Notizie autoVideo

Auto incendiate botti di Capodanno

Nella notte di Capodanno a Roma sono andate a fuoco quasi 60 auto a causa dell’esplosione dei fuochi d’artificio per salutare l’arrivo del 2023.

A Roma lo sparo dei botti di Capodanno ha causato l’incendio di circa 60 auto parcheggiate sulla strada. I roghi, nati dopo l’esplosione dei fuochi d’artificio per festeggiare l’arrivo del 2023, si sono sprigionati in vari punti della Capitale: zona Nomentana, via Appia-Nuova e quartiere Cinecittà.

Auto incendiate botti di Capodanno a Roma

Nella notte di Capodanno 2023 i Vigili del Fuoco di Roma hanno svolto un lavoro extra per fronteggiare alcuni incendi causati dai botti di Capodanno, alcuni dei quali hanno riguardato auto in sosta.

Video delle auto andate a fuoco per i botti di capodanno a Roma

In via Keren, zona Nomentana, è andata a fuoco un’auto e poco distante le fiamme hanno interessato due furgoni e una vettura.

Auto a noleggio incendiate

Più consistenti i roghi che si sono sprigionati in Via Appia Nuova, dove sono andati distrutti ben 24 veicoli davanti ad un’agenzia di autonoleggio, e in zona Cinecittà con 28 auto andate a fuoco all’interno di un’autorimessa in via Pietro Tomei.

Auto incendiate botti di Capodanno
In zona Cinecittà sono andate a fuoco 28 auto all’interno di un’autorimessa

Anche in via della stazione Prenestina sono andati a fuoco due furgoni ed un’auto mentre in zona Trastevere, in piazza San Cosimato, è andato a fuoco un monopattino elettrico.

Leggi anche,

Notizie di cronaca
Notizie curiose
Notizie di incidenti stradali
Notizie di incendi di navi e traghetti
Incidenti auto elettriche
Notizie di incendi auto

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!






ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Pulsante per tornare all'inizio
error: © Contenuti coperti da Copyright

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto