FotogalleryNotizie auto

Il 26 febbraio è nato Sebastien Loeb

A febbraio tra i personaggi famosi c'è Sebastien Loeb, pilota di rally, che festeggia il suo compleanno

dakar-2018-5-tappa-ritiro-loeb-peugeot
citroen-sebastien-loeb-wrc-2018
Citroen-C4-WRC-Loeb-07
Citroen-C4-WRC-Loeb-06
Citroen-C4-WRC-Loeb-05
Citroen-C4-WRC-Loeb-03
Rally-Marocco-2017-Peugeot-3008DKR-Loeb
Rally-Marocco-2017-Peugeot-3008DKR-Loeb (2)
Citroen-C4-WRC-Loeb-01
AUTO - WORLD RX OF GERMANY 2017
AUTO - FIA WRX WORLD RALLYCROSS PORTUGAL 2017
AUTO - FIA WRX WORLD RALLYCROSS PORTUGAL 2017
AUTO - FIA WRX WORLD RALLYCROSS SWEDEN - 2017
AUTO - FIA WRX WORLD RALLYCROSS NORWAY - 2017
AUTO - WORLD RX OF FRANCE 2017
AUTO - WORLD RX OF LATVIA 2017
Sebastien Loeb
loeb-peugeot-sport-dakar
peugeot-208t16-pikes-peak-sebastien-loeb-10
peugeot-208t16-pikes-peak-sebastien-loeb-11
peugeot-208t16-pikes-peak-sebastien-loeb-8
peugeot-208t16-pikes-peak-sebastien-loeb-7
peugeot-208t16-pikes-peak-sebastien-loeb-9
sebastien-loeb-silk-way-rally-2017
peugeot-3008-drk-maxi-silk-way-rally-2017-27
Dakar-2016-Sebastien-Loeb-Peugeot-2008-DKR-5
Dakar-2016-Sebastien-Loeb-Peugeot-2008-DKR-6
Sébastien Loeb World Record – ‘On-board’ POV | Pikes Peak 2013
AUTOMOBILE: MOROCCO - MARRAKECH  - WTCC-17/04/2015 TO 19/04/2015
sebastien-loeb-rally-evo
sebastien-loeb-red-bull-racing-2008

Altra data importante perché c’è un pilota famosissimo nato il 26 febbraio 1974 ad Haguenau: Sebastien Loeb uno dei piloti più titolati e veloci del Rally: infatti Sebastien Loeb è l’unico pilota che ha vinto nove titoli mondiali rally consecutivamente tra il 2004 e il 2012. E’ un vero fenomeno: unico pilota insieme al finlandese Mikko Hirvonen ad essere andato a punti in tutti i rally dello stesso campionato (nel 2010).
Ha il record di prove speciali vinte, 874, e detiene il record per il salto più lungo, ben 85 metri, ottenuto al Rally di Turchia nel 2010. Inoltre con 78 vittorie mondiali assolute è il pilota più vittorioso della storia dei Rally.

Sebastien Loeb pilota Formula 1

Sebastien Loeb ha sostenuto anche una serie di test in Formula Uno. Ha provato per la prima volta la Renault F1 sul circuito Paul Ricard nel dicembre 2007. La Red Bull, che è diventata uno dei principali sponsor del team della Citroën durante la stagione 2008, ha premiato Loeb per aver vinto il WRC con un test di Formula 1 sulla Red Bull RB4 della Red Bull Racing 2008. Dopo alcuni test con la Toro Rosso nel 2009 aveva anche pensato di debuttare in Formula 1.
sebastien loeb red bull racing
Soprannominato il Cannibale o extraterrestre, è nato il 26 febbraio 1974, alto 1,71 cm e pesa 68 Kg.
Nominato cavaliere della Légion d’honneur il 27 maggio 2009 dal presidente francese Nicolas Sarkozy.
Loeb è anche membro del club “Champions for Peace”, un gruppo di 54 famosi atleti d’élite impegnati a servire la pace nel mondo attraverso lo sport, creato da Peace and Sport, un’organizzazione internazionale con sede a Monaco.

Loeb è impegnato anche nel mondo dei videogiochi dove ha fornito supporto tecnico alle sezioni fuoristrada del videogame Gran Turismo 5 mentre nel 2016 la casa italiana Milestone ha rilasciato il gioco Sébastien Loeb Rally Evo.
sebastien loeb rally evo
Sebastien Loeb il 30 giugno 2013 ha stabilito il record della Pikes Peak nella classe Unlimited a bordo della Peugeot 208 T16 Pikes Peak. Loeb al debutto su questo tracciato ha registrato un tempo di 8:13.878, con un margine di 49″ sul secondo classificato Rhys Millen su Hyundai Genesis vincitore dell’edizione precedente.

Sebastien Loeb alla Pikes Peak Su Peugeot 208 T16


Nel 2018 finalmente torna come pilota nel Mondiale Rally alla guida della seconda Citroën C3 WRC ufficiale in Messico, Corsica e Spagna e farà coppia con Daniel Elena con il quale ha conquistato nove titoli mondiali.

Sebastien Loeb prova la nuova C3 WRC da Rally

Sebastien Loeb tributo su auto da rally

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto