500FiatFotogallery

Come controllare l’auto da remoto con Mopar Connect

Con l'APP sulle auto del Gruppo FCA ora sono disponibili i nuovi servizi di infotainmnet Mopar Connect, grazie ai quali è possibile anche il controllo remoto dell’auto

INFOTAINMENT FCA MOPAR CONNECT – La nuova frontiera dell’infotainment sulle auto del gruppo FCA è gestito da Mopar, nonché Official Service Partner dei brand di Fiat Chrysler Automobiles con tante novità, in primis quella del controllo remoto dell’auto grazie ad una app dedicata. 
I servizi connessi combinano dispositivi telematici, touchscreen, app e siti web per migliorare l’esperienza di guida e la gestione del veicolo attraverso funzionalità digitali come navigazione, intrattenimento, sicurezza e protezione, ma anche il controllo remoto dell’auto.

In particolare parliamo di Mopar Connect, che è il nuovo set di servizi connessi dedicati alla sicurezza e al controllo remoto del veicolo.
Si integra con i servizi connessi di Uconnect LIVE (ad esempio eco: Drive, Jeep Skills e TomTom LIVE), ai quali si aggiungono my:Car, con funzionalità rinnovate, my:Assistant e my:Remote Control.

Infotainment FCA Mopar Connect | CHE COS’È

Gli automobilisti che scelgono i servizi Mopar Connect possono accedere dunque ad una serie di servizi in più, sempre tramite l’applicazione Uconnect LIVE.
Ad esempio hanno a disposizione l’assistenza stradale, anche in caso di incidente o la localizzazione del veicolo a seguito di furto.

Mopar Connect | Controllo remoto dell’auto con l’app

E’ possibile controllare da remoto alcune funzioni dell’auto, come quella di blocco/sblocco delle porte, il superamento di una data soglia di velocità o l’uscita da una zona di riferimento in precedenza delimitata sulla mappa.
Infine Mopar Connect permette di visualizzare la posizione della vettura parcheggiata e alcune informazioni sullo stato del veicolo, come la carica batteria, pressione pneumatici, livello carburante.

I servizi di Mopar Connect consentono dunque di avere in tempo reale i dati della vettura e viene avvisato se sono necessari interventi di manutenzione ordinaria o al di fuori di essa come, ad esempio, per livello batteria o cambio d’olio.Mopar Connect

Infotainment FCA Mopar Connect | IN CASO DI INCIDENTE O FURTO

In caso di incidente stradale, Mopar Connect invia una richiesta immediata, attivando instantemente i soccorsi.
Lo stesso in caso di furto: il dispositivo rileva lo spostamento del veicolo senza chiave inserita, attiva l’assistenza e invia un messaggio alla centrale operativa, che provvederà a contattare l’automobilista.

GESTIONE ON LINE PARCO AUTO

Mopar Connect è un set di servizi ottimo anche per le Aziende e le flotte, le quali hanno a disposizione un pacchetto completo di Fleet Management, per monitorare e gestire on line con la massima sicurezza ed efficacia il parco auto.Mopar Connect

Infotainment FCA Mopar Connect | FIAT 500 MIRROR

Mopar Connect ha esordito per la prima volta sulla famiglia Fiat 500 Mirror, la nuova gamma dedicata a chi ama le auto connesse.
Alcuni simpatici tutorial, pensati per il web e diffusi sulle piattaforme social di Fiat, illustrano le funzionalità del sistema Uconnect 7″ HD LIVE touchscreen con predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android Auto, oltre ai servizi di Mopar Connect che, per la prima volta sulla gamma Fiat, sono disponibili a richiesta.Fiat 500 Mirror


COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto