Range Rover Evoque al Salone di Ginevra

Debutta al Salone di Ginevra la Range Rover Evoque model year 2016. La più efficiente Land Rover mai prodotta, con emissioni di CO2 a 109 g/km e consumi di carburante a soli 4,2 l/100km. La prima Jaguar Land Rover ad adottare i fari adattivi Full-LED.

2 marzo, 2015

La Range Rover Evoque Model Year 2016 debutta al Motor Show di Ginevra. Land Rover ha potenziato il suo modello “fast-seller”, la Range Rover Evoque. Il SUV compatto di lusso acquisisce un’ampia gamma di novità in termini di design e tecnologie, rinsaldando il suo status di market leader. L’avanzato design esterno della Range Rover Evoque si arricchisce di una serie di migliorie accuratamente selezionate. Fra queste, un nuovo paraurti anteriore, due nuovi stili della griglia, i fari Full-LED e tre nuovi stili di cerchi in lega. I livelli di allestimento dell’Evoque model year 2016 sono stati allineati a quelli della Range Rover Sport; è così possibile scegliere fra cinque soluzioni molto accattivanti: Pure, SE, HSE, HSE Dynamic e Autobiography; ed una suite di 15 option pack. Dal lancio nel 2011 sono state prodotte più di 400.000 Evoque, guadagnandole il primato di “fast seller” Land Rover di tutti i tempi. L’anno passato ha registrato il maggior successo dell’Evoque, con 125.364 vendite nel mondo. Questo successo commerciale è stato affiancato da un consenso unanime della critica: dal suo esordio, l’Evoque ha conquistato più di 165 riconoscimenti internazionali. Questo modello di grande successo sarà anche il più efficiente della sua categoria quando, nell’agosto 2015, ne inizieranno le consegne in 170 Paesi del mondo.

Design esterno – Il design è il suo tratto caratteristico, il nuovo paraurti anteriore acquisisce fendinebbia sottili a LED ed un coperchio coprigancio sensibilmente maggiorato. Le prese d’aria più ampie sottolineano il carattere sportivo dell’Evoque, il suo assetto piantato a terra e ne enfatizzano il carisma. Sono disponibili due diversi stili della griglia, con una gamma di finiture prestigiose. La griglia standard dell’Evoque è contraddistinta da due barre orizzontali e da un nuovo motivo a maglia stretta. Le versioni Dynamic sfoggiano invece un design ad esagoni, con l’area più prominente della maglia che ne sottolinea il carattere prestazionale. Le caratteristiche prese d’aria sul cofano, prima riservate ai modelli Coupé, sono state ora introdotte anche sulle 5 porte HSE Dynamic ed Autobiography, conferendo a questi versatili derivativi un carattere decisamente più sportivo. Il nuovo spoiler sul portellone integra una luce di stop più sottile, a LED; le pinne sul tetto incorporano un’antenna 3G, che migliora la ricezione del telefono cellulare. Oggi, grazie a tre nuovi cerchi in lega con due diverse finiture, alla scelta del kit di carrozzeria Standard o Dynamic ed alla vasta gamma di colori con tetto a contrasto, le possibilità di creare una Evoque su misura diventano praticamente illimitate.

Fari adattivi full-LED – L’Evoque model year 2016 offre i fari adattivi Full-LED che garantiscono una visibilità notturna nettamente superiore. Questa tecnologia avanzata è stata cruciale nella creazione del nuovo caratteristico design dei fari e dei gruppi ottici posteriori, che armonizzano con la splendida linea dell’Evoque. La funzione dell’indicatore di direzione è ora integrata nelle esclusive luci diurne a LED (DRLs) che corrono per tutta la larghezza del gruppo luci, a tutto vantaggio dell’estetica e della sicurezza. In aggiunta, la tecnologia LED riduce il carico richiesto ai sistemi elettrici dell’Evoque.

Design interno – Nuovi sedili e pannelli delle portiere, ed un pannello strumenti ridisegnato, conferiscono a tutto l’ambiente un’atmosfera sofisticata. La scelta, all’interno della gamma dei nuovi materiali tattili di altissima qualità, è più ampia che mai. I modelli standard presentano rivestimenti in tessuto Ebony e sedili a sei regolazioni, mentre i modelli top di gamma offrono, in opzione, sedili anteriori massaggianti – un’esclusiva in questa categoria di veicoli – con 14 regolazioni elettriche. 13 sono le tinte di carrozzeria disponibili – due delle quali nuove (Lunar Ice e Vintage Tan) – e l’illuminazione ambiente configurabile aggiunge spettacolarità agli interni.

Nuovi motori – Il nuovo diesel Ingenium in alluminio garantisce all’ Evoque model year 2016 un’efficienza da primato della categoria, rendendola la Land Rover più efficiente di sempre. I nuovi propulsori sono prodotti nel nuovo Engine Manufacturing Centre da 500 milioni di sterline, nelle West Midlands, UK. L’Ingenium TD4, interamente in alluminio e più leggero di 20-30 kg del motore precedente, impiega un monoblocco rigido ed iniettori disaccoppiati, per garantire bassi livelli di vibrazioni e di rumorosità in cabina ed è disponibile in due versioni di diversa potenza: una da 150 CV , con consumi che scendono fino a 4,2 l/100km ed emissioni di CO2 di 109 g/km, ed una seconda più potente, da 180 CV, con consumi di 4,8 l/100km ed emissioni di CO2 che partono dai 125 g/km. L’unità da 150 CV è del 18% più efficiente nei consumi rispetto alla precedente motorizzazione diesel dell’Evoque. Le avanzate caratteristiche dei motori Ingenium, che includono la fasatura variabile delle valvole e tutta una serie di tecnologie mirate alla riduzione degli attriti, consentono ottime performance nel campo del rispetto ambientale. La riduzione catalitica selettiva, ed il nuovo sistema di ricircolo dei gas di scarico a bassa pressione, riducono in modo significativo le emissioni degli NOx. Per ridurre i costi di esercizio dei nuovi propulsori leggeri, gli intervalli di manutenzione stimati passano da Km. 25.000 ad oltre 30.000. L’Evoque model year 2016 è inoltre disponibile con il progredito motore Si4 a benzina da 240 CV. Le prestazionali versioni Si4 sono in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 7,6 secondi, e raggiungere la velocità massima di 217 km/h, con consumi ed emissioni di CO2 rispettivamente di 7,8 l/100km* e 181g/km*.

Efficienza e capacità – La Range Rover Evoque model year 2016 sarà la prima Land Rover a presentare una variante “E-Capability”. I modelli più efficienti in termini di emissioni: l’eD4 da 109g/km (coupé) e 113g/km (cinque porte) a trazione anteriore, e le versioni 4×4 da 125g/km, saranno contrassegnati da un distintivo “Evoque” di colore blu.

Tecnologie avanzate cliente-centriche – La gamma di miglioramenti della Range Rover Evoque model year 2016 comprende una serie di nuove e pratiche caratteristiche, come il sistema di infotainment con touchscreen InControl Touch da 8 pollici, dall’impiego particolarmente intuitivo. L’InControl Touch, di serie sulle versioni Pure e SE dell’Evoque, offre semplici menu e la possibilità di cambiare schermata con uno swipe, come un cellulare. InControl Apps permette di accedere a molte popolari App per smartphone, tramite il touchscreen montato al centro della consolle. Inoltre il sistema stereo a 6 altoparlanti può includere la navigazione satellitare con SD card e radio DAB, Sirius e HD, ove richiesto. A richiesta, è inoltre disponibile l’InControl Touch Plus, di serie sulle versioni HSE, HSE Dynamic e Autobiography, che comprende navigatore con HDD più un sistema di infotainment per la seconda fila di sedili completo di due schermi da 8″, cuffie wireless digitali ed un sistema audio con 11 o 17 diffusori. Una nuova pratica funzione dell’Evoque è l’apertura del portellone hands-free, senza dover usare le mani. L’apertura e la chiusura automatica si ottengono semplicemente agitando un piede sotto il paraurti posteriore, senza alcun problema di sicurezza. Questa caratteristica è compatibile con l’uso del gancio di traino e facilita sensibilmente l’ accesso al vano bagagli quando si hanno le mani occupate.

Capacità da primato della classe – Le capacità da primato della Range Rover Evoque model year 2016, sono state potenziate dall’innovativo All-Terrain Progress Control (ATPC), visto per la prima volta su Range Rover e Range Rover Sport. Questa tecnologia, mirata alla riduzione dell’affaticamento, permette al pilota che affronta terreni impegnativi, di concentrarsi sulla guida, mantenendo una velocità preselezionata (tramite il cruise control), in avanti ed in retromarcia tra 1,8 e 30 km/h. L’ATPC rende ancora più divertenti ed accessibili le capacità da primato in off-road dell’Evoque.

Caratteristiche di sicurezza – Numerose nuove funzioni arricchiscono la vasta gamma di caratteristiche di sicurezza dell’Evoque model year 2016. Il sistema Lane-Keeping Assist impiega una telecamera stereo digitale per controllare la segnaletica a terra, prevenendo così involontari salti di corsia. Se il veicolo inizia a sconfinare nella corsia adiacente senza previa segnalazione del pilota, il Lane-Keeping Assist applica una leggera correzione allo sterzo per riportarlo nella propria corsia. L’Autonomous Emergency Braking (AEB) previene gli incidenti o ne riduce la gravità nel caso il pilota non riesca ad intervenire in tempo utile. Con l’impiego di una telecamera stereo rivolta in avanti, il sistema può identificare potenziali pericoli. Se il sistema rileva un rischio di collisione, allerta il pilota con segnali visivi e sonori e, se questi non intraprende alcuna azione, si attiva contribuendo ad evitare l’urto – al di sotto dei 50 km/h – o riducendo l’entità dell’impatto – al di sotto degli 80 km/h. L’Attention Assist Estimation completa il trio dei nuovi sistemi di sicurezza dell’Evoque model year 2016. Con un controllo sul volante, questo dispositivo rileva se il pilota tende ad addormentarsi. In questo caso emette segnali sonori e visivi.

Tutto su ginevra

Tutto su Land Rover

Tutto su Land Rover

Tutto su Range Rover

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV