FordVideo

Ford e McDonald’s, componenti auto con il caffè riciclato

Il caffè riciclato da McDonald’s viene utilizzato da Ford per produrre componenti auto in plastica, come ad esempio gli alloggiamenti dei fari

Ford insieme a McDonald’s per il riciclo dei chicchi dei caffè che diventano parti per auto in plastica rinforzata. L’Ovale Blu trasforma così un elemento molto familiare nella routine mattutina, i chicchi di caffè, in componenti per le automobili, come l’alloggiamento dei fari.

Riciclare chicchi di caffè in componenti auto in plastica

Ogni anno, durante la lavorazione di milioni di chicchi di caffè, l’involucro si stacca naturalmente durante il processo di tostatura. Ford e McDonald’s aziende hanno scoperto, infatti, che il rivestimento del chicco può essere convertito in materiale durevole per rinforzare alcune parti del veicolo.

Riscaldandolo a temperature elevate a basso ossigeno, mescolandolo con plastica e altri additivi e trasformandolo in pellet, il materiale può essere modulato in varie forme.

Alloggiamento fari Ford con il caffè riciclato da McDonald’s

Il composto così ottenuto può essere utilizzato ad esempio per gli alloggiamenti dei fari e altri componenti interni. I materiali ricavati dal riciclo dei chicchi del caffè sono circa il 20% più leggeri e richiedono fino al 25% in meno di energia durante il processo di lavorazione.

Secondo Ford, le proprietà termiche del componente ricavato dall’involucro sono significativamente migliori rispetto al materiale attualmente utilizzato. Questa è la prima volta che Ford usa gli scarti di lavorazione dei chicchi del caffè per convertirli in componenti di veicoli.

McDonald’s destinerà una parte significativa della sua miscela di caffè nel Nord America a Ford, per essere incorporata nelle parti del veicolo.

Ford caffè riciclato McDonald’s
Ford utilizzerà il caffè riciclato McDonald’s in parti auto nel Nord America

“L’impegno di McDonald’s nei confronti dell’innovazione ci ha molto colpito ed è assolutamente in linea con la nostra visione sul futuro e le azioni messe in atto per la sostenibilità – ha affermato Debbie Mielewski, Senior Technical Leader Ford, Sustainability and Emerging materials research Team – questa è una priorità per Ford da oltre 20 anni, e questo è un esempio di economia circolare, in cui diverse industrie lavorano insieme, scambiandosi materiali che altrimenti sarebbero semplicemente prodotti collaterali o di scarto”.

Debbie Mielewski, Senior Technical Leader Ford, Sustainability and Emerging materials research Team
Debbie Mielewski, Senior Technical Leader Ford, Sustainability and Emerging materials research Team

“Come McDonald’s, Ford si impegna a ridurre al minimo gli sprechi ed è sempre alla ricerca di soluzioni innovative per raggiungere tale obiettivo – ha dichiarato Ian Olson, Senior Director, Global Sustainability, McDonald’s – trovando un modo per utilizzare l’involucro del chicco di caffè come risorsa, stiamo migliorando il modo in cui le aziende possono aumentare la loro partecipazione all’economia circolare”.

Ian Olson, Senior Director, Global Sustainability, McDonald’s insieme a Debbie Mielewski
Ian Olson, Senior Director, Global Sustainability, McDonald’s insieme a Debbie Mielewski

VIDEO Ford utilizza il caffè di McDonald’s per produrre componenti auto in plastica

Se sei interessato ad acquistare un’auto Ford consulta anche tutte le news Ford, il listino prezzi FORD e gli Annunci auto usate FORD.

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close