500FiatFotogallery

Fiat 500 N 1958 alla triennale di Milano

Alla Triennale di Milano fino al 20 gennaio 2019 è possibile ammirare anche una Fiat 500 N storica, la prima serie del modello simbolo di un’epoca italiana

FOTO Fiat 500 storica

Fra le opere esposte alla Triennale Design Museum, dal titolo Storie, fino al 20 gennaio 2019 ci sono anche due icone del design automobilistico, ovvero la Fiat 500 N (1958) e la Fiat Panda 30 (1980).

I due modelli storici fanno parte della preziosa collezione di FCA Heritage, il dipartimento del Gruppo dedicato alla tutela e alla promozione del patrimonio storico dei marchi italiani di FCA.

FIAT 500 E PANDA SIMBOLI ITALIANI

Ci sono automobili che passano alla storia per le innovazioni tecnologiche o stilistiche di cui sono portatrici. E ve ne sono altre che meritano di essere ricordate per quanto hanno saputo rappresentare nel vissuto quotidiano di una intera generazione o di un intero Paese.

Poche riescono a unire entrambe queste caratteristiche, ovvero tecnica e sentimento, e quindi a lasciare un segno indelebile, a diventare una sorta di icona della loro epoca. Quando ciò avviene nascono dei capolavori essenziali nella storia dell’industria.
Tra questi ci sono Fiat 500 e Fiat Panda, due simboli scaturiti dalla creatività italiana ed entrati nella memoria collettiva internazionale.Fiat 500 N storica

Fiat 500 N | Triennale Milano

L’intramontabile Fiat 500 non è nuova alle sale di un Museo, basti pensare che lo scorso anno un esemplare della serie F, la 500 più popolare di sempre, è entrata a far a parte della collezione permanente del Museo di Arte Moderna di New York, il MoMA.
E oggi una splendida Fiat 500 N del 1958 varca l’ingresso del Triennale Design Museum.

Prodotta nell’agosto del 1958 e caratterizzata da una tinta celeste pastello, la Fiat 500 N esposta a Milano appartiene alla prima serie del modello e beneficia degli aggiornamenti presentati dalla Casa al Salone di Torino del novembre 1957, che ne migliorarono l’allestimento: fari anteriori con cornici in alluminio, alette parasole, profili in alluminio sul cofano anteriore e modanature sulle fiancate, coppe coprimozzo in alluminio lucidato, finestrini anteriori discendenti, deflettori con il fermo d’apertura, divanetto posteriore imbottito, comandi delle frecce e delle luci a levetta sul piantone dello sterzo, rivestimento in gomma dei pedali freno e frizione. L’esemplare è equipaggiato con un motore bicilindrico di 479 cm3 da 15 CV che le consente di raggiungere una velocità massima di 90 km/h.Fiat 500 N Triennale Milano

Fiat 500 | La storia

Affascinante la storia del modello 500 che fu una geniale intuizione del leggendario Dante Giacosa e dell’ambiziosa strategia di sviluppo e di rinnovamento della gamma messa in atto da Fiat già durante il secondo conflitto mondiale.
Nell’estate 1957 la Fiat presenta la Nuova 500, destinata a replicare il successo della precedente “Topolino”: dalla sua antenata eredita la formula della berlinetta due posti, aggiornata secondo le tecniche più moderne. Carrozzeria autoportante, motore posteriore, quattro ruote indipendenti; il propulsore è un bicilindrico raffreddato ad aria, il primo nella storia della produzione Fiat.

Il prezzo di lancio è di 490 000 lire. Nel giro di qualche anno, la 500 si impone come nuova vettura iconica della gioventù italiana e si afferma rapidamente in tutto il mondo, dagli Stati Uniti alla Nuova Zelanda.
La vettura viene prodotta ininterrottamente – declinata in cinque diverse serie – fino al 1975, in oltre 4 milioni di esemplari.Fiat 500 N storica

Fiat 500 | Generazione attuale

Un’auto di successo, quindi, che nel 2007 ha visto la nascita della nuova generazione: l’attuale 500, proprio come la progenitrice, si è subito dimostrata altrettanto vincente se si pensa che, in soli 10 anni, ha già conquistato 2 milioni di automobilisti, oltre a fare incetta di premi, tra i quali il “Car of the Year” e il “Compasso d’oro”, il più antico e autorevole premio mondiale di design istituito nel 1954 e assegnato dal 1958 dall’Associazione per il Disegno Industriale (ADI).
L’ambito premio è stato vinto con entrambe le generazioni di Fiat 500, per la precisione nel 1959 e nel 2011.

E lo scorso anno, per festeggiare il 60esimo compleanno della leggendaria 500, il marchio ha realizzato una lunga serie di attività celebrative, tra cui ricordiamo due esclusive serie speciali; il suggestivo “See you in the future”, primo short movie firmato Fiat e interpretato dal premio Oscar Adrien Brody; il pluripremiato tour europeo “The Fiat 500 Forever Young Experience”; un francobollo e una moneta celebrativi.Fiat 500 Collezione

Vai al LISTINO PREZZI 500

 

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close