Mercedes-Benz Entra In Formula _E Abbandona Il Dtm

Annuncio clamoroso. Nella stagione 2019/20 Mercedes-Benz entra ufficialmente come costruttore nel Mondiale a propulsione elettrica Formula E. Contemporaneamente annuncia l'abbandono dello storico programma sportivo "DTM".

28 luglio, 2017

Mercedes Benz ha annunciato un riposizionamento strategico delle sue attività motorsport: la società concluderà la sua partecipazione al DTM alla fine del 2018 ed entra nella Formula E nella stagione 2019/20.
Questo annuncio è clamoroso ed apre una nuova era che vedrà Mercedes-Benz concorrere in Formula 1 ed in Formula E, in due campionato agli antipodi.  La Formula 1 è l’apice del motorsport che combina l’alta tecnologia e la sfida competitiva più esigente, mentre la Formula E incarna la trasformazione in corso nell’industria automobilistica. Si tratta di un’annuncio che segna una svolta epocale non tanto per l’ingresso della casa di Stoccarda nel Mondiale a propulsione elettrica ma tanto perchè rinuncerà al programma storico del DTM, dove Mercedes-Benz ha scritto pagine importanti dell’automobilismo sportivo.

Ha commentato Toto Wolff, numero 1 di Mercedes-Benz Motorsport:

Vogliamo vincere il maggior numero possibile di titoli prima di andare via. Dal momento che il nuovo “DTM” è stato fondato nel 2000, abbiamo finora goduto di 18 stagioni piene di grandi corse, battaglie spettacolari e concorrenza adatta. Siamo stati fortunati a festeggiare il successo del campionato e abbiamo imparato a gestire la sconfitta. E ci è piaciuto ogni secondo. I nostri anni nel DTM saranno sempre ricordati come un capitolo importante nella storia della motorsport di Mercedes. Voglio ringraziare tutti i membri del team il cui lavoro fantastico ha contribuito a rendere Mercedes-Benz il più grande costruttore nel DTM. 

Dal momento che il DTM è stato fondato nel 1988, sono state 26 le stagioni di corsa durante le quali Mercedes-Benz ha vinto 10 campionati piloti, 13 team e sei titoli di costruttori (DTM + ITC combinati). La Stella con i propri tifosi ha celebrato 183 vittorie di gara, 128 pole position e 540 podi.

Lasciato il DTM ora per Mercedes-Benz si apre un nuovo importante capitolo nel Mondiale di Formula E. La mobilità elettrica è di importanza strategica per l’azienda, nel presente ed ancora di più nel futuro. La Formula E offre una piattaforma perfetta per dimostrare la competitività in gara del nuovo marchio di tecnologia EQ.

Ha spiegato il Dott. Jens Thiemer, Vice Presidente Marketing Mercedes-Benz

Mercedes-Benz commercializzerà i veicoli elettrici alimentati a batteria futura utilizzando l’etichetta EQ. La Formula E è un passo significativo per dimostrare le prestazioni dei nostri veicoli elettrici alimentati a batterie, oltre a dare una spinta emotiva al nostro marchio della tecnologia EQ attraverso il motorsport e il marketing.

Toto Wolff vede la Formula E come una nuova forma di competizione che riflette un paesaggio automobilistico in rapida evoluzione:

Nel motorsport come in ogni altra area vogliamo essere il punto di riferimento nel segmento premium e di esplorare nuovi progetti innovativi. La combinazione di Formula 1 e Formula E lo offre. Formula E è come un’impresa start-up entusiasmante: offre un nuovo formato, che combina corse con un carattere forte di eventi, al fine di promuovere le tecnologie attuali e future. L’elettrificazione sta avvenendo nel mondo delle automobili stradali e Formula E offre ai produttori una piattaforma interessante per portare questa tecnologia a un nuovo pubblico – e per farlo con un tipo completamente nuovo di gare, diverso da qualsiasi altra serie. Sono contento che abbiamo potuto estendere la nostra opzione di ingresso per un anno alla stagione 2019/20. Ciò ci dà il tempo di comprendere correttamente la serie e di prepararci al nostro ingresso nel modo giusto.

Tutto su Mercedes Benz

Tutto su Auto da competizione

Tutto su Auto elettrica

Tutto su Formula E

Tutto su Mondiale

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV