News

Centro Guida Sicura ACI Arese Lainate

Il nuovo Centro Guida Sicura di Arese sorge sulla ex pista prove dell’Alfa Romeo, alle porte di Milano: un vero e proprio “villaggio dei motori” con una spettacolare pista prove immersa nel verde, quattro aree dedicate alla guida sicura. Una struttura totalmente ristrutturata.
COME E’ – Il circuito è lungo circa 1,5 chilometri, con una carreggiata di larghezza di 9 metri, due chicane e 473 metri di rettilineo. La pista può essere percorsa in entrambi i sensi, sia orario che antiorario, con caratteristiche sostanzialmente diverse.
Qui si svolgono diverse attività dalla presentazione di prodotto alla stampa ed agli altri addetti, test drive e corsi di guida. ACI è già in contatto con aziende e club, anche stranieri, per l’utilizzo di questo tracciato, in svariate manifestazioni.

La gestione è stata affidata all’Aci-Vallelunga di cui ne è direttore Alfredo Scala, già responsabile dell’autodromo di Vallelunga.

Per arrivare la location è comodissima: all’uscita del casello di Arese-Lainate dell’autostrada dei laghi, proprio in prossimità degli accessi per Expo.

A fianco sorge anche il museo dell’Alfa Romeo e vicino, nel 2016, aprirà i battenti un centro commerciale Iper.
Le prospettive sono tante, la base di partenza ottima, non manca nulla per formare in sicurezza gli automobilisti.

Pista e Centro Guida Sicura ACI-IPER

Indirizzo
Strada Provinciale 119, snc 20020 Milano (Lainate)
(45°33’44.0″N 9°02’46.3″E) coordinate GPS

Indicazioni stradali
Da Milano Prendere l’Autostrada A8 direzione Varese-Malpensa-Svizzera, subito dopo la barriera di Terrazzano prendere la 1° Uscita Lainate-Arese. Seguire per Arese e alla rotatoria vi troverete di fronte le due “palazzine a scacchi”, è quello il vostro punto di arrivo.

Tags

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4x4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell'anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo con Peugeot e nei monomarca con Seat e Renault. Tra le tante auto speciali provate una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Articoli Simili

Close