Guida auto elettricheGUIDE CONSIGLINotizie auto

Monopattini elettrici, si cambia ancora con multe fino a 800 euro

Il Governo fa marcia indietro sui monopattini elettrici, i quali possono circolare solo sulle piste ciclabili, nelle aree pedonali e sulle strade con limite di velocità di 30 km/h.

I monopattini elettrici da ora in poi possono circolare solo nelle zone pedonali, sulle piste ciclabili e nelle zone con limite di velocità di 30 km/h. Il Governo, con un emendamento al cosiddetto decreto milleproroghe, fa retromarcia su questi dispositivi di micro mobilità, dopo che con una norma nella Legge di Bilancio 2020 li aveva equiparati alle biciclette.

Monopattini elettrici, dove possono circolare?

Sembra di assistere al gioco dell’oca perché in pochi mesi la norma è cambiata ben tre volte. Ogni volta che si avanti poi si ritorno indietro. Infatti ora è passata la linea del Ministero dei Trasporti che era contraria fin dall’inizio alla volontà del Parlamento che voleva sdoganare a tutti i costi i monopattini elettrici.

Perciò con un emendamento, che deve essere ancora approvato dal Parlamento, si è tornati al decreto Toninelli del giugno 2019 il quale afferma che i monopattini elettrici possono circolare solo sulle piste ciclabili, nelle aree pedonali (con velocità massima pari a 6 km/h), nelle cosiddette “zone 30” e in generale su tutte le strade con limite di velocità pari a 30 km/h. La nuova norma prevede anche che questi mezzi di micro mobilità devono avere un motore elettrico con potenza non superiore ai 500 watt e che la velocità massima non superi i 25 km/h.

dove possono circolare i monopattini elettrici
I monopattini elettrici solo sulle piste ciclabili, nelle aree pedonali e sulle strade con limite di velocità di 30 km/h

Chi può guidare i monopattini elettrici

Per guidare questi mezzi elettrici in città bisogna essere maggiorenni oppure si deve avere la patente di categoria AM.
Quindi chi ha meno di 18 anni e non ha la patente “AM” non può guidare il monopattino elettrico. Il nuovo decreto invece fa decadere l’obbligo della patente AM.

Questi mezzi elettrici devono essere parcheggiati nelle aree e gli stalli destinati alle biciclette e motoveicoli, senza interferire con auto e pedoni.

chi può guidare i monopattini elettrici
Per guidare i monopattini si deve essere maggiorenni o avere la patente AM

Multe monopattini elettrici

Tutti i mezzi che non rispettano queste direttive sono soggetti a multe. Chi viene sorpreso a bordo dei monopattini elettrici al di fuori dalle zone indicate in precedenza va in contro ad una multa da 100 euro a 400 euro. Invece che utilizza un monopattino non conforme rischia una sanzione pecuniaria che va da 200 ad un massimo di 800 euro. In questo caso il mezzo può anche essere sequestrato.

L’emendamento regolarizza anche l’uso di altri veicoli di micro mobilità ( cosiddetti acceleratori di andatura) come segway, hoverboard e monowheel, i quali potranno circolare solo se dotati di motore elettrico. Anche in questo caso la multa va da un minimo di 200 ad un massimo di 800 euro, più ovviamente la confisca del mezzo.

monopattini elettrici limiti di potenza
Il motore elettrico dei monopattini non deve superare i 500 W di potenza

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close