News

Auto contro cinghiale, un morto in autostrada

Grave incidente in autostrada, causato da un branco di cinghiali. Gli animali hanno invaso la carreggiata

AUTO CONTRO CINGHIALE – Il 2019 si aperto con un grave incidente stradale, che si è verificato sull’Autostrada A1, fra Lodi e Casalpusterlengo in direzione Bologna. Nello scontro, causato da alcuni cinghiali che hanno invaso la sede stradale, ha perso la vita un 28enne ed altre dieci persone, fra cui un bambino, sono rimaste ferite.

Auto contro cinghiale

La dinamica dell’incidente dell’auto contro il cinghiale, è stata ricostruita dalla Polizia Stradale. A causare il tamponamento a catena è stato un branco di cinghiali (almeno 3) che ha attraversato la carreggiata. Nell’impatto sono rimaste coinvolte tre macchine che andavano in direzione di Bologna: la prima auto contro i cinghiali si è fermata, la seconda ha investito le carcasse degli animali e ha poi colpito la prima auto. Successivamente il conducente è sceso ed è stato travolto da una terza macchina, che arrivava da dietro e che poi si è scontrata con le altre due auto. Secondo quanto ricostruito dagli agenti i cinghiali hanno raggiunto l’Autostrada scavando un cunicolo sotto la recinzione che separa la sede stradale con la campagna circostante.

Auto contro cinghiale

Incontrare un cinghiale sulla strada

Una delle situazioni peggiori per un automobilista è quella di incontrare un cinghiale per strada od un grosso animale all’ultimo momento. Evitare l’impatto diventa difficilissimo, non a caso sono oltre 400 gli incidenti stradali provocati da cinghiali in Lombardia dal 2013 a oggi. La Coldiretti stima che in Italia ci sono oltre un milione di esemplari di cinghiali liberi di pascolare anche nei centri abitati e sulle strade.

Incontrare un cinghiale sulla strada

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close