GUIDE CONSIGLI AUTONotizie auto

Milano Area B, i divieti circolazione 2022, 2025, 2028, 2030

All'interno dell’Area B di Milano, ci sono divieti alla circolazione anti inquinamento per le vetture più inquinanti Euro 0, Euro 1, Euro 2, Euro 3, Euro 4 e dal 2022 anche Euro 5 diesel.

Il Comune di Milano, guidato dal Sindaco Giuseppe Sala, ha deciso un radicale blocco del traffico dei veicoli inquinanti. In particolare nel capoluogo lombardo dallo scorso 25 febbraio 2019, all’interno della cosiddetta Area B di Milano, è vietato l’accesso dal lunedì al venerdì (festivi esclusi), dalle 7.30 alle 19.30, alle automobili a benzina Euro 0, ai diesel Euro 0, 1, 2 e 3, ai motocicli Euro 0 e ai mezzi pesanti oltre 12 metri di lunghezza. Dal 1° ottobre 2022 il blocco riguarda anche le diesel Euro 5.

Blocco traffico Milano Area B

La lunga sfilza di divieti alla circolazione e di blocco del traffico nella Milano Area B è proseguita dal 1° ottobre 2020: stop alle auto a benzina Euro 1 e ai veicoli commerciali diesel Euro 4. A causa della pandemia il Comune di Milano ha sospeso temporaneamente il divieto di accesso e circolazione per i veicoli Diesel Euro 4, dal 9 giugno 2021, ma che è entrato in vigore subito dopo la cessazione dello stato d’emergenza (31 marzo 2022).

Dal 1° ottobre 2022 il divieto riguarda le auto a benzina Euro 2 e perfino le diesel Euro 5. Dal 1° ottobre 2025 non potranno più circolare le auto a benzina Euro 3 e le auto diesel Euro 6. Il divieto prosegue nel 2025 con le benzina Euro 4 e dal 2030 la circolazione all’interno dell’Area B è vietata anche alle più moderne diesel Euro 6d Temp e Euro 6 D.

Calendario divieti Area B Milano

DATA DIVIETO
25 febbraio 2019 – Benzina Euro 0 Diesel Euro 0-1-2-3 senza FAP
– Diesel Euro 3 con FAP di serie e campo V.5 > 0,025 g/km o senza valore
– Diesel Euro 0-1-2-3 con FAP after-market e classe massa particolato < Euro 4
– A doppia alimentazione Gasolio/GPL e Gasolio/Metano Euro 0-1-2
01 ottobre 2019 – Diesel Euro 0-1-2-3 con FAP after-market installato dopo il 31.12.2018 e classe massa particolato pari almeno a Euro 4
– Diesel Euro 3 con FAP di serie e campo V.5 > 0,0045 g/km
1 aprile 2020 – A doppia alimentazione Gasolio/GPL
– Gasolio/Metano Euro 3
11 gennaio 2021 – Benzina Euro 1
1 ottobre 2022 – Benzina Euro 2
– Diesel Euro 3-4 con FAP di serie e campo V.5 <= 0,0045 g/km
– Diesel Euro 4 senza FAP oppure con FAP di serie e campo V.5 > 0,0045 g/km o senza valore
– Diesel Euro 0-1-2-3-4 con FAP after-market installato entro il 31.12.2018 e classe massa particolato pari almeno a Euro 4
– Diesel Euro 4 con FAP after-market installato dopo il 31.12.2018 e classe massa particolato pari almeno a Euro 4
– Diesel Euro 5
1 ottobre 2025 – Benzina Euro 3
– Diesel Euro 6 A-B-C acquistate dopo il 31.12.2018
1 ottobre 2028 – Benzina Euro 4
– Diesel Euro 6 A-B-C acquistate entro il 31.12.2018
1 ottobre 2030 – Diesel Euro 6 D_TEMP
– Diesel Euro 6 D
Date divieti Area B Milano

Milano Area B bonus e deroghe

Ogni automobilista ha in dote anche dei bonus nella Milano Area B, ovvero alcuni accessi prestabiliti all’anno. Nel dettaglio nel primo anno sono consentiti 50 accessi a tutti (anche non consecutivi); dal secondo anno in poi, i residenti avranno un bonus di 25 accessi all’anno, tutti gli altri solo 5. Occhio alla multa che è di 80 euro.

Milano Area B mappa
Mappa Milano Area B

Il Comune ha previsto anche alcune deroghe: ne beneficiano le auto storiche, i veicoli col contrassegno invalidi (se il titolare è a bordo) e quelli adibiti a trasporto invalidi, i veicoli per trasporto malati che necessitano di terapie salvavita, i veicoli diretti ad un pronto soccorso, a condizione che entro la fine del giorno successivo a quello dell’ingresso venga registrato il passaggio sul sito comunale.

Chi passa per la prima volta sotto le telecamere con un’auto vietata riceve una lettera informativa dal Comune, in cui si spiega come fare a registrarsi sul sito internet comunale per ottenere il bonus degli accessi gratuiti. Se ci si passa una seconda volta allora scatterà automatica la multa di 80 euro.

Milano Area B deroghe auto diesel Euro 5 ottobre 2022

In vista del nuovo divieto per le diesel Euro 5, che scatta ad ottobre 2022, sono previste altre deroghe a favore di chi decide di acquistare un’auto nuova a basso impatto ambientale per sostituire un diesel Euro 5. Perciò sottoscrivendo un contratto di acquisto, leasing o noleggio a lungo termine può continuare ad accedere all’Area B ma anche in quella C fino alla consegna del nuovo veicolo, e comunque non oltre il 30 settembre 2023.

Milano Area B, ecco i divieti in vigore da gennaio 2019
La multa per chi oltrepassa l’Area B è di 80 euro

La richiesta di deroga deve essere inoltrata entro il 19 settembre 2022, all’interno del sito del Comune di Milano, mentre i contratti devono essere sottoscritti d’acquisto non oltre il 14 settembre 2022.

Telecamere Area B Milano dove sono

In totale a Milano ci sono 55 telecamere attive che monitorano gli ingressi all’Area B. Ecco dove sono: via Anassagora, Baroni, Basilea, Cassinis, Fantoli, Carlo Feltrinelli, Gallarate 1 e Gallarate 2, Gonin, Mecenate, Giuditta Pasta, Pirelli, Rogoredo, Sarca, Tofano, Zurigo, Corelli, Camillo e Otto Cima, Rubattino, Caduti di Marcinelle, Monneret de Villard, Carnia, Palmanova e Palmanova altezza ponte della ferrovia, Cambini, Clitumno, Assietta, Gabbro, Bovisasca, Oriani, Certosa 1 e Certosa 2, Bressanone, Capodistria, Montefeltro, Columella, Sesto San Giovanni, Fulvio Testi, Comboni, Senigallia 1 e Senigallia 2, Vincenzo da Seregno 1 e Vincenzo da Seregno 2, Litta Modignani, Appennini 10 nuovi varchi in via Monsignor Romero, Seguro, Luraghi, Gozzoli, Lucca 1 e Lucca 2, Ciconi, Lorenteggio, Lodovico il Moro, Buccinasco.

Potrebbero interessarti (anzi te lo consiglio!):

👉 Calendario divieti Area B Milano

👉 Calendario Area B divieti furgoni

👉 Calendario Area B Milano divieti moto

👉 Lista Comuni blocco del traffico Regione Lombardia (scarica pdf)

👉 Libera circolazione in città delle auto storiche a Milano

👉 Accordo Bacino-Padano, blocco del traffico in Lombardia

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto