Eventi autoFotogalleryNotizie auto

Automechanika 2022, report da Francoforte

Le aziende leader dell’aftermarket mondiale si sono ritrovate ad Automechanika di Francoforte. C'erano oltre 2.800 espositori tra cui le italiane Lampa, Dimsport, Raptor 4x4 e Trasmec.

Dal 13 al 17 settembre 2022 nel quartiere fieristico di Francoforte si è svolta Automechanika, la fiera leader mondiale per l’industria dei servizi automobilistici. L’edizione 2022 è stata quella della ripartenza dopo il Covid ed ha registrato un gran numero di espositori dell’aftermarket automobilistico tra cui molti italiani. Tra questi c’erano Lampa, Dimsport, Raptor 4×4 e Trasmec (alberi di trasmissioni e giunti cardanici).

Stand Dimsport ad Automechanika 2022
Stand Dimsport ad Automechanika 2022

Degli oltre 2.800 espositori presenti all’evento, l’83% è arrivato dall’estero, rappresentando circa 70 Paesi (nel 2018: 86% da 76 Paesi).

Automechanika esposizione Raptor 4×4

Ad Automechanika 2022 di Francoforte era presente l’azienda italiana Raptor 4×4, tra le più importanti nel mondo del fuoristrada, che ha esposto un Suzuki Jimny interamente allestito Raptor 4×4 con tutti gli accessori a catalogo e anche portapacchi e tenda da tetto.

Suzuki Jimny allestito Raptor 4x4 ad Automechanika 2022 di Francoforte
Suzuki Jimny allestito Raptor 4×4 ad Automechanika 2022 di Francoforte

Si tratta infatti di un mezzo idoneo al fuoristrada impegnativo, ma anche a viaggi di più giorni con la possibilità di dormire semplicemente aprendo la tenda e ripartire il mattino dopo. Il Jimny della Raptor 4×4 è stato anche uno dei mezzi più fotografati a Francoforte.

Stand Raptor 4x4 ad Automechanika 2022 di Francoforte
Stand Raptor 4×4 ad Automechanika 2022 di Francoforte

Raptor 4×4 in Fiera ha presentato anche la nuova idroguida 4 bulloni, dopo aver ultimato i test preliminari su una trentina di Defender. Nuove barre panhard regolabili per Patrol GR y61 3.0, bloccaggi differenziali e molti altri accessori di produzione diretta Raptor 4×4.

Automechanika Francoforte 2022

Il programma di Automechanika Francoforte, oltre all’esposizione ogni giorno, ha previsto una serie di workshop pratici in lingua tedesca e inglese sul tema della riparazione degli incidenti.

Stand Dimsport ad Automechanika 2022 di Francoforte
Stand Dimsport ad Automechanika 2022 di Francoforte

I workshop hanno presentato le fasi più importanti del processo, tra cui valutazioni sistematiche dei danni alle automobili, calcolo dei costi, lavori su veicoli ad alta tensione (persone professionalmente addestrate (FUP)), carrozzeria, digitalizzazione, verniciatura e calibrazione ADAS.

La vetrina Future Workshop 4.0 ha presentato le tecnologie, i processi e i modelli di business di domani. Aziende e professionisti del settore automobilistico hanno trovato a Francoforte idee e concetti pratici preziosi su come rendere più efficienti le loro attività quotidiane e garantire che i loro modelli di business siano pronti per le esigenze future.

Stand Trasmec ad Automechanika 2022 di Francoforte
Stand Trasmec ad Automechanika 2022 di Francoforte

Il Future Mobility Workshop 4.0 ha imitato realisticamente le strutture di un’officina convenzionale con una rappresentazione pratica del percorso del cliente, consentendo ai visitatori di scoprire di più sulle tecnologie innovative e metterle alla prova in dieci stazioni selezionate.

Auto connesse ed elettriche ad Automechanika

La nuova vetrina “Innovation4Mobility” di Automechanika ha presentato soluzioni pionieristiche per veicoli connessi e mobilità a impatto climatico zero nel padiglione 3. I temi delle auto connesse, della guida autonoma e dei carburanti alternativi sono stati affrontati da una serie di relatori, tra cui Audi, ADOBE, Bosch, BPW Bergische Achsen, Boston Consulting Group, eBay, Google Cloud, KEYOU, Fraunhofer ISE, INTIS, Schaeffler, Solaris e Toyota Mobility Foundation.

Audi e-tron nello stand Lampa ad Automechanika 2022 di Francoforte
Audi e-tron nello stand Lampa ad Automechanika 2022 di Francoforte

Il Future Mobility Park dell’Agorà è stato dedicato alla mobilità elettrica. Škoda ha offerto test drive con la sua Enyaq Coupé RS IV da 295 CV (299 CV) nel traffico stradale di Francoforte. Con un occhio alla mobilità del futuro l’evento di Francoforte ha ospitato anche la start-up me energy che ha presentato “Rapid Charger 150”, una stazione di ricarica rapida alimentata a bioetanolo. Infine ad Automechanika è stato allestito anche un circuito di prova su cui è stato possibile fare un giro di una gamma di e-scooter ed e-bike.

Foto Automechanika Francoforte 2022

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Aggiornamenti su EVENTI MOTORI

👉 Aggiornamento su accessori auto

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto