EV DrivingFotogalleryLexusNotizie auto

Auto elettriche Lexus, concept per il futuro del marchio

Al Kenshiki Forum di Bruxelles Lexus ha mostrato come sarà il proprio futuro nel mondo dell'elettrico, con veicoli con oltre 800 km di autonomia e intelligenza artificiale a bordo.

La Lexus ha presentato al Kenshiki Forum di Bruxelles la sua strategia futura, focalizzandosi sull’elettrico senza abbandonare i powertrain ibridi. La transizione per Lexus si preannuncia graduale, seguendo l’evoluzione del mercato, mantenendo la produzione dei sistemi ibridi full e plug-in per alcuni anni. Parallelamente, introdurrà nuove piattaforme completamente elettriche, su cui verranno sviluppati nuovi modelli come una berlina anticipata dalla concept LF-ZC e un SUV derivato dalla LF-ZL. Nel futuro del marchio c’è grande attenzione alla digitalizzazione, con Lexus che introdurrà il nuovo sistema operativo proprietario, Arene, che gestirà tutti gli aspetti della vettura, compresi powertrain, infotainment e sistemi di sicurezza.

Nuove auto elettriche Lexus

L’obiettivo di Lexus è di lanciare sul mercato nuove auto elettriche, in modo da diventare un brand di veicoli 100% elettrici a batteria (BEV) a livello globale entro il 2035, e ancora prima in Europa, entro il 2030 se le condizioni di mercato lo permetteranno. I concept presentati al Kenshiki Forum di Bruxelles vanno proprio in questa direzione ed anticipano le forme di una berlina e di un SUV a batteria. Nello specifico, la LF-ZC prefigura una berlina futuristica programmata per il 2026.

Lexus LF-ZC concept laterale
Lexus LF-ZC concept

La LF-ZL invece è uno studio per un lussuoso SUV elettrico che mira a offrire una connessione profonda tra persone, mobilità e società. I cockpit completamente digitali hanno un’interfaccia intuitiva per il guidatore, con il controllore dello sterzo che utilizza la tecnologia esclusiva One Motion Grip di Lexus.

I comandi sono raggruppati su schermi digitali ai lati del guidatore, permettendo un rapido accesso alle diverse funzionalità, dalla guida assistita ai controlli di comfort. Gli specchietti retrovisori digitali e un ampio monitor per intrattenimento e app di mobilità per il passeggero anteriore sono parte integrante dei concept.

Lexus LF-ZC concept display plancia abitacolo
Abitacolo Lexus del futuro completamente digitale

Lexus inoltre con la sua strategia elettrica introdurrà una nuova batteria ad alte prestazioni agli ioni di litio che dovrebbe offrire un tempo di ricarica dal 10 all’80% di circa 20 minuti e un’autonomia di circa 800 km (ciclo WLTP). Sarà disponibile anche una batteria a basso costo, per aumentare l’attrattività di questi modelli anche dal punto di vista economico.

Berlina elettrica Lexus LF-ZC

La Lexus LF-ZC è una concept che anticipa le forme e le tecnologie di una futura berlina elettrica prevista per il 2026. Caratterizzata da un design filante da fastback, la vera innovazione risiede nella piattaforma condivisa realizzata tramite la tecnica del gigacasting. Questo metodo semplifica la produzione del telaio con poche parti stampate, riducendo i costi e migliorando la rigidità strutturale.

La piattaforma modulare comprende una sezione centrale per la batteria, accoppiata a frontale e coda di dimensioni variabili per adattarsi alle diverse lunghezze delle vetture. La LF-ZC introduce anche nuove tecnologie per l’infotainment, come il sistema operativo Arene, insieme ad avanzati sistemi di assistenza alla guida (Adas).

Lexus LF-ZC concept posteriore 3/4
Lexus LF-ZC concept posteriore 3/4

All’interno della concept, tra i pannelli di fibra di carbonio, sono presenti circa dieci schermi, inclusi quelli per la strumentazione, il sistema multimediale, i retrovisori digitali, i passeggeri posteriori e un touchscreen nella console centrale per la gestione delle funzioni dell’auto.

SUV elettrico di lusso

La LF-ZL, acronimo di Lexus Future Zero-emission Luxury, è un’anteprima di un futuro SUV elettrico di fascia alta. Nel corso del Kenshiki Forum di Bruxelles non sono state fornite tempistiche precise per il lancio, ma alcuni dettagli della vettura sono stati indicati dal costruttore.

Lexus LF-ZL concept apertura portiere
Lexus LF-ZL concept

Gli interni si distingueranno per l’ampio utilizzo del bambù come materiale per rivestimenti e inserti, sfruttando la sua rapida crescita e la sostenibilità per varie componenti dell’auto. La prossima generazione di batterie, inoltre, mira a offrire un’autonomia di 800 km nel ciclo WLTP e ricariche veloci (dal 10% all’80% in meno di 20 minuti), prospettando nuovi standard per le auto elettriche del futuro.

Sistema operativo Arene di Lexus

Il nuovo sistema operativo Arene di Lexus promette nuove esperienze di intrattenimento e connettività avanzata. Sfruttando l’intelligenza artificiale, il riconoscimento vocale consentirà risposte immediate ai comandi, fornendo suggerimenti personalizzati simili ad un assistente personale sempre disponibile.

Lexus LF-ZC concept display abitacolo
Il nuovo sistema operativo Arene di Lexus sfrutta l’intelligenza artificiale

Grazie alla capacità di apprendimento delle abitudini del guidatore, delle preferenze delle app e delle funzioni preferite, il sistema attiverà automaticamente le routine senza richieste esplicite.

Foto Lexus concept LF-ZC e LF-ZL

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto