MazdaNotizie auto

Andrea Fiaschetti Ci Lascia

lutto in casa Mazda per la scomparsa prematura dell'AD amministratore delegato di Mazda Motor Italia

Oggi arriva una triste notizia che colpisce tutto il mondo dell’automotive:  la scomparsa improvvisa di Andrea Fiaschetti, Amministratore Delegato di Mazda Motor Italia.
Sempre carico di energia e sorridente, Andrea Fiaschetti, nato a Roma l’11 Dicembre 1968, è stato colto nella notte scorsa da un improvviso malore e ci lascia il 15 maggio 2016 all’età di 48 anni.

Un vuoto intorno a se, dove la moglie Barbara,  le due splendide figlie, i parenti, gli amici ed i colleghi del lavoro di via Marchetti a Roma, devono fare i conti con questa scomparsa prematura.

Ha lavorato per Mazda sin dal 2001 ricoprendo incarichi di crescente responsabilità sino ad arrivare al ruolo di Amministratore Delegato nel 2013, con grande entusiasmo ed una incredibile passione per il proprio lavoro. Da allora ha guidato Mazda in Italia con grandissima energia e determinazione, conducendola con successo verso ambiziosi obiettivi di crescita.

Ciao Andrea.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4x4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni riferimento dei "car enthusiast", appassionati di tecnica motoristica, performances e guida sportiva. Nell'anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo nelle gare in pista. Tra le tante auto speciali provate: la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto