FordFotogalleryRanger

Ford Ranger 2019, nuovo modello del pick-up

Nuovo Ford Ranger 2019, fra le novità del pick-up c’è il nuovo motore diesel 2.0 EcoBlue Bi-turbo da 213CV e la trasmissione automatica a 10 rapporti

Arriva in Europa la nuova generazione del pick-up Ford Ranger, disponibile in concessionaria a partire dalla metà del 2019. La nuova generazione introduce il potente motore diesel 2.0 EcoBlue con Selective Catalytic Reduction (SCR) per emissioni ottimizzate ed offre minori consumi soprattutto in combinazione con la nuova trasmissione automatica da 10 rapporti. La gamma di propulsori comprende il potente diesel 2.0 EcoBlue Bi-turbo da 213CV e 500 Nm di coppia – un aumento di 13 CV e 30 Nm rispetto all’attuale diesel 3.2 TDCi.

Disponibile nelle versioni Regular Cab, Super Cab e Double Cab, il nuovo Ranger è dotato di quattro ruote motrici di serie e offre agli utenti business e leisure nuovi elementi per aumentare il comfort a bordo, tra cui il sistema di connettività SYNC 3 e il modem integrato FordPass Connect.

NUOVO FORD RANGER 2019 COM’È

Il design del nuovo Ford Ranger 2019 ne accentua il carattere robusto e imponente. I miglioramenti riguardano il paraurti anteriore con la nuova griglia, centralmente la barra orizzontale è stata divisa in due sezioni più affusolate. Le tonalità disponibili per gli esterni comprendono il Diffused Silver e il Blue Lightning, mentre le versioni più ricercate sono allestite con fari allo xeno e luci diurne a LED.

NUOVO FORD RANGER 2019 INTERNI

All’interno, il nuovo Ford Ranger 2019 troviamo un abitacolo derivato da quelli delle auto in colore Ebony Black e superfici lucide. I modelli dotati di trasmissione automatica a 10 rapporti dispongono anche di una leva del cambio più sofisticata. L’esclusivo Ranger Limited è caratterizzato da sedili in pelle di colore nero e presenta un design distintivo arricchito da cerchi in lega da 17’’.

Il nuovo Ford Ranger ha la migliore capacità di guado della categoria (800 mm), un’altezza da terra di 230 mm. Grazie a un angolo di attacco di 29 gradi e di uscita di 21 gradi, consente di sentirsi sicuri nel superare ogni tipo di ostacolo. I punti di forza off-road sono abbinati a capacità di traino fino a 3.500 kg e capacità di carico fino a 1.252 kg.

Ford Ranger Wildtrak 2019, abitacolo

NUOVO FORD RANGER 2019 MOTORE

Il Ford Ranger 2019 debutta con il nuovo motore 2.0 EcoBlue, è disponibile in due varianti: Turbocompressore a geometria variabile con 170CV e 420 Nm di coppia e consumi da 8.3 l/100 km ed emissioni CO2 da 216 g/km; Bi-turbo di cui uno ad alta pressione a geometria variabile e l’altro a bassa pressione con geometria fissa, in grado di scaricare a terra 213 CV e 500 Nm di coppia e consumi da 9.2 l/100 km ed emissioni CO2 da 228 g/km

Il turbocompressore è stato specificamente progettato per aumentare il flusso dell’aria anche ai bassi giri del motore, rispetto al precedente 2.2 TDCi e per garantire così una sensazione di risposta immediata del propulsore a tutti regimi. Nella variante Bi-turbo, i due turbocompressori, ai regimi più bassi, lavorano in serie per un incremento della coppia e reattività. Ai regimi del motore più elevati, il turbo più compatto viene bypassato a favore del più grande, che fornisce la spinta per il raggiungimento della potenza più elevata.

Il motore diesel 2.0l Ford EcoBlue ha soluzioni mirate per la riduzione degli attriti: le innovazioni includono lo sfalzamento dell’albero motore di 10mm rispetto all’asse dello spinotto, che consente di ridurre le forze laterali agenti tra i pistoni e le pareti dei cilindri del basamento, e l’impiego di un complessivo albero a camme ottimizzato. Un ulteriore miglioramento è dato dall’impiego di nuovi iniettori con tecnologia piezoelettrica, che consentono un controllo estremamente preciso nell’iniezione del carburante.

Ford Ranger Wildtrak 2019, vista di profilo

FORD RANGER 2019 CAMBIO AUTOMATICO 10 RAPPORTI

Oltre a un cambio manuale a sei rapporti slick-shifting, i propulsori da 170CV e 213CV saranno disponibili con cambio automatico da 10 rapporti. L’aumento dei rapporti e feature come l’Adaptive Shift Scheduling, che valuta i diversi stili di guida per ottimizzare i tempi di cambio marcia, consente di selezionare la marcia ottimale per ottenere il meglio in termini di prestazioni, consumi e precisione in qualsiasi scenario di guida. Gli studi condotti da Ford, basati su un ciclo di guida reale, indicano un minore consumo di carburante fino al 9%, per il Ranger con trasmissione automatica a 10 rapporti, e fino al 4% per le versioni con trasmissione manuale, rispetto ai propulsori equivalenti disponibili sul modello precedente.

Ford Ranger Wildtrak 2019, leva cambio automatico

NUOVO FORD RANGER 2019 OFF ROAD

Il nuovo Ford Ranger 2019 se la cava bene in off road dato che può contare sulla migliore capacità di guado della categoria (800 mm), un’altezza da terra di 230 mm. Grazie a un angolo di attacco di 29 gradi e di uscita di 21 gradi, consente di sentirsi sicuri nel superare ogni tipo di ostacolo. I punti di forza off-road sono abbinati a capacità di traino fino a 3.500 kg e capacità di carico fino a 1.252 kg.

Ford Ranger Wildtrak 2019, vista posteriore

NUOVO FORD RANGER 2019 AUTO CONNESSA

Il nuovo Ford Ranger 2019 è un’auto connessa dato che integra il modem FordPass Connect che trasforma il pick-up in un dispositivo Wi-Fi hotspotcon connettività disponibile fino a un massimo di 10 dispositivi. Altre tecnologie includono il sistema SYNC 3, supportato dallo schermo touchscreen a colori da 8’’ con funzione pinch&swipe e compatibile con Apple CarPlay e Android Auto, e il sistema MyKey di Ford, che consente ai gestori di flotte di programmare la chiave per limitare la velocità e il volume della radio del conducente e di attivare permanentemente le funzionalità di sicurezza.

Ford Ranger 2019, abitacolo

NUOVO FORD RANGER 2019 ADAS

Il nuovo Ford Ranger 2019 integra nuovi sistemi ADAS di aiuto alla guida ed offre di serie il Pre-Collision Assist con Pedestrian Detection e l’Intelligent Speed Limiter. La tecnologia Pre-Collision Assist con Pedestrian Detection, grazie alla telecamera e al radar posizionati sul parabrezza, è in grado di rilevare pedoni presenti sulla strada o che potrebbero attraversare nella traiettoria del veicolo. In caso di potenziale collisione e di una mancata risposta da parte del conducente, avvisato in un primo momento con segnali acustici e visivi, il sistema frena automaticamente. L’Intelligent Speed Limiter combina lo Speed Limiter e il Traffic Sign Recognition di Ford che aiuta a non superare i limiti di velocità.

Per la prima volta, il nuovo Ranger dispone del Ford KeyFree System oltre al pulsante di avviamento Ford Power, mentre il blocco del portellone posteriore è ora integrato nel sistema di chiusura centralizzata. La tecnologia Active Park Assist aiuta a effettuare le manovre di parcheggio in parallelo, mentre il conducente ne controlla accelerazione e frenata. Ulteriori tecnologie di assistenza alla guida, pensate per garantire comfort e praticità durante i momenti trascorsi a bordo, includono, il Lane-Keeping Alert e il Lane-Keeping Aid, l’Adaptive Cruise Control con Forward Alert, il Traffic Sign Recognition, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, Rear-view Camera, controllo elettronico della stabilità (ESC) con anti-rollio e anti-sbandamento del traino.

Ford Ranger Wildtrak 2019, vista laterale

ANNUNCI USATO FORD RANGER 

LISTINO NUOVO FORD

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close