News auto

AMG DYNAMICS, come funziona il sistema di guida Mercedes

Si tratta di una regolazione integrata della dinamica di marcia che amplia le funzioni dell'ESP con la ripartizione della forza sull'asse posteriore dosata alla perfezione e la curva caratteristica dello sterzo, incrementando ulteriormente

La nuova Mercedes AMG GT 2019 dispone della funzione AMG Dynamics. Si trattadi una evoluta gestione integrata della dinamica di marcia che amplia le funzioni dell’ESP (Electronic Stability Program) con la ripartizione della forza sull’asse posteriore dosata alla perfezione incrementando ulteriormente l’agilità di AMG GT a fronte della massima stabilità.

L’AMG DYNAMICS ottimizza innanzitutto l’handling di guida attraverso una maggior controllo dell’accelerazione trasversale, una migliore trazione assicurando minori reazioni di variazione del carico.

Mercedes AMG GT 2019 interni
La nuova Mercedes AMG GT 2019 dispone della funzione AMG DYNAMICS

Questa sistema riesce a prevedere come reagirà la vettura. A tal fine il sistema si serve dei sensori presenti, che ad esempio rilevano la velocità, l’angolo di sterzata o la velocità di imbardata. In base al principio del controllo predittivo, si può prevedere il comportamento della vettura dalle azioni del guidatore e dai dati dei sensori. In questo modo la regolazione reagisce ancor prima del guidatore, intervenendo in maniera quasi impercettibile.

Mercedes AMG GT 2019 AMG GT S coupe

Il guidatore vive una sensazione di guida autentica, con un’elevata dinamica in curva e una trazione ottimale, a fronte di una stabilità elevata e un comportamento di marcia comunque prevedibile. Anche i piloti esperti apprezzano questa modalitàdi gestione della dinamica di guida, senza tuttavia essere prevaricati.

AMG Dynamics, quattro diverse modalità di guida:

  • Basic“: è associato ai programmi di marcia “Slippery” e “Comfort”. Con questa impostazione AMG GT mostra un comportamento di marcia molto stabile con un elevato controllo d’imbardata.

  • Advanced“: si attiva invece nel programma “Sport”. In questo caso AMG GT ottiene un bilanciamento neutrale. Il controllo d’imbardata ridotto, il minor angolo di sterzata richiesto e la maggiore agilità supportano le manovre dinamiche, ad esempio su strade extraurbane tortuose.

  • Pro“: abbreviazione di Professional, è associato al programma “Sport+”. In questa modalità il guidatore viene supportato ancora di più nelle manovre di guida dinamiche, mentre si incrementano ulteriormente l’agilità e la precisione in curva.

  • Master“: esclusivo per le versioni GT C, GT S e GT R) è abbinato al programma di marcia «RACE». La modalità «Master» è riservata ai guidatori che vogliono vivere il dinamismo e il piacere di guida su circuiti chiusi al traffico. «Master» offre un bilanciamento della vettura decisamente neutrale, un minore angolo di sterzata richiesto e una maggiore agilità nell’inserimento in curva. La modalità «Master» garantisce così la massima agilità e permette alla vettura di esprimere al meglio il suo potenziale dinamico.

Quanto costa la Mercedes-Amg GT 2019? Prezzi partire da 175.049€ per la AMG GT 63 S 4MATIC+

Commenta

redazione

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4x4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.
Close
Close