Eventi autoGinevraVideo

Salone di Ginevra 2023 annullato, il GIMS in Qatar

Il Salone di Ginevra nel 2023 si sposta a Doha in Qatar, in programma ad ottobre in concomitanza del weekend in cui si corre il Gp del Qatar di Formula 1.

Il celebre Salone di Ginevra non si farà neanche nel 2023, perlomeno non si svolgerà nella storica sede del PalaExpo di Ginevra, ma a Doha in Qatar dal 5 al 14 ottobre, in concomitanza del GP del Mondiale di Formula 1. Il GIMS infatti è stato annullato per la 4a volta consecutiva: sono saltate le date del 2020, 2021, 2022 ed ora 2023. Il Covid prima e la crisi economica dopo hanno messo con le spalle al muro la più importante manifestazione europea dedicata all’automotive. L’edizione del 2023, che doveva svolgersi dal 14 al 19 febbraio, avrebbe segnato il ritorno alla normalità.

Salone di Ginevra 2023 annullato

Il Salone di Ginevra 2023 stavolta è stato annullato soprattutto a causa della forte crisi economica dell’auto, che ha costretto molti brand a disertare la manifestazione svizzera. In un comunicato l’organizzazione del GIMS ha specificato che a causa delle incertezze dell’economia globale e della geopolitica, nonché dei rischi legati all’evoluzione della pandemia, gli organizzatori hanno deciso di concentrarsi esclusivamente nel 2023 sulla pianificazione dell’evento a Doha.

Salone di Ginevra GIMS 2022 convegni e conferenze stampa
Il GIMS 2023 non si farà, il Salone di Ginevra è stato annullato per la 4a volta consecutiva

La Fondazione del Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra perciò nel 2023 ha in programma solo l’organizzazione del Salone in Qatar, in programma a ottobre 2023.

Salone di Ginevra 2023 in Qatar, data

Le incertezze dovute alla crisi economica hanno portato a questa scelta, con il Salone di Ginevra che almeno nel 2023 trasloca da Ginevra a Doha in Qatar e cambia data, da febbraio a ottobre. La kermesse svizzera sarà sostituita da un evento uguale in Qatar, in programma dal 5 al 14 ottobre 2023.

Salone del Qatar in programma da 5 al 14 ottobre 2023
Il Salone del Qatar è in programma da 5 al 14 ottobre 2023

Per il 2023 infatti l’organizzazione aveva previsto due date del GIMS, la prima a Ginevra e la seconda appunto a Doha, nella cornice dell’Exhibition and Covention Centre. Il Salone si svolge in concomitanza del Gp del Qatar F1, che si corre sul circuito di Losail, dove nei giorni dell’evento si svolgono anche i test drive legati al GIMS.

Salone di Ginevra 2023 annullato, perché?

Il quarto annullamento consecutivo del Salone di Ginevra segna probabilmente la fine dei grandi Saloni dell’Auto che sono diventati sempre meno appetibili dalle Case auto. Gli alti costi di organizzazione in questo momento storico di grande crisi sono insostenibili.

Salone di Ginevra 2023 annullato
L’edizione 2020 è stata annullata con forte ritardo, dopo che le Case auto avevano già montato gli stand

L’organizzazione del GIMS paga anche la gestione del 2020 con il Salone che è stato annullato per Covid pochi giorni prima dell’apertura ufficiale, ormai quando tutte le Case auto avevano già predisposto i propri stand, a fronte di investimenti milionari.

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Crisi nel settore automotive
👉 Lavoro nel settore automotive

👉 Aggiornamenti su EVENTI MOTORI

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto