircross Rip Curl, com’è, caratteristiche

Questa serie speciale di Citroën C3 Aircross Rip Curl riprende il design e le caratteristiche della versione Shine e Shine Pack. Adotta una tonalità blu che si ispira all’oceano e all’universo del surf.

Vista laterale Citroën C3 Aircross Rip Curl
Vista laterale di Citroën C3 Aircross Rip Curl

Gli inserti sui paraurti e le calotte dei retrovisori evidenziano il Pack Color “Anodised Blue” aggiungendo tocchi di blu metallizzato che attirano lo sguardo e creano un contrasto con il colore della carrozzeria e il nero del tetto. Infatti, SUV Citroën C3 Aircross Rip Curl è dotato di un tetto bicolore che si abbina alle 4 tinte di carrozzeria proposte: Steel Grey, Platinium Grey, Pearl Black o Polar White.

Vista posteriore Citroën C3 Aircross Rip Curl
Vista posteriore di Citroën C3 Aircross Rip Curl

Di serie su questa versione Rip Curl ci sono i cerchi in lega da 17’’ Origami Black con decorazioni geometriche nero lucido Il logo Rip Curl appare a lettere bianche sulla carrozzeria nella parte posteriore del veicolo.

Interni, dentro com’è la Citroën C3 Aircross Rip Curl

Dentro l’abitacolo della serie speciale Citroën C3 Aircross Rip Curl troviamo il nuovo ambiente “Blue Jeans”. Il rivestimento principale Hello Chinor utilizzato per i sedili Advanced Comfort (tre quarti dei sedili e degli schienali, compresi i supporti laterali) è un tessuto a maglia sportivo nei toni del grigio-blu, che si ritrova spesso nell’abbigliamento tecnico o nelle scarpe da ginnastica.

Plancia abitacolo Citroën C3 Aircross Rip Curl
La plancia di Citroën C3 Aircross Rip Curl

È abbinato a un tessuto tecnico, effetto pelle, Sapphire Blue, ispirato al mondo dello sport e della nautica, che costituisce la parte superiore degli schienali e la zona anteriore delle sedute, impreziosite da una nuova impuntura a vista nella tinta Blu acceso La Rochelle.

Tra la parte imbottita dello schienale e la sua parte superiore, per l’edizione 2022 di SUV Citroën C3 Aircross Rip Curl è stata creata appositamente una fascia Tiki Brasilia con motivo tribale polinesiano bianco e nero. Per quanto riguarda la fascia della plancia, il materiale Sapphire Blue, intervallato da riflessi madreperla, crea un effetto metallizzato.

Sedili abitacolo Citroën C3 Aircross Rip Curl
Abitacolo Citroën C3 Aircross Rip Curl

Inoltre i tappetini presentano la firma Rip Curl a lettere bianche ricamate e la pochette per i documenti di bordo è realizzata in un materiale simile al neoprene, che richiama le tute da surf.

Foto Citroën C3 Aircross Rip Curl

Video prova Citroën C3 Aircross

Prova Citroën C3 Aircross VIDEO

Potrebbero interessarti (anzi te lo consiglio!):

👉 Caratteristiche nuova Citroën C3 Aircross

👉 Gamma e allestimenti Citroën C3 Aircross

👉 Citroën C3 Aircross serie speciale C-Series

👉 Listino prezzi C3 AIRCROSS 👉 Annunci usato C3 AIRCROSS

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto