Mercedes Benz

Mercedes-Benz G 500 4×4² 4.0 V8 ponti a portale

L’ultima show car di Mercedes su base G,  il Mercedes G 500 4×4² monta un V8 4  da 427 CV e ponti a portale simili a quelli utilizzati dall’Unimog, rialzati. I ponti “a portale” come dice la parole stessa hanno lo scopo di “alzare” il ponte da terra (aumentarne la luce) disallineando asse ruota e asse differenziale con una cascata di ingranaggi, migliorando gli angoli caratteristici della vettura e aumentando direttamente l’altezza della coppa differenziale da terra, cosa irrealizzabile con qualsiasi tipo di intervento su molle e ammortizzatori.

ponti a portale

Tags

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori.
Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4×4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell’anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo con Peugeot e nei monomarca con Seat e Renault.
Tra le tante auto speciali provate una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Articoli Simili

Close