FotogalleryLeafNissan

Nissan Leaf 2019, arriva la 3.Zero con batteria da 40 KW

Arriva la Nissan Leaf 3.Zero, insieme alla versione speciale e+ Limited Edition con una batteria più grande da 62 kWh

Nissan Leaf 2019 si rinnova e sul mercato è pronta a debuttare la versione 3.Zero, che va a sostituire il modello attualmente disponibile. L’auto elettrica più venduta al mondo si rinnova con un sistema di infotainment con schermo da 8” dotato di ulteriori servizi di connettività, come la navigazione “door to door” e l’aggiornamento online di punti di interesse, traffico e mappe (OTA/USB).

Su quest’auto è disponibile anche la nuova versione dell’app NissanConnect EV.

Nissan Leaf, prezzo 3.Zero con batteria da 40 kWh

La Nissan Leaf 3.Zero monta una batteria da 40 kWh e integra nuovi colori della carrozzeria e combinazioni bicolore. In Italia al lancio è prevista una versione top di gamma con un prezzo di € 42.080 che include tecnologia ProPILOT, e-Pedal, impianto Bose, interni premium e vernice metallizzata.

Nissan Leaf 3.Zero, batteria 40 kWh
Batteria da 40 kWh Nissan Leaf 3.Zero

Nissan Leaf 3.Zero, che cosa cambia

Esternamente il modello elettrico non cambia molto rispetto all’attuale Leaf. Le uniche differenze le ritroviamo sul frontale dove sono presenti una nuova finitura blu abbinata al logo e+ posizionato all’interno dello sportello di ricarica.

Al posteriore abbiamo i gruppi ottici con design rinnovato, mentre all’interno spiccano le cuciture blu a contrasto sul volante e sui sedili.

Nissan Leaf 3.Zero, frontale
Finitura blu Nissan Leaf 3.Zero

Nissan Leaf 2019 3.Zero e+ Limited Edition

Nissan Leaf 3.Zero è disponibile anche nella variante e+ Limited Edition, con una maggiore autonomia e migliori prestazioni. Rispetto alla versione con batteria da 40 kWh, ha più potenza con 160 kW (217 CV) e una maggiore percorrenza (+40%) con un’autonomia nel ciclo combinato WLTP che passa da 270 km a 385 km con una singola ricarica.

La Leaf 3.Zero e+ Limited Edition è prodotta in 5.000 esemplari in Europae le prime consegne sono previste dall’estate 2019. Chi è interessato all’acquisto può ordinarla fin da subito online (link QUI) o in una delle concessionarie Nissan sul territorio nazionale.

BATTERIA La Nissan Leaf 2019 3.Zero e+ Limited Edition ha una batteria ottimizzata da 62 kWh, con una capacità di stoccaggio dell’energia superiore. Attraverso un design e una progettazione rinnovati, la nuova batteria contiene 288 celle rispetto alle 192 della versione da 40 kWh. Le batterie di Leaf 3.Zero e Leaf 3.Zero e+ Limited Edition sono coperte dalla stessa garanzia Nissan di 8 anni/160.000 km di tutte le altre versioni di Leaf.

AUTONOMIA Su strada, la batteria da 62 kWh di Leaf 3.Zero e+ Limited Edition garantisce un’autonomia superiore del 40% rispetto al modello Leaf 3.Zero con batteria da 40 kWh, ovvero 115 km di autonomia in più a parità di utilizzo. La versione speciale con una sola ricarica può coprire fino a 385 km.

Nissan Leaf 3.Zero, motore elettrico e batteria 40 kWh
Motore elettrico e batteria Nissan Leaf 3.Zero

Nissan Leaf con tecnologia e-Pedal ProPILOT

Entrambi i modelli Nissan Leaf 2019 3.Zero includono le avanzate tecnologie di assistenza alla guida e-Pedal e ProPILOT. L’e-Pedal, che permette di partire, accelerare, rallentare e fermarsi usando solo il pedale dell’acceleratore.

Il ProPILOT è un sistema avanzato di assistenza alla guida che entra in funzione in autostrada all’interno della singola corsia. Il sistema “hands on, eyes-on” (mani sul volante, occhi sulla strada) consente all’auto di fermarsi, ripartire e rimanere al centro della carreggiata in caso di marcia a velocità sostenuta o congestione del traffico.

Nissan Leaf 3.Zero, plancia strumenti
Abitacolo Nissan Leaf 3.Zero

FOTO Nissan Leaf 3.Zero

Listino prezzi LEAF

Annunci usato LEAF

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close