News autoVolkswagen

Batterie auto elettriche, Volkswagen si assicura il litio

Volkswagen ha firmato un accordo con l’azienda cinese Ganfeng Lithium per la fornitura di litio per i prossimi dieci anni

Il Gruppo Volkswagen ha un ruolo di primo piano nello sviluppo delle auto elettriche e delle batterie. A tal proposito il colosso tedesco ha sottoscritto un importante accordo con Ganfeng Lithium Co., Ltd., azienda della Cina che ha la sede nella provincia di Jiangxi, per la fornitura a lungo termine di litio per le celle batteria. Secondo quest’accordo Ganfeng metterà il litio a disposizione del Gruppo e dei suoi fornitori per i prossimi dieci anni. In questo modo il Gruppo Volkswagen si assicura fin d’ora una quota significativa del proprio fabbisogno di litio per le batterie delle auto elettriche.

L’accordo è importantissimo perché pone la Volkswagen nel ruolo di attore principale nello sviluppo delle auto elettriche e nel mercato delle materie prime. Infatti si prevede che la domanda mondiale di litio possa più cheraddoppiare entro il 2023.

Prova auto elettriche e-Roadshow Volkswagen 2018

BATTERIE STATO SOLIDO Oltre agli accordi per la fornitura di litio, il Gruppo Volkswagen e Ganfeng hanno anche concordato di collaborare su temi del futuro come le batterie allo stato solido e il riciclo. Ganfeng Lithium Co., Ltd. (GFL) GFL è leader al mondo nella produzione di composti di litio e metalli ed è quotato nella borsa cinese (Ashare) dal 2010 e in quella di Hong Kong (H-share) dal 2018. GFL offre oltre 40 composti di litio e metalli in cinque grandi categorie.

Auto elettriche Volkswagen

“Nel corso dei prossimi 10 anni il Gruppo lancerà oltre 70 nuovi modelli puramente elettrici – dichiara Stefan Sommer, Membro del Consiglio di Amministrazione del Gruppo Volkswagen con responsabilità per Componenti e Acquisti – ciò significa che circa un quarto delle unità consegnate nel 2025 sarà alimentato con l’energia elettrica. Di conseguenza si verificherà un rapido incremento della nostra domanda di materie prime per la produzione di celle. Dobbiamo essere tempestivi nell’assicurarci la copertura del fabbisogno. Accordi a lungo termine come quello per il litio – materia prima fondamentale – che abbiamo appena chiuso con Ganfeng sono quindi di un’importanza strategica cruciale per implementare la nostra offensiva elettrica”. 

Stefan Sommer Volkswagen
Stefan Sommer Volkswagen

“Con Ganfeng come partner strategico stiamo creando una base solida per la pianificazione di capacità e costi – spiega Michael Bäcker, Direttore degli Acquisti per l’e-Mobility del Gruppo Volkswagen – la collaborazione strategica è il risultato di un’ampia analisi di mercato condotta dal team che si occupa delle materie prime per l’e-mobility, le cui attività si concentrano sulla costruzione di un rapporto stretto e mirato con l’industria delle materie prime. Insieme a partner strategici selezionati, il Gruppo sta identificando e creando sinergie comuni lungo la catena del valore delle batterie ad alto voltaggio. In questo processo consideriamo una catena del valore sostenibile tanto importante quanto l’assicurarci la capacità di materiali e strutture di costi competitive”.

Volkswagen piattaforma modulare MEB gamma ID

Annunci auto usate VOLKSWAGEN – Listino auto nuove VOLKSWAGEN

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close