FotogalleryHondaHR-VNews autoPRIMO CONTATTOTESTVideo

Honda HR-V 2019, prova del SUV col motore turbo VTEC

Honda HR-V 2019 prova del suv sportivo giapponese. Sulla versione Sport debutta il nuovo motore VTEC turbo da 182 CV.

MOTORE
1.5 Turbo
CAVALLI
182
Velocità Max.
215 km/h
PESO / POTENZA
7,15 Kg/CV

Abbiamo provato il nuovo Suv HR-V della Honda 2019 in Portogallo su strade ricche di curve in grado di mettere alla prova tutta la sportività di questo suv giapponese. Si tratta di una versione sporiva dell’HR-V, denominata “Sport” con un 1.5 turbo Vtec che può essere equipaggiato anche con il cambio CVT, ovvero a variazione continua, in grado di emulare un cambio manuale a 7 marce.

Il nuovo Honda HR-V 2019 presenta un design esterno più sportivo, interni più sofisticati ed un’ampia gamma di tecnologie avanzate ADAS. Fra le particolarità di questo nuovo SUV urbano c’è sicuramente il dispositivo Active Noise Cancellation (ANC), che è in grado di ridurre i rumori a bassa frequenza nell’abitacolo. Il sistema funziona tramite la combinazione di due microfoni che captano i rumori fastidiosi, che poi vengono eliminati tramite l’impianto audio.

Di seguito scopriamo le caratteristiche del nuovo SUV compatto Honda.

Come va il nuovo Honda HR-V Sport 2019

IL CAMBIO Honda ha lavorato bene sul cambio automatico perché è veloce sia in scalata sia nel salire di marcia e durante la guida cittadina è molto piacevole. Anche il kickdown del cambio è rapido. Nella prova durante la quale ho cercato di capire come va ho avuto l’impressione che la versione con cambio manuale è ancora più esaltante per via dell’ottimo comando a 6 rapporti e per la vivacità espressa dal motore che è ancora più reattivo.

IL MOTORE Il motore 1.5 turbo Vtec da 182 cavalli, in esclusiva per l’allestimento Sport, presenta due erogazioni di coppia differenti, 220 Nm di coppia da 1.700 e 5.500 g/m se abbinato con il CVT automatico, mentre 240 Nm tra 1.900 e 5.000 che invece troviamo sulla versione con cambio manuale a 6 rapporti.

COME VA SU STRADA L’assetto è spettacolare, morbido quando serve, eppure è ben tarato anche nella guida sportiva. Gli ammortizzatori SDC presentano due tipologie di smorzatori all’interno della cartuccia per lavorare al meglio con le diverse tipologie di terreno che si vanno ad affrontare.

Lo sterzo è leggero alle basse andature ma preciso e diretto all’aumentare della velocità. Questo HRV è quindi molto agile e sportivo senza trascurare il benessere a bordo. I pneumatici Michelin Primacy 3, misura 225/50 R18, si comportano molto bene a livello di comfort ma sulle curve veloci e nelle staccate più violente vanno un po’ in sofferenza.

Guarda il video della prova Honda HR-V Sport 2019

Video prova su strada Honda HR-V Vtec Sport turbo 1.5

La posizione di guida è rialzata rispetto alla Civic, ma il comportamento stradale è simile a questa. Anche perché gli ingegneri giapponesi hanno lavorato di fino sull’assetto e presenta delle soluzioni all’avanguardia.

L’insonorizzazione è davvero efficace, merito anche dell’elettronica con il sistema di cancellazione attiva del rumore. Si avverte appena il rotolamento dei pneumatici e un live fruscio aerodinamico nell’aerea degli specchietti.

CONSUMI Buoni i consumi, si percorrono 18 Km/l a 100 km/h e circa 15 a 130 km/h mentre scendono a 10 Km/l nell’uso sportivo.

Versione Sport cosa cambia

La versione Sport dell’Honda HR-V 2019 si distingue per la cromatura extra lucida sull’anteriore che sostituisce quella più scura del modello standard. Mentre la griglia anteriore presenta l’esclusiva finitura nera a nido d’ape. HR-V Sport presenta anche un sottile spoiler frontale, minigonne laterali, sagomature dei passaruota e un paraurti posteriore più aggressivo, il tutto con una finitura nera.

Inoltre il design è completato dalle calotte nere per i retrovisori, doppio tubo di scarico e cerchi in lega da 18’’. L’allestimento Sport è dotato di gruppi ottici full LED, impreziositi sul posteriore da un effetto fumé e da barre interne e cromatura nere.

Honda HR-V 2019, posteriore

Com’è fuori il nuovo Honda HR-V

ESTERNI Honda HR-V 2019 esternamente ha un profilo da coupé ed un frontale aggressivo caratterizzato dalla una nuova “mascherina anteriore”, con unpannello in cromatura nera lucida sopra la griglia. Le maniglie delle portiere sono nascoste nel montante posteriore. I profili sagomati ed esclusivi attraversano le fiancate per l’intera lunghezza. Con quest’ultimo modello, i designer Honda hanno voluto trasmettere per HR-V una sensazione di maggiore robustezza.

I pannelli inferiori vigorosamente scolpiti sono migliorati da bocchette dell’aria più profonde inserite nel paraurti anteriore che ospita anche i fendinebbia, mentre i gruppi ottici vantano ora luci di posizione a LED di serie. Sul lato posteriore, il profilo in cromatura nera, che attraversa il portellone riprende la linea anteriore mentre le luci sono incastonate in alloggi scuri.

Sugli allestimenti top di gamma abbiamo un nuovo design dei cerchi in lega da 17”, lo scarico cromato, i gruppi ottici anteriori e posteriori full LED e gli alloggi posteriori che presentano un effetto “fumé” scuro.

Honda HR-V 2019, vista di profilo
Vista anteriore Honda HR-V 1.5 Turbo Vtec

Honda HR-V Sport 2019, vista posteriore
Vista posteriore con doppio scarico Honda HR-V 1.5 Turbo Vtec

INTERNI All’interno il nuovo Honda HR-V è abbastanza spazioso, anche grazie alla posizione centrale del serbatoio. Questa soluzione permette alla piattaforma di ospitare il sistema Magic Seat di Honda, disponibile anche su Honda Jazz, che permette di posizionare cuscini e schienali del divano posteriore in tre “modi” diversi: Utility, Tall e Long. Il vano portabagagli ha una capacità di 470 litri con i sedili posteriori in posizione sollevata e fino a 1.103 litri con i sedili abbattuti.

Honda HR-V 2019, plancia strumenti interno abitacolo
Interni abitacolo Honda HR-V

Gli interni inoltre presentano superfici morbide, alcune particolari cromature con effetto spazzolato ed impunture per un tocco di classe all’ambiente. La strumentazione è a triplo quadrante e si caratterizza dalla presenza di anelli luminosi “galleggianti” e dalla funzione ECO Assist di Honda, che, in condizioni di guida efficiente, cambia il colore dello sfondodel tachimetro: da bianco a verde.

Motori benzina e diesel Honda HR-V caratteristiche

MOTORI La gamma motori del nuovo Honda HR-V 2019 comprende due un motore benzina i-VTEC da 1.5 litri con 130 CV (96 kW) o Turbo VTEC da 1.5 litri con 182 CV (134 kW) oppure con un efficiente motore diesel i DTEC da 1.6 litri con 120 CV (88 kW), disponibile soltanto in alcuni mercati.

MOTORE VTEC BENZINA 130 CV Grazie all’ottimo rapporto tra potenza ed efficienza, il motore benzina i VTEC da 1.5 litri produce 130 CV (96 kW) e una coppia massima di 155 Nm. Accelera da 0-100 km/h in 10,2 secondi con il cambio manuale a sei rapporti (6MT) e in 11,7 secondi con il CVT (opzionale). Le emissioni di CO2 del motore i-VTEC partono da 148 g/km (WLTP) (da 130gr/km nel ciclo NEDC) ed i consumi nel combinato vanno da 6,6 l/100 km a 6,8 l/100 km (WLTP).

Honda HR-V 2019, vano motore
Motore a benzina 1.5 aspirato e turbo Vtec

MOTORE VTEC BENZINA 182 CV La novità della gamma HR-V 2019 è il potente Turbo VTEC da 1.5 litri, disponibile soltanto con la versione HR-V Sport, da 182 CV (134 kW) a 5.500 giri/min. Questo propulsore è associato di serie al cambio manuale a sei velocità, la coppia massima di 240 Nm viene raggiunta tra 1.900 giri/min. e 5.000 giri/min.

Con cambio automatico (opzionale), la coppia massima di 220 Nm viene raggiunta tra 1.700 e 5.500 giri/min. La velocità massima della versione Sport è di 215 km/h mentre lo scatto da 0 a 100 km/h avvien in soli 7,8 secondi. Le emissioni di CO2 di HR-V Sport partono da 151g/km (WLTP) (da 135g/km nel ciclo NEDC) e i consumi nel ciclo combinato vanno da 6,7 l/100 km a 7,1 l/100 km (WLTP).

MOTORE TURBODIESEL DIESEL 1600 Il motore diesel da 1.597 cc vanta un piccolo turbocompressore ad alta efficienza, un sistema EGR (Exhaust Gas Recirculation) a bassa pressione e una potente valvola di aspirazione con ingresso “swirl” della testata del cilindro. Un albero a gomiti leggero ad alta resistenza e un blocco motore di tipo open-deck in alluminio pressofuso ad alta pressione contribuiscono a ridurre il più possibile il peso del motore.

La versione diesel sviluppa 120 CV a 4.000 giri/min e una coppia di 300 Nm a 2.000 giri/min. Il consumo di carburante va da 5,0 l/100 km a 5,2 l/100 km (WLTP) con emissioni combinate di CO2 da 132 g/km (WLTP), (da 105g/km nel ciclo NEDC).

Honda HR-V 2019, vista di profilo

ASSETTO Il nuovo Honda HR-V dispone del sistema SDC (Synaptic Damping Control), introdotto in anteprima sul modello del 2015, che migliora il comfort di guida e la manovrabilità variando la forza delle sospensioni in base alle condizioni del manto stradale e del traffico. La struttura della carrozzeria permette alla sospensione di serie (MacPherson anteriore e a ponte torcente di tipo-H posteriore) di avere un fondamento estremamente solido.

Il servosterzo elettrico adattativo contribuisce a minimizzare il sottosterzo, lavorando parallelamente con il centro di rollio basso alla sospensione anteriore e quello più alto al posteriore. HR-V Sport presenta inoltre una configurazione dello sterzo personalizzata, che si avvale di un sistema elettrico a doppio pignone dal rapporto variabile, affiancato dalla tecnologia AHA (Agile Handling Assist) di Honda.

Honda HR-V 2019, vista laterale

FRENI L’impianto frenante del nuovo Honda HR-V 2019 è costituito da dischi anteriori forati da 293 mm e dischi posteriori solidi da 282 mm. Tra i sistemi di assistenza elettronica che massimizzano la potenza della frenata migliorando la stabilità del veicolo troviamo: ABS (Anti-Lock Braking System, sistema antibloccaggio dei freni), EBD (Electronic Brakeforce Distribution, ripartitore elettronico di frenata), VSA (Vehicle Stability Assist, controllo della stabilità del veicolo) e HSA (Hill Start Assist, assistenza alla partenza in salita).

Honda HR-V 2019, cerchi in lega 18"

Tecnologia

INFOTAINMENT L’infotainment del nuovo HR-V è gestito dal sistema Honda Connect, introdotto per la prima volta in Europa nel 2015 su CR-V. Semplice da usare e intuitivo, il sistema è accessibile dallo schermo touch a sette pollici posizionato al centro del cruscotto. Il display può essere personalizzato, grazie a due diverse “interfacce” che permettono di far proprio il sistema.

Il sistema Honda Connect è fornito con alcune App preinstallate, mentre altre sono disponibili per il download dal Centro App Honda. Il sistema Honda Connect si può sincronizzare con gli smartphone e altri dispositivi multimediali personali: WiFi, Bluetooth, HDMI.

Di serie sugli allestimenti superiori, Honda HR-V 2019 dispone di un sistema di navigazione satellitare Garmin completamente integrato. Negli allestimenti base, il cruscotto presenta un display LCD a colori da cinque pollici e un sistema audio AM/FM/CD da 160 W con quattro altoparlanti. Gli allestimenti di livello medio e alto sono dotati di un sistema audio a sei altoparlanti da 180 W.

Honda HR-V 2019, touchscreen 7"

ADAS HONDA HR-V 2019 Fra i sistemi ADAS di aiuto alla guida presenti sul nuovo Honda HR-V abbiamo il sistema di frenata attiva in città (City-Brake Active System) per evitare incidenti a velocità ridotte. Questo sistema si avvale di una tecnologia radar che monitora il traffico davanti alla vettura azionando automaticamente i freni in caso avverta un imminente rischio di collisione. Il sistema è progettato per operare a velocità inferiori a 32 km/h.

Gli altri ADAS presenti nell’Honda HR-V 2019 sono l’avviso di collisione frontale, il riconoscimento della segnaletica stradale (TSR), limitatore intelligente di velocità, avviso di abbandono della corsia, sistema di regolazione automatica dei fari abbaglianti.

Honda HR-V Sport 2019

Annunci auto usate HR-VListino prezzi HR-V

PREZZO Nuovo Honda HR-V 2019 viene proposto con prezzi a partire da 22.550 € per l’allestimento Comfort con il 1.5 aspirato da 130 CV.
Per il Diesel 1.6 bisogna salire con il prezzo e viene 24.450 Euro per la versione Comfort.
Infine la 1.5 Turbo Sport ha un prezzo di 29.950 € con cambio manuale e 31.300 per quella con cambio automatico CVT.

Questo articolo sicuramente farà per te se stai cercando Honda HR-V 2019, Honda HR-V, Honda HR-V SPORT, prova Honda HR-V 2019, un suv sportivo, un nuovo suv o il suv giapponese, ma anche Honda prova, Honda prova su strada!

POSITIVO

Assetto spettacolare
Ottima ripresa del motore
Buono anche il cambio CVT
Ottima insonorizzazione

NEGATIVO

Mancano bocchette aria al posteriore
Portellone con apertura manuale
Pneumatici poco inclini all’uso sportivo

Commenta

Tags
Close
Close